COVID-19: Current situation

Passo Paione -2423 mt- (da San Bernardo, Val Bognanco).


Published by GAQA , 29 June 2020, 22h04.

Region: World » Italy » Piemonte
Date of the hike:28 June 2020
Hiking grading: T3 - Difficult Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 5:00
Height gain: 850 m 2788 ft.
Height loss: 850 m 2788 ft.
Route:11,5 km
Access to start point:Da Gallarate - Autostrada A26 Genova /Gravellona Toce - direzione Gravellona Toce - S.S 33 Sempione - Uscita Domodossola - Bognanco - Località San Bernardo.
Maps:Geo4map 8

Parcheggiata l'auto nell'ampio spiazzo adiacente al Rifugio San Bernardo 1620 mt, prende il via l'escursione seguendo l'itinerario D10 per "Arza e Alpe Paione". Si cammina inizialmente in leggera discesa, su ampia strada, fino ad un centro per captazione d'acqua nei pressi di un tornante. Dopodiché per salita costante si raggiunge il Rifugio il Dosso 1740 mt e Arza 1754 mt. Da quest'ultima località, i cartelli indicatori invitano a proseguire a destra per Alpe Paione 1780 mt (in alternativa alla strada è presente un sentiero GTA che giunge direttamente ad Alpe Paione evitando i nuclei sopracitati).

Subito dopo le prime baite di Alpe Paione 1780 mt, è presente il bivio segnalato per i Laghi Paione. Il sentiero sale dolcemente tra distese arbustive di rododendri e mirtilli raggiungendo il Lago Paione Inferiore 2003 mt. Proseguendo con tratti in pendenza più sostenuta si perviene al Lago Paione Medio 2150 mt. La bellissima escursione si immerge ora in ambiente alpino caratterizzato da grosse muraglie di rocce montonate levigate dall'azione erosiva di antichi ghiacciai. Con un'ulteriore ripido passaggio su traccia detritrica, ecco giungere al Lago Paione Superiore 2269 mt compreso all'interno di un meraviglioso circo glaciale. Lago quest'ultimo, nelle condizioni attuali, ancora innevato e in fase di disgelo.

Il tratto conclusivo del percorso avviene superando una lunga serie di nevai, portandosi al centro del vallone. Infine, sfruttando un ripido e infido corridoio erboso nel mezzo del pendio detritico, si raggiunge l'intaglio roccioso che si affaccia sulla Val Divedro: Passo Paione 2423 mt. Bellissimo luogo, nel bel mezzo della lunga cresta che si dirama dalla Costa del Dosso 2487 mt e che si staglia in sequenza sul Pizzo del Dosso 2590 mt, Il Dosso 2560 mt e voltando lo sguardo verso est Pizzo Giezza 2658 mt e più in fondo riconoscibile il Pizzo del Rovale 2458 mt.

NOTE: Sentiero segnalato. Nelle odierne condizioni in via precauzionale dal Lago Paione Superiore 2269 mt al Passo Paione 2423 mt ho giudicato T3: sentiero ancora parzialmente ricoperto da neve. Ripido e viscido nel tratto terminale.

Hike partners: GAQA


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (6)


Post a comment

Sent 30 June 2020, 21h34
Spettacolo Ale!!!! Bellissimi i tre laghi Paione e il suggestivo ambiente innevato per raggiungere il passo!!!
Ciaooo
Graziano

GAQA says:
Sent 30 June 2020, 22h01
Ciao Graziano. Il tratto conclusivo verso il Passo Paione: un vero angolo remoto! Per certi versi la Val Bognanco non ha nulla da invidiare a Veglia o Devero.
Un saluto.
Alessandro.

Alpingio says:
Sent 30 June 2020, 21h35
Bei posti, merita sicuramente una visita in futuro,
Ciao Ale
Giovanni

GAQA says:
Sent 30 June 2020, 22h02
Ciao Giovanni, grazie! Potresti trovarti a tuo agio su qualche bella e soddisfacente vetta della Bognanco;)
Un saluto.
Alessandro.

Poncione says:
Sent 1 July 2020, 16h17
Veramente begli ambienti che meritano... Ciao Ale

GAQA says:
Sent 1 July 2020, 16h25
Ciao Emi, grazie. Ambiente superlativo. Gita comunque di soddisfazione;)
Un saluto.
Alessandro.


Post a comment»