WOLFSKLAMM E SANKT GEORGENBERG: UN ANELLO PER SPIRITO E CORPO!


Published by Ricky e Lalla , 23 August 2021, 15h37.

Region: World » Austria » Nördliche Ostalpen » Karwendel
Date of the hike:14 August 2021
Hiking grading: T1 - Valley hike
Waypoints:
Geo-Tags: A 
Time: 4:30
Height gain: 450 m 1476 ft.
Height loss: 450 m 1476 ft.
Route:Ad anello per circa 13 Km

Una piacevole scoperta fuori dalla valle dove siamo soliti trascorrere le vacanze; ampliando un po’ lo sguardo ci sono mete davvero uniche.

Questa è una di quelle mete dove è possibile abbinare la visita ad una meraviglia naturale quale il Wolfsklamm ad un luogo davvero magico, di silenzio e meditazione quale il Monastero di Sankt Georgensberg.

La gola dei Lupi (letteralmente Wolfsklamm si traduce così) è unico e selvaggio, una forra stretta e profonda lunga circa un kilometro percorsa da passerelle e scale in legno.

Ci addentriamo nella gola pensando di camminare lontano dall’acqua ed invece per un buon tratto si può sentire la forza delle cascate e gli spruzzi d’acqua sulla pelle.

Camminiamo con calma (non c’è molta gente sul percorso)  e arrivati al termine, dove il torrente ritorna al livello del sentiero, non possiamo evitare di toccare quest’acqua selvaggia e pura: ci togliamo le scarpe e stiamo sulla piccola “spiaggetta” costellata di ometti di pietra a lasciare il segno del nostro passaggio e a meditare coi piedi al fresco.

Ripartiamo ritemprati e, all’uscita dal Klamm, intravediamo da subito lassù, su una rupe altissima, il monastero che abbiamo in programma di raggiungere. Per arrivarci attraversiamo un bellissimo ponte in legno coperto che ricorda molto il ponte di Hogwarts in  "Herry Potter"!!

Un luogo di meditazione antichissimo (la prima costruzione viene fatta risalire ad un eremo del 950 d.c.)che merita una sosta prolungata per ammirare sia le due chiese che gli alberi monumentali, per ascoltare il silenzio e ritemprare oltre che lo spirito anche il corpo: la locanda dei monaci offre piatti tipici accompagnati da ottime birre!!

Per il rientro scendiamo lungo il sentiero nel bosco a chiudere il “sacro e selvaggio” anello.


Hike partners: Ricky e Lalla


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Post a comment»