Capanna Piandios (1867m) - Passo Bareta (2274m)


Publiziert von manu74 , 15. Januar 2009 um 22:46.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Bellinzonese
Tour Datum:22 April 2007
Wandern Schwierigkeit: T3 - anspruchsvolles Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: Gruppo Pizzo Molare   CH-TI 
Aufstieg: 720 m
Abstieg: 720 m
Strecke:Gariva (1658m) - Capanna Piandios (1867m) - Alpe S.Martino (2090m)- Passo Bareta(2274m) - Alpe di Laveggia - Nassera (1859m) - q.1800m - q.1950 - Capanna Piandios - Gariva
Zufahrt zum Ausgangspunkt:  presso Gariva (ca. 12 km da Prugiasco)

Bella e panoramica passeggiata ai piedi del Pizzo Molare,  resa particolarmente impegnativa dalla  neve . Da Gariva raggiungiamo in breve tempo la capanna tramite una ripida stradina asfaltata. Da qui seguendo le indicazioni prendiamo sulla destra e ci incamminiamo verso il Passo Bareta, situato tra il Pizzo Molare e la Punta di Larescia. Sin da subito la presenza di neve è  importante e  senza racchette si avanza  con fatica e molto lentamente. Raggiungiamo con non poche difficoltà l' Alpe S.Martino dove ci fermiamo per una pausa e per ammirare la magnifica catena dell'Adula che si affaccia sul versante opposto della Valle di Blenio . Recuperate un po' le forze,  decidiamo di rimetterci in "marcia". Arranca qua e arranca là; le condizioni sono ormai proibitive e purtroppo a circa un centinaio di metri dal  Passo  (quota 2230m ca.) dobbiamo definitivamente rinunciare a raggiungere la nostra meta. Peccato ma quando è troppo .. è troppo. Per il rientro scendiamo "a vista"  verso  Nassera. In lontananza la Capanna Gorda.  Un sentierino non particolarmente agevole ci riporta alla Capanna Piandios.

Tourengänger: manu74, lulu_mac


Kommentar hinzufügen»