Pizzo Penca (3038 m) da Val Piumogna via Pizzo Tenca e toccata al Pizzo Tencia


Publiziert von saimon , 9. Juli 2018 um 21:50.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Bellinzonese
Tour Datum: 8 Juli 2018
Wandern Schwierigkeit: T4+ - Alpinwandern
Hochtouren Schwierigkeit: WS
Klettern Schwierigkeit: II (UIAA-Skala)
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo Pizzo Campo Tencia   Gruppo Pizzo Campolungo 
Zeitbedarf: 6:45
Aufstieg: 2022 m
Abstieg: 1930 m
Strecke:21.26 km - Dislivello 1707 m
Unterkunftmöglichkeiten:Capanna Campo Tencia
Kartennummer:1272 Pizzo Campo Tencia

Negli scorsi giorni mi sono sentito con Nicola e gli ho proposto l'uscita in questa stupenda Val Piumogna. È d'accordo ad accompagnarmi a fare il mio ultimo 3000 nella zona Campo Tencia, siccome le altre me le ero già fatte nel mese di ottobre, vedi questa relazione... e che per questioni tempistiche siccome ad ottobre avevo fatto rientro lasciando da parte il Pizzo Penca.

Viste le lunghe giornate e il rientro un po' tardo di ieri, decidiamo di partire ad un orario più umano rispetto a quello delle mie ultime uscite ;)...

Inizio dell'escursione alle ore 7.30
Tempo dell'escursione al Pizzo Tenca 10.45 (con brevi pause)
Tempo dell'escursione al Pizzo Penca 11.45 (con brevi pause)
Temperatura alla partenza +17.0°
Temperatura in cima al Pizzo Penca +9.0º (con leggero vento)
Rientro verso le ore 17.00 (con una bella e meritata pausa in Capanna Tencia)
Temperatura al rientro +25.5°
Totale km: 21.26 (forse poco più perchè non ho fatto partire il GPS)
Sforzo km: 47.84
Tempo escursione senza pause: 6h 45min.
Tempo escursione con pause: 9h 30min.

Parcheggiamo al posteggio dei cacciatori in zona Polpiano, ci prepariamo e iniziamo di buon ritmo a salire per il sentiero che porta alla Capanna Tencia.

Sotto la capanna, per guadagnare tempo, decidiamo di tagliar dritto verso la cascata dove si "nasconde" il sentiero che porta al Pizzo Campo Tencia.

Una volta sul pianolo del ghiacciaio, scegliamo di attraversare quest'ultimo e salire fino alla bocchetta del punto 3034 m tra Pizzo Tencia a destra e Pizzo Tenca a sinistra.

Da qui usciamo in cresta su di un cornicione di neve enorme e proseguiamo verso il Pizzo Tenca; in 10 min. siamo in vetta, tempo di qualche foto con una breve pausa e iniziamo l'ultimo pezzo della bellissima cresta fino alle pendici del Pizzo Penca. Attraversiamo alcuni passaggi e torrioni abbastanza esposti, restando sempre il più possibile sul filo della cresta. Attraversare i torrioni fino al Penca sempre a destra o addirittura sopra, a sinistra resta troppo esposto.

Iniziamo la salita al Pizzo Penca: all'inizio su grosse e stabili rocce e poi arrivati al passaggio chiave una bella ed esposta arrampicata di grado II (con buona roccia e buoni pure gli appigli). Una volta salito decido di piazzare una corda per poi ridiscendere in sicurezza, anche per Nicola che non aveva mai fatto passaggi simili.

Alle 12 siamo in vetta al Pizzo Penca, ci rilassiamo, mangiamo qualcosina, scattiamo delle foto e ripartiamo. Ci tocca ritornare ancora in direzione del Pizzo Tenca e, già che abbiamo ancora tempo, saliamo pure al Pizzo Campo Tencia.

Al Pizzo Tencia facciamo una pausa di mezz'oretta, chiacchierando con la gente che c'è in vetta. Poi decidiamo, vista la comodità di questa mattina, di ridiscendere dalla bocchetta ed evitare la noiosa via normale di discesa dal Pizzo Campo Tencia. Una volta sul nevaio con qualche slittata di sedere ci ritroviamo in poco tempo al pianolo del ghiacciaio.

Da qui torniamo per la normale, ma questa volta passando in capanna per una buona panaché e una buona fetta di torta di pane, il tutto condito da una buona mezz'ora d'abbondante relax.

