Grigna Settentrionale da Rongio per la Val Cassina e la Ferrata dei Carbonari


Published by Laura. , 10 October 2012, 22h44. Text and phots by the participants

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike: 6 October 2012
Hiking grading: T3+ - Difficult Mountain hike
Via ferrata grading: F
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 10:00
Height gain: 2320 m 7610 ft.
Height loss: 2320 m 7610 ft.
Route:Rongio, Val Cassina, ferrata dei Carbonari, Cresta dei Carbonari, Rifugio Briosci, sentiero dei Chignoli, rifugio Elisa, Rongio
Access to start point:dalla ss 36 seguire le indicazioni per Rongio

Questo autunno instabile sta facendo saltare parecchi dei miei programmi e  mi trovo all'ultimo minuto a rivedere i progetti per oggi.
Alle 8.15 parto da Rongio alla volta del Grignone: dopo un tratto pianeggiante il sentiero (mulattiera), inizia implacabilmente a salire...un tornante, due tornanti, tre tornanti...perdo il conto e intanto, nonostante il cielo coperto, comincia a fare caldo. L'ambiente è bellissimo: selvaggio e aspro, ma la mulattiera è noiosa, finalmente incontro il sentiero n.16 che sale per il canale Val Cassina (sotto le pareti del Sasso Cavallo) e la cosa comincia a diventare più divertente. Il sentierò è attrezzato e si percorre facilmente, progredendo un pò con le mani su roccette un pò aiutandosi con le catene (ci sono tratti molto viscidi). Arrivata al culmine del canale imbocco la ferrata dei Carbonari( poco più di un sentiero attrezzato), che avevo già percorso lo scorso anno. C'è nebbia e non si vedeniente, ma per un attimo si intravede il Brioschi...proseguo convinta che lassù il cielo sarà blu...e infatti non mi sbaglio...al rifugio si prende il sole mentre tutt'attorno si vedono nuvole...
La voglia di scendere è poca e mi fermo quasi un'ora e quando mi avvio lo faccio a malincuore.
Percorro per un pò la normale (n 14), poi la saluto e scendo per il sentiero dei Chignoli (16 A) fino ad incrociare nuovamente il sentiero 14 che porta al rifugio Elisa, qui non mi fermo, il sole è rimasto in vetta e continuo la lunga discesa. Il sentiero è quello percorso all'andata...
Arrivo all'auto alle 18.30...racconto a gbal del giro e quanto arrivo a casa trovo la ricostruzione GPS STYLE del percorso fatto: non credo ai mie occhi...ma si sa che la Grigna fa strani effetti!

Grazie Giulio per il lavoro fatto a tavolino

Hike partners: Laura.


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Geodata
 13379.gpx Il mio giro

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (19)


Post a comment

Barbacan says:
Sent 11 October 2012, 09h33
Pochi scatti ma eccezionali, brava Laura!!

Laura. says: RE:
Sent 11 October 2012, 09h42
grazie, la giornata non era delle migliori per scattare...ma si sa che non si può sempre avere tutto!

gbal says:
Sent 11 October 2012, 10h13
Commosso dalla tua citazione mi complimento ancora per il tuo "giretto" che fatto tanto per fare si snoda attraverso 15,4km e 2320m di dislivello. Beh, costruire la traccia è stato un po' come partecipare.....senza fare la tua fatica.
Brava Laura, un mucchio di complimenti!

Laura. says: RE:
Sent 11 October 2012, 11h04
conoscendoti so che avresti preferito farlo camminando e non a tavolino!

gbal says: RE:
Sent 11 October 2012, 11h10
Come hai ragione Laura!
Ma...chi si contenta gode....

tignoelino says: RE:
Sent 11 October 2012, 18h31
Grande Giulio!! dovremo organizzare una scuola,
al fine che Tu ci renda edotti, su tutte le belle cosine che riesci a fare col p.c.
ciao (che tempo di emme).
roby

gbal says: RE:
Sent 11 October 2012, 18h45
Caro Roby, grazie. Sapendo che la nostra Laura era senza GPS e non poteva produrre il tragitto ho pensato almeno di costruirlo sulla base del suo racconto (onestamente rende meglio sulla carta vedere la linea seguita soprattutto per chi legge).
Quanto alla scuola è impossibile ma vedrai che un bel giorno pubblicherò qualcosa di utile per i GPS lovers.
Ciao e.....aspettiamo tempi migliori.
Giulio

tignoelino says: RE:
Sent 11 October 2012, 18h46
grazie, G

veget says:
Sent 11 October 2012, 11h21
Se non avessi.quel metallo nella gambetta,,che dislivello faresti???
Sei irraggiungibile ........
Brava Laura
Ciao Eugenio

Laura. says: RE:
Sent 11 October 2012, 11h49
Esagerato ed estremanente gentile!
mai ragionato in termini di dislivello...troppa fatica!

veget says: RE:
Sent 11 October 2012, 13h59
beata Te !!!!.continua così , avrai sempre pochi problemi.Non sono esagerato.personalmente non conosco nessuno che fa ,escursioni ,pari o superiori alle Tue.. ....
Eugenio

tignoelino says: dislivello
Sent 11 October 2012, 18h24
come direbbe qualcuno: Ti sè tuta mata, Tusa!!
sine verba, complimenti.

Laura. says: RE:dislivello
Sent 11 October 2012, 18h41
devo pur allenarmi per il tempo della neve!

tignoelino says: RE:dislivello
Sent 11 October 2012, 18h47
Sì, ma non troppo!! (mi sun vecc)

Laura. says: RE:dislivello
Sent 11 October 2012, 18h56
anca mi!

tignoelino says: RE:dislivello
Sent 11 October 2012, 18h58
non direi

Daniele66 says:
Sent 11 October 2012, 21h06
Complimenti ciao Daniele66

pierri56 says:
Sent 26 October 2012, 21h44
Gran bella gita io l'ho fatta domenica 21,la giornata era stupenda.Laura sei fortissima e'un itinerario durissimo,brava

Laura. says: RE:
Sent 26 October 2012, 21h51
chissà che spettacolo con il tempo che c'era domenica!!!
complimenti a te.


Post a comment»