Mont Dolent


Published by Andrea! Pro , 1 June 2017, 07h57.

Region: World » Italy » Val d'Aosta
Date of the hike:27 May 2017
Ski grading: AD+
Waypoints:
Geo-Tags: CH-VS   I 
Height gain: 2040 m 6691 ft.
Route:16,6 km a/r
Access to start point:Località Arnuova, Val Ferret (Courmayeur), Val d'Aosta.

Vogliamo chiudere in bellezza questa stagione scialpinistica che a discapito delle poche precipitazioni ci ha comunque regalato forti emozioni.

Dopo la notte in tenda al parcheggio di Arnuova in Val Ferret partiamo che è ancora buio ... come noi altri due gruppetti partono più o meno alla stessa ora ... chi poco prima ... chi poco dopo ...

Spalliamo gli sci fin sotto all'imbocco del canale che conduce al Petit Col Ferret che riusciamo a risalire sci ai piedi grazie (o per colpa) della neve non rigelata. Giunti nei pressi del Colle ci dirigiamo verso il Bivacco Fiorio su neve ora maggiormente portante.

La nostra meta è ben visibile davanti a noi e il tragitto per arrivarci è molto bello, si notano chiaramente le due ripide gobbe glaciali da superare per arrivare al tratto finale ma prima ci attende un discreto traverso. Nel frattempo il sole illumina il sottostante bacino glaciale del Pre de Bar con i suoi enormi crepacci e seracchi.

La risalita del primo risalto si riesce a fare sci ai piedi, tra l'altro lo affrontiamo in un momento di luci e colori molto vividi. I crepacci sono ben visibili e facilmente aggirabili ma come sempre incutono un certo timore. Al secondo risalto decidiamo di seguire chi ci precede, salendo per un tratto ancora sci ai piedi e poi gli ultimi metri con i ramponi. Volendo si potrebbe passare sci ai piedi stando più a destra ma da quel lato sembrano esserci un buon numero di crepacci: meglio la via un pochino più faticosa ma più sicura.

Rimessi gli sci andiamo verso il colle che precede lo scivolo finale, in un ambiente favoloso e con il maestoso Monte Bianco sullo sfondo alle nostre spalle. Finchè riusciamo teniamo gli sci, poi arrivati ad una ventina di metri dalle roccette, li togliamo definitivamente per indossare ramponi e picozza.

La traccia che sale è ben gradinata e durante la salita non si percepisce molto la pendenza che in realtà c'è. Nel frattempo i tre "racer" che ci hanno sorpassato alla partenza stanno già scendendo ... e da come andavano probabilmente hanno fatto anche una bella pausa in vetta ... uno di loro scende direttamente con gli sci dalla vetta! Bravissimi!

Usciamo in cresta e la visione è fantastica ... siamo in un posto meraviglioso ... e stiamo per toccare una di quelle vette agognate da tempo ma che ci hanno sempre un po' intimorito. Probabilmente perchè alcune foto che riprendono la cima da lontano danno l'impressione di un posto ripidissimo o forse perchè è una di quelle cime desiderate all'inizio del nostro sci-alpinismo quando non avremmo avuto le capacità per affrontare un percorso del genere con la tranquillità necessaria per divertirsi mentre oggi ce la stiamo godendo ...

Affrontiamo l'ultimo tratto di cresta moderatamente esposto fino alla Madonnina e poi il breve e più esposto tratto finale fino alla cima vera e propria: grandioso!!! Ovviamente non serve dire che la sola vista di alcune vette nei dintorni ci regala belle emozioni: una fra tutte la Grand Jorasses con l'evidente Sperone Walker, luogo mitico dell'alpinismo.

Che gita! Che posto! Fantastico!

Hike partners: Andrea!


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

T4- AD+ II
PD+ AD+
2 Jun 19
Mont Dolent · jfk
D
AD ED
T2

Comments (22)


Post a comment

Max64 says:
Sent 1 June 2017, 10h33
La classe non è acqua.....very good!
Ciao
Max

Andrea! Pro says: RE:
Sent 1 June 2017, 12h43
La classe è ... neve.
Posti straordinari.
A.

Andrea! Pro says: RE:
Sent 1 June 2017, 13h39
Se ti può interessare anche una ragazza con le ciaspole è arrivata in vetta ... forse un po' di sofferenza in discesa (e nel traverso centrale) ma lo sviluppo non è molto.
A.

Angelo & Ele says: PURO SPETTACOLO...
Sent 1 June 2017, 11h19
...ci avete offerto!

Grazie e Bravissimi...

Salutoni.

