Pizzo dei Tre Signori m.2554


Published by Poncione , 27 June 2019, 16h10. Text and phots by the participants

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike:22 June 2019
Hiking grading: T3+ - Difficult Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 2 days
Height gain: 2400 m 7872 ft.
Accommodation:Rifugio Tavecchia - Rifugio Santa Rita - Rifugio FALC

Partiamo da Introbio, Valsassina, nel primo pomeriggio e percorrendo il sentiero che taglia molti tratti della strada carrabile della Valbiandino, giungiamo dapprima al Rifugio Tavecchia (m.1510) per una breve pausa, quindi al Rifugio Santa Rita (m.1988), da cui in un'oretta infine al Rifugio FALC, posto in zona di accresciuto fascino alpino, dominato dalla liscia cuspide del Pizzo Varrone.
Al Rifugio FALC troviamo la "capannara" Elisa e i suoi collaboratori, coi quali passiamo una gradevole serata prima di recarci sotto le coperte.
All'indomani ripartiamo prestissimo, puntando alla Bocchetta di Piazzocco (m.2237) - raggiunta in breve - per poi perdere un pò di quota aggirando in falsopiano il versante occidentale del Pizzo Tre Signori, puntando al Pian delle Parole (m.2157) e congiungendoci alla via normale proveniente dal Rifugio Grassi. Risalita la china in direzione della Bocchetta Alta troviamo ad attenderci, come previsto, Cristina, Marco27, Marco, Fulvio e Fabiano, coi quali proseguiamo l'erta salita al Pizzo. Giunti al fatidico "caminetto" troviamo un pò di neve dura, ma gradinando ne usciamo abbastanza agevolmente. Poco dopo le 8,00 siamo in vetta (m.2554) a godere di un panorama ampio e di lusso.
Dalla vetta puntiamo ora alla Bocchetta di Piazzocco, raggiunta per la seconda volta tramite ampio e agevole pendio di rocce e placche, quindi seguiamo la bella cresta - parzialmente attrezzata - che ci riporta in saliscendi al Rifugio Santa Rita, dove facciamo un'ampia sosta, prima di riprendere la via per Laghitt. Lungo il cammino incrociamo, come previsto, Gibi, Angelo & Ele, che poi ritroveremo al Rifugio Tavecchia. Proseguiamo sulla dolce dorsale fino alla cappelletta dei Laghitt e alla spalla S del Monte Cornagiera, da cui per visibile sentiero giungiamo in ampi traversi alla piana che ospita il Rifugio Tavecchia, ove ci fermeremo per un ricco pranzo in una tavolata numerosa organizzata da Cristina e Marco.
Infine la discesa a Introbio per la stessa via effettuata il giorno prima.

Avanti così.

froloccone
Weekend da incorniciare, ottima compagnia, belle montagne e ottimo cibo....Gestione impeccabile alla FALC che merita un elogio davvero!  Organizzazione perfetta di Cristina e Marco che hanno reso questo weekend davvero incredibile.... Un grazie a tutti per la splendida condivisone.

Hike partners: Poncione, froloccone


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Comments (9)


Post a comment

Angelo & Ele says: INTRIGANTE...
Sent 28 June 2019, 08h29
Non saranno montagne con roccia buona, ma che spettacolo...
Salutoni...

Angelo

Poncione says: RE:INTRIGANTE...
Sent 28 June 2019, 16h09
Il Tre Signori non sembra male, ma sulle altre intorno non ci metterei la mano sul fuoco...
Ciao Angelo

GAQA says:
Sent 28 June 2019, 08h42
Scelto il weekend giusto per questa "due giorni in montagna". Gran spettacolo! Un saluto a tutti e due.
Alessandro.

Poncione says: RE:
Sent 28 June 2019, 16h09
Infatti... weekend perfetto Ale.
Ciao

cristina says:
Sent 28 June 2019, 11h55
Mi sembra di esserci stata :-))))

Grande giornata ragazzi...ancora grazie!

Poncione says: RE:
Sent 28 June 2019, 16h10
Grazie a Voi, Cri.
Ciao

veget says:
Sent 29 June 2019, 16h01
Che Gitona....e che compagnia di grandi,su una cima di grande pregio...La fantastica meteo ha contribuito a rendere indimenticabile la salita al Tre Signori.
Complimenti a Tutti
Eugenio

Poncione says: RE:
Sent 29 June 2019, 16h52
Ciao Eugenio, grazie. Una cima da lungo in cantiere... era giusto prendersela comoda in due giorni. A presto.

veget says: RE:
Sent 29 June 2019, 18h15
....e ne è valsa la pena,in tutti i sensi.
Ciao


Post a comment»