Lagh de Calvaresc - Capanna Buffalora


Published by paoloski , 18 November 2010, 23h46.

Region: World » Switzerland » Grisons » Misox
Date of the hike:19 July 2009
Hiking grading: T3 - Difficult Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: Gruppo Arbeola-Molera   CH-GR 
Height gain: 1200 m 3936 ft.
Height loss: 1200 m 3936 ft.
Access to start point:Dall'uscita di Grono dell'autostrada N13 si seguono le indicazioni per la Val Calanca, si segue la strada cantonale passando per i paesi di Arvigo, Bodio, Santa Domenica ed Augio. Il parcheggio (gratuito) di Rossa si trova subito dopo il ponte sulla Calancasca.
Access to end point:Giro circolare.
Accommodation:Capanna Buffalora, gestita nella stagione estiva, negli altri periodi è aperta ma non custodita, la chiave è sopra lo stipite.
Maps:CNS 1274 Mesocco

La guida delle Alpi Mesolcinesi del Brenna ne parla come di un lago dalla caratteristica forma di stivale, per un varesino questa non costituisce una grande attrattiva: il Lago di Varese ha la forma di una scarpa!
Ma Francesca, che la zona la conosce bene, mi assicurava che aveva la forma di un cuore perfetto ed infatti in un tardo autunno ero andato con lei a vederlo, aveva proprio ragione!
L'estate dopo decido di tornarci con mia moglie Anna ed un po' di amiche: Daniela, Monica, Nicoletta e Laura. Raggiungiamo Rossa, un  villaggio della Val Calanca con delle belle case (molte in vendita).
Dal parcheggio posto nella parte bassa del paese saliamo alla chiesa per poi seguire il sentiero segnalato per la capanna Buffalora, saliamo dolcemente, passiamo accanto ad una piccola cappella e, poco dopo, attraversiamo  un bel gruppo di baite, proseguiamo ancora finchè il sentiero devia verso est e diviene più ripido, lasciamo sulla destra le baite di Or ed entriamo nel bellissimo bosco di Calvaresc, il sentiero svolta ora verso sud est e la pendenza diminuisce, a quota 1600 m incontriamo una baita isolata in una radura del bosco, poco dopo vi si rientra ed il sentiero segue il Ria del Frott, il luogo è veramente idilliaco, poco oltre, raggiungiamo un ampio pianoro dove si trovano le baite dell'Alp de Calvaresc Sot, a quota 1837 metri; in alto, verso sud, si vede il tetto della capanna Buffalora spuntare fra gli alberi,  il sentiero invece compie un giro in senso antiorario per risalire la bastionata da cui scende la cascata che caratterizza l'alpeggio, a 2131 metri raggiungiamo le baite dell'Alp Calvaresc Desora, in posizione panoramica e soleggiata, continuiamo verso nord salendo di fianco ad un torrente impetuoso che non può che provenire dal lago, ed ecco a 2214 metri, appena superata una piccola forcella, il lago appare all'improvviso incorniciato da una corona di montagne.
Per apprezzarne la forma a cuore si deve salire sulla facile elevazione quotata 2268 metri posta ad ovest dello specchio d'acqua che si raggiunge proseguendo sul Sentiero Alpino e deviando a sinistra all'altezza della forcella. 
Ad essere sinceri il lago, come dice il Brenna, ha la forma di uno stivale ma da qui la prospettiva fa si che si veda un magnifico cuore verde azzurro. 
Dopo la sosta pranzo ed un giro intorno alle sponde ridiscendiamo all'Alp Calvaresc Desora ma invece di scendere all'alpeggio sottostante proseguiamo per un sentiero che si mantiene intorno ai 2200 metri e che, dopo numerosi saliscendi, raggiunge la Capanna Buffalora, gestita da una accogliente coppia svizzerotedesca.
 Dal rifugio scendiamo per un bel sentiero all'Alpe Calvaresc Sot dove ritroviamo il sentiero fatto in salita.

Quella al Lago di Calvaresc è veramente una bella gita, in un magnifico ambiente, normalmente senza difficoltà, tenete presente però che la neve può essere ancora molto abbondante fino al mese di giugno e che molti pendii sono ripidi ed a rischio slavine; fra l'Alpe Calvaresc Sot e quella Desora si trova un breve tratto attrezzato con catene che in autunno può essere ghiacciato.
La Capanna Buffalora, essendo l'unico rifugio custodito lungo il Sentiero Alpino che collega San Bernardino a Santa Maria Val Calanca, è frequentatissima, specialmente da svizzerotedeschi e germanici, se volete pernottarvi e siete in gruppo dovete riservare con molto anticipo.

Hike partners: paoloski, annna


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Post a comment»