È stato un magnifico giro e devo dire che Nicola è stato veramente bravo, in cresta (per lui una prima) si è comportato veramente bene eseguendo i vari passaggi con tanta calma, sicurezza e concentrazione. Complimenti per i suoi 3x 3000 in una giornata.

Nota personale: nella traccia ho dimenticato di far partire il GPS a scendere dalla bocchetta fin sotto il ghiacciaio. Nella serie di foto ad un certo punto non mi sono accorto di avere una piccola condensa sull'obiettivo e mi spiace quindi per la qualità (ho deciso ugualmente di pubblicarle).

Alla prossima con un'altra magnifica escursione.
Un particolare grazie a Nicola per avermi accompagnato in questa stupenda giornata.
Saluti, Saimon.

Tourengänger: saimon


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Geodaten
 40777.gpx Traccia Pizzo Penca via ghiacciaio del Tencia

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (15)


Kommentar hinzufügen

Menek hat gesagt:
Gesendet am 9. Juli 2018 um 21:55
bello...

saimon hat gesagt: RE:
Gesendet am 9. Juli 2018 um 21:56
grazie mille. Giornata da incorniciare, trovato una super meteo, a salire la neve ancora abbastanza ghiacciata. In poche parole, indovinato! Di più non si poteva chiedere.

saluti buona serata saimon

micaela hat gesagt:
Gesendet am 10. Juli 2018 um 11:00
Ciao Saimon e Nicola,
complimenti per il bel tris, toccato con calma, saggezza e virtuosità!
Mi piace la "toccata", parola gentile, perché è una bellissima forma musicale, onorata dal grande Bach con pezzi strepitosi!
Micaela.

saimon hat gesagt: RE:
Gesendet am 10. Juli 2018 um 11:02
Ciao Micaela la poetessa e grazie mille. Sa sentom.

Buona settimana a presto Saimon

micaela hat gesagt: RE:
Gesendet am 10. Juli 2018 um 11:08
Eh eh eh! D' altra parte sono in piena preparazione del mio vicino concerto, perciò sono attivate al massimo le cellule artistiche così come quelle dell' anima!

Poncione hat gesagt:
Gesendet am 10. Juli 2018 um 13:20
Bello il Penca... hai fatto bene ad aspettare un po'. ;)
Bravi.

saimon hat gesagt: RE:
Gesendet am 10. Juli 2018 um 13:34
Grazie mille. Si effettivamente il terzo tentativo è stato quello giusto. Innevamento sopra il ghiacciaio Grande di Croslina era ancora buono e ciò mi ha evitato di camminare il pendio fino in cresta su pietre frananti. Il Penca... una bella cima, mi è veramente piaciuto, a vedere il tempo impiegato a salire potevo benissimo farla lo scorso anno, ma alla fine è stato forse meglio così.

saluti a presto saimon

blepori Pro hat gesagt:
Gesendet am 10. Juli 2018 um 13:59
grandissimi, bravi! Un tris di pregio.

saimon hat gesagt: RE:
Gesendet am 10. Juli 2018 um 14:38
grazie mille Benedetto. Speriamo di combinare presto qualche altra super uscita ;).

a presto buona serata saimon

igor hat gesagt:
Gesendet am 10. Juli 2018 um 15:57
Bravi ! Saluti dal mare ( sto gremando...;) ciao

saimon hat gesagt: RE:
Gesendet am 10. Juli 2018 um 17:03
beato te, anche se caldo però puoi buttarti in acqua quando vuoi.

buone vacanze, saluti a presto.
saimon

m323 hat gesagt: Bravi
Gesendet am 10. Juli 2018 um 16:37
Finalmente il Penca è nel sacco :). Ci voleva, ah ah
Complimenti per la gita e a presto per il nostro Tour in programma al rientro dalle mie vacanze. Bravo anche Nicola.

saimon hat gesagt: RE:Bravi
Gesendet am 10. Juli 2018 um 17:04
ciao fredy, grazie mille.

a presto saluti buone vacanze pure a te.
saimon

Amedeo hat gesagt:
Gesendet am 13. Juli 2018 um 12:19
Complimenti per i 3 3000 in giornata!
Amedeo

saimon hat gesagt: RE:
Gesendet am 13. Juli 2018 um 13:06
Ciao Amedeo, grazie mille, si fattibilissimo anche 4 con il Croslina, ma siccome lo scorso anno l'avevo già fatto partendo proprio da quest'ultimo e fino al Tenca, questa volta sono partito dal Tenca al Penca e tornato al Campo Tencia ;).

a presto saluti saimon


Kommentar hinzufügen»