Angelo

Andrea! Pro says: RE:PURO SPETTACOLO...
Sent 1 June 2017, 12h46
Grazie, ma lo spettacolo lo ha dato l'ambiente, noi siamo stati attori/spettatori attivi della rappresentazione.
A.

Sent 1 June 2017, 11h22
STREPITOSA anche questa, Andrea!!!! Bravissimo e complimenti anche per le foto, stupende!!!
ciao
Graziano

Andrea! Pro says: RE:
Sent 1 June 2017, 13h35
Grazie mille, sempre gentile.
Strepitoso l'ambiente e la vetta ma ... posso dirlo senza sembrare un finto modesto ... siamo stati bravi ... :))

A.

danicomo says:
Sent 1 June 2017, 11h32
Grandiosa....
Bravissimo Andrea!

Andrea! Pro says: RE:
Sent 1 June 2017, 13h36
E' stata una gran bella giornata, di quelle organizzate quasi all'ultimo e che ci ha regalato una gran bella emozione.
A.

jkuks says:
Sent 1 June 2017, 13h26
Bravi davvero! Bellissimo ambiente

Andrea! Pro says: RE:
Sent 1 June 2017, 13h39
Ambiente strepitoso davanti a cime che solo guardarle mettono soggezione.
Se vi può interessare anche una ragazza con le ciaspole è arrivata in vetta ... forse un po' di sofferenza di discesa (e nel traverso centrale) ma lo sviluppo non è molto.
A.

jkuks says: RE:
Sent 1 June 2017, 13h48
Grazie per l'info. Lo proporrò senz'altro al "capo"

irgi99 says:
Sent 1 June 2017, 14h18
Ambiente e salita indescrivibile...: davvero complimentissimi!! Chiusa al meglio la stagione scialpinistica!!
Irene

Andrea! Pro says: RE:
Sent 1 June 2017, 16h01
Grazie mille.
È stata la ciliegina sulla torta di una bella stagione.
Ma la penultima, il giorno successivo abbiamo fatto un'altra gita ... di cui metterò il report (ma ormai lo farò settimana prossima).
A.

veget says:
Sent 1 June 2017, 16h26
Grazie Ragazzi, per gli spettacoli che ci avete regalato.....
Compreso l'emozionante racconto di un' impresa straordinaria, nella quale siete stati , come scrivi tu , Attori protagonisti circondati da una scenografia incomparabile...
Bravissimi!
Ciao a Tutti
Eugenio

Andrea! Pro says: RE:
Sent 5 June 2017, 16h40
Grazie Eugenio, sempre gentile.
I posti sono stupendi e poterci salire con gli sci senza apparente fatica (ma solo apparente) e difficoltà è stato per noi un privilegio e ogni volta ne rimango estasiato.

A.


Poncione says:
Sent 1 June 2017, 21h22
Spettacolo... Chapeau, Andrea.
Ciao

Andrea! Pro says: RE:
Sent 5 June 2017, 16h29
Grazie, in quelle zone è tutto uno spettacolo ... dai, anche noi siamo stati bravini (ma non gasiamoci troppo la testa ... :)))
A.


Daniele66 says:
Sent 3 June 2017, 17h22
Piccolo gioiello della Val Ferret...Complimenti.....Daniele66

Andrea! Pro says: RE:
Sent 5 June 2017, 16h28
Grazie ... ma se mi posso permettere ... direi qualcosa di più di un "piccolo gioiello" ... :)))
A.


ciolly says: RE:
Sent 3 June 2017, 18h14
Bravi...
...da qualche Anno frulla anche a me per la testa questo Dolent, ma là era e là rimane...
ci starebbe anche in una giornata secca a-r...
manca solo la voglia o, che dir si dica, buona volontà...
Poi sti prezzi dell'Autstrade Val d'Aosta la fan passare del tutto...
Ciao
Adri

Andrea! Pro says: RE:
Sent 5 June 2017, 16h27
Grazie, la cima merita sicuramente il viaggio.
Magari con altre temperature (e il tuo passo) si potrebbe riuscire a partire un pochino più tardi rispetto alle nostre 4:30 ...
Ovviamente poi tu potresti partire direttamente dalla Madonnina con gli sci!

Considerato il viaggio (e la zona) potrebbe essere più bello fare un weekend intero, così almeno i costi sono spalmati su due giorni ... tanto di gite in valle ce ne sono a sacchi ... anche se fa un po' strano ritrovarsi alle 11 alla macchina e dover passare tutto il resto della giornata "al cazzeggio".

Ciao
A.



Post a comment»