Passo del Sole (2376 m) e anello Piano del Canali


Publiziert von saimon , 10. September 2017 um 20:43.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Bellinzonese
Tour Datum:10 September 2017
Wandern Schwierigkeit: T3 - anspruchsvolles Bergwandern
Hochtouren Schwierigkeit: L
Schneeshuhtouren Schwierigkeit: WT3 - Anspruchsvolle Schneeschuhwanderung
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo Pizzo del Sole 
Zeitbedarf: 3:15
Aufstieg: 563 m
Abstieg: 631 m
Strecke:10.38 km
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Autostrada A2 uscita Biasca, prendere strada cantonale direzione Passo del Lucomagno, posteggiare all'Infocentro Casaccia.

Oggi, di stare a casa, non ci penso proprio e visto che, causa brutto tempo, ieri non ho potuto uscire, oggi ci vado a tutti i costi. Vedo che danno precipitazioni fino circa le ore 9:00, in alto comunque danno nevicate, decido quindi di prendermela con comodo.

Inizio dell’escursione alle ore 10:00
Tempo dell’escursione al passo ore 12:30 (senza pause)
Temperatura alla partenza: +3.5°C
Temperatura sul passo: +2°C
Rientro alle ore 14:15 (con pause)
Temperatura al rientro: +5.0°C
Totale km: 10.38
Sforzo km: 18.09
Tempo escursione senza pause: 3h 15 min.
Tempo escursione con pause: 4h 15 min.

Fino a Campra piove, da Acquacalda inizia un leggero nevischio e la neve è già scesa sui verdi prati attorno alla strada, giusto una spruzzatina; arrivo al parcheggio, mi preparo e parto di buon passo, prima con una leggera corsetta siccome avevo l'abbigliamento da trail.

Una volta a Campo solario inizio la mia camminata e salgo il primo ripido tratto che porta verso la piana dei Canali. La neve è sempre più copiosa e sempre più bella; una volta verso la piana incontro quattro maestosi cavalli, veramente belli. Era uno spettacolo vedere come correvano sulla neve, si divertivano pure loro. Decido quindi di correre verso i cavalli e loro, adocchiandomi, corrono verso di me. È stato bellissimo, una volta fermato e scattata qualche foto mi guardano, si girano e continuano la loro corsa, mentre io continuo il mio cammino.

La neve è sempre più alta, arrivato alla segnaletica del Bivio di Lareccio, non si vedono neppure i cartelli, sono tutti imbiancati di neve; da qui in avanti decido di mettermi la giacca HS che mi ero portato anche perchè ci sono forti raffiche di vento.

Salgo dalla parte destra sotto i Campanit, ogni tanto vedo scendere qualche piccola e timida slavina dalle cime, la temperatura si è alzata un poco e il forte vento penso faccia il suo.

La neve in alcuni punti mi arriva fino sopra il ginocchio, sì e no saranno scesi 50 cm di neve fresca, era una goduria camminarci in mezzo, nessuno era passato, una tranquillità unica, vita pura.

Bene, sono quasi arrivato al Passo del Sole, mi fermo su un attimo, scatto qualche foto e scendo per il primo pezzo fino alla segnaletica dei Canali e poi decido di andare a prendere selletta a sinitra e scendere il canaletto che mi porterà al Piano dei Canali ed infine verso l'Alpe Gana.

Il Piano dei Canali decido di farmelo tutto a corsa, sulla neve è magico; in fondo un gruppo di mucche, poverine, al freddo in mezzo a tanta neve. Di certo essendo ancora estate nessuno si aspettava questa coltre.

Man mano che scendo la neve diventa più marcia fino a sparire; una volta all'Alpe Gana, sparo via ancora di corsa fino al parcheggio.

È stato veramente un bellissimo tour e a me che piace tanto la neve sono riuscito a dirvertirmi un poco.

A presto con tanti altri bei tour.
Saimon

Tourengänger: saimon


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (6)


Kommentar hinzufügen

igor hat gesagt:
Gesendet am 10. September 2017 um 21:18
Bel giro saimon, ho rinunciato a salire in alto Ticino perché pensavo ci fosse più neve e non ho voluto rischiare na vedo dalle foto che non è più molta o sbaglio ? Quindi mi son fatto un giro dalle miei parti .... ciaooo

saimon hat gesagt: RE:
Gesendet am 10. September 2017 um 21:23
ciao igor, si infatti la neve è scesa copiosa dai 2200 m in su, insomma 50 cm sono scesi, tante volte con quella soffiata arrivava fino sopra al ginocchio. Bé almeno ho assaporato la neve estiva ;) buona serata a presto
saimon

Poncione hat gesagt:
Gesendet am 10. September 2017 um 22:48
Bello vedere la neve così presto...
Ciao

saimon hat gesagt: RE:
Gesendet am 10. September 2017 um 22:50
Si è stato magnifico e poi quella bella neve che sotto le scarpe fa quel bel suono ;)

micaela hat gesagt:
Gesendet am 11. September 2017 um 12:01
E invece io dico: nooo, la neve, nooo!!!

saimon hat gesagt: RE:
Gesendet am 11. September 2017 um 13:26
A chi piace e chi no, ma il troppo caldo di quest'estate da mia parte è stato un piacere già vederla. Grazie saluti buona giornata saimon


Kommentar hinzufügen»