CAPANNA OSOLA CON CASTAGNE


Publiziert von brown , 24. Oktober 2017 um 12:39. Text und Fotos von den Tourengängern

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Locarnese
Tour Datum:22 Oktober 2017
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: Gruppo Poncione Piancascia   Gruppo Pizzo delle Pecore   Gruppo Monte Zucchero   CH-TI 
Zeitbedarf: 5:00
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Autostrada A2 – uscita Bellinzona Sud – Gordola – Valle Verzasca – Brione Verzasca
Unterkunftmöglichkeiten:Capanna Osola Capanna Sambuco

Previsioni incerte con possibilita' di piogge per questo week end . Da il meteo.it e meteoswiss.ch
Se guardavamo l'oroscopo era meglio....
Si decide quindi per una castagnata alla Capanna Osola con possibilita' di allungo alla Capanna Sambuco.
Partiamo da casa con pioggerella ma arrivati a Brione e parcheggiata l'auto il cielo si colora di blu e rimaniamo affascinati dalla bellissima val d'Osola.
Siamo in cinque questa volta e l'assente piu' che giustificato e' il capo branco Giorgio.
Il sentiero e' ben segnalato e non molto ripido ma il carico da portare si fa sentire.
3kg di castagne , 3 bottiglie di nettare degli dei , Sfogliatine alla frutta caffe' ammazza caffe' etc.
Partiamo con un'ora di ritardo rispetto ai soliti orari cosi' ci incamminiamo alle 8:50 e arriviamo in capanna dopo un'ora e 45 minuti.
Svuotiamo gli zaini e cerchiamo il sentiero indicato dai cartelli per il rifugio Sambuco che non troviamo.
Sono ormai le 11:10 cosi'  si decide che il gruppo si ferma a preparare le castagne mentre io con Angelo ci incamminiamo alla ricerca del sentiero che conduce al Sambuco.
Carico una traccia da Orux che ci porta in diagonale verso la fine della vallata .Troviamo un segno su un grosso masso e cosi' iniziamo a salire in verticale fino a 1777 metri subito dopo la localita' Corte di Canova dopo 40 minuti di cammino aggressivo.
Guardo Orux e mi accorgo che mancano 120 metri di dislivello per una distanza in linea retta di 850metri per arrivare al Sambuco.
Purtroppo pero' le castagne ci aspettano e lasciamo la conclusione di questa avventura per un prossimo giro tutti insieme.
Dopo 25 minuti di discesa veloce ritorniamo in capanna dove gli altri amici avevano ormai iniziato il banchetto.
La capanna e' perfetta e il sole ci accompagna per tutta la nostra permanenza . 
Abbiamo avanzato solo le bottigle vuote cosi' il ritorno e' stato alleggerito.
Pennica fino alle 14 e poi veloce ritorno al parcheggio perche' oggi si deve votare!!!


VISTA DA LUCIANO (barba43)


In barba al meteo svissero che ha cannato anche stavolta, bisognerebbe  chiedere  al metereologo  come fà a dire  queste stronzate.
Bene iniziamo adesso, giornata autunnale si solo per le famose birolle, che aprono appunto L'Autunno, siamo andati ad una Capanna più bella che esista, la Capanna Osogna, io Gimmi e Giorgio ci siamo già stati l'anno scorso, e così che per altri nostri componenti del gruppo  assenti, l'abbiamo riproposta ancora, con la fatidica castagnata annuale, una camminata tanto per mantenere un pò la linea, tanto che poi dopo, ci davamo sotto con i soliti sapori liquidi, dolci, amari..e cosi via, 
Dulcis in fundo son arrivati i marroni si quelli abbrustoliti...un goccio di vino per aiutare la digestione, una bella pennichella, ed infine un bel ritorno a casa ben felici e contenti. grazie al gruppo e alla prossima.
                              ciao a tutti belli e brutti
                                
                    
VISTA DA ROBERTO (roberto59)


Meteo da lupi, rinunciamo? Nooooo...però partiamo un pò più tardi prenderemo meno acqua. Vero ma alla fine giornata di sole, calda e piacevole, arriviamo tardi alla Osola non abbiamo tempo per salire alla Sambuco.
Nulla di male, alla grande relax con vista montagne, compagnia degli amici, caldarroste, buon vinello. lontano dalle polveri sottili.
Tutto perfetto grazie per la giornata, ciao dal vostro Alp Rob. in amicizia Eze


VISTA DA GIMMY - (gimmy)


si preannuncia una giornata da lupi, per cui oltre alla mantella, nello zaino ci mettiamo qualche buona bottiglia ,tre chili di castagne e tanta allegria
visto le previsioni niente cima, ma come appoggio una capanna in cui fare le caldaarroste, e ripararci  eventualmente dalla pioggia
invece oltre a delle buone caldaarroste,con dell' ottimo vino, ad una bella camminata in valle fino al rifugio OSOLA
anche il meteo è stato dalla nostra parte regalandoci una tiepida giornata di sole autunnale,
tutto è girato come doveva andare nella migliore delle ipotesi

 CIAO ALLA PROSSIMA

Partecipanti:
Paolo , Luciano , Roberto , Gimmy , Angelo

Acqua sul percorso fino alla capanna Osola .
Nessuna rete telefonica presente in capanna Osola

DATI RILEVATI CON ORUX MAPS

Km totali fino all'altitudine massima 11,60
Km totali solo capanna Osola 9
tempo di cammino totale 6 h 50 m
altitudine minima 973 m
altitudine massima 1777
altitudine capanna Osola 1418
dislivello  capanna Osola 450 m
dislivello totale 850 m

Tourengänger: giorgio59m, roberto59, brown, gimmy, Barba43


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (4)


Kommentar hinzufügen

danicomo hat gesagt:
Gesendet am 24. Oktober 2017 um 18:17
Saliti in Val d'Osola con l'auto??
Non c'erano divieti?
Daniele

brown hat gesagt: RE:
Gesendet am 24. Oktober 2017 um 20:36
Ciao Dani . È vero abbiamo rischiato ma ne è valsa la pena .
A presto Paolo

GIBI hat gesagt:
Gesendet am 25. Oktober 2017 um 21:55
Per come la intendete voi una capanna tra l'Osola e la Sambuco non c'è assolutamente paragone anche se la seconda decisamente più spartana è però in posizione decisamente più aperta sulla valle, da quello che mi ricordo io che ci sono stato più volte il sentiero per la Sambuco che poi porta anche al Passo del Cocco è sempre stato ben segnato, comunque il giro più bello è salire dall'Osola verso la Bocchetta di Canova che porta in Maggia e poi scendere alla Corte dell'Alpe di Spluga.

Comunque avete una bella giornata e questo potrebbe essere un buon suggerimento per Amedeo in caso di cambio di destinazione della storica Castagnata al Lago di Cama !

ciao Giorgio

brown hat gesagt: RE:
Gesendet am 26. Oktober 2017 um 07:08
Grazie Giorgio per le inFo. I sentieri che salgono al Sambuco sono due però indicato con i cartelli è solo uno.
Avevo visto le foto del Sambuco e in effetti è molto più essenziale. Per noi sarebbe andato bene comunque tanto ci siamo portati anche la pentola....
Buone escursioni. A presto Paolo


Kommentar hinzufügen»