Monte Zerbion 2720mt.


Published by Luca_P , 7 December 2010, 23h37.

Region: World » Italy » Val d'Aosta
Date of the hike: 4 December 2010
Hiking grading: T3+ - Difficult Mountain hike
Snowshoe grading: WT3 - Demanding snowshoe hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 6:00
Height gain: 1220 m 4002 ft.
Height loss: 1220 m 4002 ft.
Route:Promiod 1500mt.- Malga Arsine 1831mt.- Alpe Francou 2035mt.- M.te Zerbion 2720mt.

Oggi dopo tanti week end non proprio bellissimi come meteo, un Sabato di tempo eccezionale, anche se un po' freddo, mi spinge a tornare in Valle d'Aosta.
Per la precisione mi reco in Valtournenche per tentare in solitaria, con ramponi e ciaspole, una cima per tante volte ammirata e letta sulle carte e sulle relazioni: il Monte Zerbion, rinomato balcone panoramico centrale sull'intera Vallèe.
Alla partenza dalla frazione di Promiod, raggiunta da Antey St. Andrè imboccando una stradina un po' ghiacciata sulla destra, il termometro è "impietoso" e segna un -13°C piuttosto scoraggiante, ma tant'è la voglia e l'entusiasmo mi fanno superare questo ed altro.
Il cielo è di un blu incredibile e la neve mi fa compagnia da subito anche se in quantità inizialmente moderata, cosicchè le ciaspole le calzerò molto più su perchè camminare più spedito anche se con più peso sulle spalle.
La salita procede benissimo su una carrareccia con parecchie segnalazioni e, giunto ad un bivio a 1730mt. di altezza tengo la destra (sv.105); sulla sinistra si potrebbe pure raggiungere lo Zerbion attraverso il Col Portola (sv.6) ma preferisco la via leggermente più breve e indicata per l'invernale.
In giro noto tantissime tracce di animali, ma purtroppo non ne scorgo nessuno, mentre di escursionisti nemmeno l'ombra ma questo per me non è certo un problema.
Transitando per Arsine raggiungo poi l'alpeggio Francou e finita la mulattiera prendo un sentiero che sale più decismente sulla destra e mi porta fuori dalla vegetazione su pendii aperti in vista di una cimetta con croce e sulla sinistra più lontano del mitico Cervino.
In questa zona la vista della cima dello Zerbion è ancora preclusa; lì decido di calzare le ciaspole e proseguo tenendo la cimetta leggermente sulla destra.
Arrivato a circa 2400mt. finalmente intravvedo la vetta dello Zerbion e proseguo fino sotto alla sua cresta ovest.
A questo punto è il punto un po' più delicato dell'escursione in quanto occorre tenersi il più possibile sul filo della cresta facendo attenzione alle cornici di ghiaccio e neve a nord ed ai ripidi pendii verso sud.
Nell'ultimissimo tratto tolgo le ciaspole ma non utilizzo mai i ramponi.
La quantità di neve a questa altezza è notevole e la fatica si fa sentire tutta; dopo circa 3 ore e 30' sono in vetta.
Il freddo è pungente e, fortunatamente solo in cima, un venticello fa veramente rabbrividire.
Dopo qualche foto e dopo aver ammirato l'immenso panorama mi appresto nella discesa che avviene lungo la via di salita.
Unica differenza passo dalla cimetta con croce, dove mi fermo a mangiare e bere qualcosa.
Magnifico Zerbion, grazie!

Hike partners: Luca_P


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window

PD+
14 Feb 09
Monte Zerbion (2720m) · Bertrand
PD WT3
T2
T2
19 Jul 17
Monte Zerbion (2722 m) · froloccone
T2
12 Oct 16
Traversata del Monte Zerbion · Panoramix

Comments (6)


Post a comment

heliS says: Maestosa
Sent 8 December 2010, 14h59
La cima, per la sua forma, la sua splendida esposizione ... e per l'immane madonna che svetta lassù :(
Pensa che a salire dall'altra parte (in estiva) si incontrano ben 2 vie crucis :(
Splendida salita ... davvero complimenti!
S.

Luca_P says: RE:Maestosa
Sent 8 December 2010, 16h16
Grazie dei complimenti S, sono stato supportato da una giornata davvero bellissima, seppur molto rigida. In giornate simili il panorama dalla cima è davvero immenso.
Ciao Luca

gbal says: Giornata splendida
Sent 8 December 2010, 15h12
Davvero sembra che tu abbia avuto una veduta meravigliosa (e nella Vallèe il "materiale" non manca certo) ed una gita appagante nella solitudine ma non tutti sfidano i -13 e chissà quanto più in sù!
Bravo Luca
Giulio

Luca_P says: RE:Giornata splendida
Sent 8 December 2010, 16h26
Grazie molte Giulio!
E' stata una giornata splendida, così come meteorologicamente attendevo da un po' di tempo...
Effettivamente la temperatura così severa in partenza non invitava molto, così come quella ancor più bassa in cima (non saprei quanto fosse ma per scattare qualche foto mi sono praticamente congelato una mano con conseguente dolore al riscaldamento...); ma per godere di queste giornate faccio questo ed altro!
Un grosso ciao da Luca

Alberto says:
Sent 13 December 2010, 10h48
bella gita che ho fatto con Angelo,Tilde e Giuseppe: una ciaspolata che appaga per l'immenso panorama che da lassù si offre ai nostri occhi. Complimenti,ciao

Luca_P says: RE:
Sent 13 December 2010, 13h39
Grazie dei complimenti.
Vero, gran bella gita, soprattutto se fatta con un tempo così bello come ho trovato io (anche se molto freddo...!).
Buone escursioni a tutti voi.
Ciao Luca.


Post a comment»