Parc Naziunal Svizzer : Chamanna Cluozza.


Publiziert von micaela , 21. August 2017 um 19:11.

Region: Welt » Schweiz » Graubünden » Unterengadin
Tour Datum:15 August 2017
Wandern Schwierigkeit: T3+ - anspruchsvolles Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-GR 
Zeitbedarf: 3:00
Aufstieg: 820 m
Abstieg: 320 m
Strecke:Zernez, strada del Passo del Fuorn: Ponte coperto di legno sul torrente Spöl (1486m) -Präsura (1789m) - Il Pra - Vallun Pradatscha - Il Grass - Ponte 1804m - Chamanna Cluozza 1882
Kartennummer:CNS 1218 - Zernez

Su questa zona del Parco Nazionale Svizzero dell' Engadina, non ci sono relazioni in italiano a parte una, stringata e antica, di Gianluca.
In capanna, difatti, parlerò durante quattro giorni quasi esclusivamente in tedesco, a parte con una famiglia italiana e un paio di persone di lingua francese o inglese.
E' ora di invogliare un qualche amico del sud delle alpi a visitare questi luoghi bellissimi?

E come sono arrivata quassù, così lontana dalle mie montagne?
Come per il Faggio del Foer, malandrina è stata una fotografia ad invogliarmi a scoprire con i miei occhi, le mie gambe, i miei scarponi, uno stupefacente paesaggio lunare. Mi sembrava di avere l' Himalaya indiano del Ladakh dietro l' uscio di casa.
Come per il Faggio, sono passati anni prima che occhi e piedi si posassero qui.

Ma ancora un poco di pazienza, prima che scopriate la ben nominata Val Sassa: innanzitutto bisogna arrivarci, quassù, e quanto  lunga la strada!
Quanto lungo il percorso in auto per raggiungere Zernez!
Fuorviata da indicazioni sul sito del TCS (Touring Club Svizzero) seguirò un itinerario segnalato come "il più breve" in cinque ore invece delle 2.40 indicate, partendo da Bellinzona e passando dal Passo del San Bernardino!
Di che arrivare con gambe, polpacci e piedi induriti come pietre all' inizio del sentiero! Difatti quella semplice salita mi costerà una grande fatica.
La gentile impiegata del Centro  del Parco Nazionale mi indicherà poi il percorso più semplice e veloce.
Eccolo:
Bellinzona - Passo del San Bernardino - Splügen - Thusis - Tiefencastel - Passo dell' Albula - Zernez.
Io sono salita più su, passando da Davos e seguendo il Passo del Flüela.
Bellissime le strade, tutte!
Spendo sempre parole entusiaste e ammirative sui nostri alpigiani e le loro fatiche, spendiamone sugli ingegneri e gli operai che hanno costruito le nostre splendide strade, e questi splendidi passi alpini!
L' attraversamento di Davos mi interessava comunque, visto che lassù è situato il romanzo di Thomas Mann, "La montagna magica", di cui pochi capitoli strappati al libro accompagneranno i miei ultimi minuti nella cuccetta prima di chiudere gli occhi.
Che delusione, Davos!
Che tristezza, tanti bellissimi palazzi inghiottiti da una giungla impenetrabile di brutte costruzioni!
L' atmosfera del Berghof di Mann è svanita per sempre...

Parto dal ponte coperto di legno all' uscita di Zernez, sulla strada del Passo del Forno.
Prati fioriti, pascoli, poi la foresta di resinosi col suo soffice tappeto di aghi. Panchine per fare pause.
Purtroppo rombano motori in continuazione sulla strada del Passo. Chissà che orgasmi inseguono i motociclisti che fanno scoppiettare i loro mezzi e nelle curve fischiare i copertoni...
Il silenzio arriverà molto tardi, dopo quasi due ore, a discesa ben inoltrata nella Val Cluozza.
Discesa ripida, sassi, ghiaia, che rotolano sotto gli scarponi.
So di essere arrivata in un mondo minerale, proprio quello che mi attrae quassù, quello ammirato nella foto malandrina...
Un ponte di legno permette di attraversare il torrente Cluozza, poi 80 metri di risalita, su terreno franoso, sino in capanna.
Bella, la capanna!
Di rosso legno di larice, una capanna come la disegnerebbe qualsiasi bambino!
Bella, l' accoglienza!
Buona, la cena.
Pochi minuti di contemplazione già mezz' addormentata su una delle tre richiestissime sdraio!
Lassù ci contempla, possente, il Piz Quattervals, noi piccoli omuncoli fragili...
A letto, presto!
Solo poche righe del capitolo "La notte di Walpurgis".

