Sass Grund Weissmies


Published by ser59 , 13 July 2016, 18h56.

Region: World » Switzerland » Valais » Oberwallis
Date of the hike:18 July 2009
Hiking grading: T4 - High-level Alpine hike
Mountaineering grading: PD+
Waypoints:
Geo-Tags: CH-VS 
Time: 2 days
Height gain: 2528 m 8292 ft.

Due giorni in Svizzera Sass Grund - Rif. Hohsaas– Weissmies 4026 m il 18 e 19 luglio 2009
Oggi sono con Mattia e Marco per salire al Weissmies.
Partenza da Almè alle 6.30 parcheggiamo al parcheggio della cabinovia per Hohsaas Huttte verso le 10.15.
Io visto l’orario decido di salire a piedi anche se il tempo non è dei migliori, Mattia e Marco optano per la cabinovia ma potranno sfruttarla solo sino a 2400 m l’ultimo troncone e fermo a causa del forte vento.
Dopo circa 2.20 ore sono al Weissmis Hutte dove entro per cambiarmi (ero partito in pantaloncini)i e qui effettivamente tira un vento niente male, si inizia a pestare neve fresca e c’è nebbia
Con altre 1.10 ore di cammino sono finalmente al caldo e moderno Hohsaas Hutte a bere un tè caldo con gli amici.
Il vento si è calmato la cabinovia a ripreso a funzionare e le nebbie si stanno alzando consentendoci di vedere la nostra meta di domani .
Dopo cena giretto in zona per digerire e scattare le foto di un bel tramonto in quota
L’indomani colazione alle 5.00 alle 5.45 siamo pronti a partire ma purtroppo il tempo non è buono tutte le cime sono coperte speriamo che siano solo nebbie e che si alzino.
Breve tratto in discesa per prendere i l ghiacciaio, qui calziamo i ramponi e iniziamo a salire di buona lena davanti a noi 3 cordate che però si dividono noi seguiamo le due più veloci che hanno preso una traccia per lo più coperta da neve fresca che sta più a destra mentre gli altri sono stati più centralmente proprio sotto la seraccata.
Si prosegue spediti senza soste soprattutto quando siamo giunti in cresta a causa di un forte vento che ci gela addosso la nebbia tanto da sembrare neve
Dopo 2.20 dalla sosta per mettere i ramponi siamo in vetta ancora avvolti dalla nebbia e dal vento, scattiamo le foto di vetta e si ritorna sui nostri passi velocemente.
Mentre si scende si commenta sul andare in montagna senza godere del panorama quando siamo a 3700 m ecco che magicamente la nebbia si dissolve, ormai troppo tardi per noi oggi è andata bene a chi è partito più tardi o l’ha presa più comodamente, peccato.
Ritorniamo dalla via che passa tra i seracchi, spettacolare il passaggio tra queste masse di ghiaccio che sembrano volersi staccare da un momento all’altro.
Qui facciamo conoscenza con i due ragazzi della cordata che ha condiviso con noi la salita scoprendo che sono Brianzoli e sono iscritti ad un forum di comune conoscenza (il mondo è proprio piccolo) .
Birretta al rifugio e comoda discesa in cabinovia

Hike partners: ser59


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

T2 F
17 Jul 05
Weissmies · a1
T4 PD+ II
PD+ II
8 Jul 18
Weissmies 4017 · Patrik Caspar
T3
PD II
5 Jul 14
Über die Weissmies 4017m · alpinos

Post a comment»