Tourengänger: micaela


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

T2
12 Jul 08
Chamanna Cluozza · barosarot
T2
7 Okt 16
Chamanna Cluozza · carpintero
T2
11 Sep 15
Chamanna Cluozza · carpintero
T3+
1 Aug 12
Piz Quattervals · Steinbock
T2
31 Jul 12
Chamanna Cluozza · Steinbock

Kommentare (14)


Kommentar hinzufügen

turistalpi Pro hat gesagt: Parco Nazionale Svizzero
Gesendet am 21. August 2017 um 20:47
Ciao Micaela, complimenti per la tua bella escursione da me compiuta durante il viaggio di nozze con Pinuccia....noi poi dalla chamanna Cluozza avevamo proseguito sopra sino al ponte che mi sembra di ricordare chiamasi Praspol (non sono sicuro) per arrivare poi sulla strada del Passo del Forno dove avevamo fatto ritorno in autostop a Zernez. Avevamo visto anche un folto gruppo di camosci.... Non alla chamannna Cluozza ma comunque l'anno scorso abbiamo passato 14 giorni a Zernez e 2 o 3 escursioni nel Parco....Puoi leggere le relazioni se vuoi....Quindi penso che l'onore di noi purtroppo sudisti sia salvo (scusa la battuta)....Una cosa che saprai è che al Centro del Parco è in vendita tra l'altro il libretto con le 21 escursioni segnalate e che sono le uniche permesse salvo aggiornamenti di quest'anno. Buona continuazione . Ciao
Enrico

micaela hat gesagt: RE:Parco Nazionale Svizzero
Gesendet am 21. August 2017 um 20:54
Grazie Enrico!
Scusa se mi sono scappate le tue relazioni.
Sono rimasta in capanna quattro giorni e ho fatto perciò uscite a raggio. Non ce ne sono molte, partendo dalla capanna, e il percorso fatto da voi passando da Plan Praspöl per raggiungere la strada del Passo del Forno l' ho seguito il quarto giorno, per tornare a Zernez.
Racconterò poi le mie altre avventure!
Micaela.

micaela hat gesagt: RE:Parco Nazionale Svizzero
Gesendet am 21. August 2017 um 22:18
Certo, il libretto ce l' avevo anche prima di partire!

danicomo hat gesagt:
Gesendet am 21. August 2017 um 21:24
Bello rileggerti e contento della tua bella vacanza....
Daniele

micaela hat gesagt: RE:
Gesendet am 21. August 2017 um 21:36
Grazie Daniele, sei molto gentile.
Questo era solo l' antipasto...
Ci saranno poi piatti pepati, speziati, amari, dolci, acidi...
(in sintonia, ma senza che lo abbia fatto apposta, col tema della "Montagna magica"...)
Ciao, Micaela.

Menek hat gesagt:
Gesendet am 22. August 2017 um 10:59
La Mic in vacanza è una cosa rara...

micaela hat gesagt: RE:
Gesendet am 25. August 2017 um 22:10
Ma quando c' è la vacanza, non mi faccio di certo scappare le avventure con streghe e diavoli!
Ciao Menek.
Mic.

Poncione hat gesagt:
Gesendet am 22. August 2017 um 16:42
Beh, come inizio non c'è male... attendo le prossime.
Ciao Mic

Poncione hat gesagt:
Gesendet am 22. August 2017 um 16:45
A proposito...

https://www.youtube.com/watch?v=swVcNSsvXGg

micaela hat gesagt: RE:
Gesendet am 24. August 2017 um 11:48
Splendide! j' adore!

andrea62 hat gesagt:
Gesendet am 24. August 2017 um 11:30
La possibilità di avvistare i cervi è il primo incentivo che mi spinge a visitare il PN Svizzero. Il secondo è l'ambiente lasciato allo stato naturale. Per il primo mi sa che è meglio l'autunno.
Ciao

micaela hat gesagt: RE:
Gesendet am 24. August 2017 um 11:50
Ho la fortuna di avere i cervi davanti all' uscio di casa!
E di udire, vicinissimo, il loro bramire autunnale!
Ciao, Micaela.

GIBI hat gesagt:
Gesendet am 25. August 2017 um 15:17
il posto non c'è niente da dire è magnifico ma che mi frena un po' visto che non sono posti da visitare in giornata è il fatto di non parlare e non capire nulla in Tedesco ! ... però per te Mic che lo mastichi egregiamente è un vero paradiso !

micaela hat gesagt: RE:
Gesendet am 25. August 2017 um 22:13
Se bastasse parlare il tedesco per domare le streghe ed i diavoli che abitano in questi luoghi...non li affronterei mai!
Ciao, Giorgio, grazie mille.
Micaela.


Kommentar hinzufügen»