COVID-19: Current situation

Saile/Nockspitze 2404m.


Published by asus74 , 30 May 2017, 15h40.

Region: World » Austria » Zentrale Ostalpen » Stubaier Alpen
Date of the hike:28 May 2017
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: A 
Time: 4:15
Route:giro ad anello
Access to start point:Parcheggio in Axamer Lizum Attenzione se si proviene dalla Svizzera il Tunnel dell’Arlberg è chiuso al traffico in entrambe le direzioni fino al 2 ottobre 2017. Motivo: misure di risanamento e creazione di ulteriori vie di fuga al fine di aumentare la sicurezza.
Access to end point:Parcheggio in Axamer Lizum
Maps:carta AV Innsbruck / ambiente No.31 / 5 (1: 50.000)

Innsbruck è incorniciata da  diverse montagne , una di queste si trova a sud-ovest delle Alpi dello Stubai :  il Nockspitze, la "cima di casa" , molto amata dagli abitanti della regione.
Dall'enorme parcheggio gratuito (almeno al momento)  si seguono le indicazioni per  il Saile, si sale   dapprima nel bosco e poi il sentiero attraversa numerosi cespugli di pino mugo.
In circa 50 minuti si arriva alla sella, il cosidetto Halsl (1992 m.)
Si prosegue in direzione nord , la croce di vetta del Saile/Nockspitze (2404 m.) si trova su pianoro sommitale molto ampio con una vista spettacolare su Innsbruck, sulla Valle dello Stubai , sull' Ampferstein (2256 m.) e il Marchreisenspitze (2620 m.).
 Dopo le solite foto, cercando di evitare di immortalare sconosciuti , si prosegue  verso la Saile/Nockspitze Nordostgipfel (2379 m.).
La via è breve ma un po’ più esigente e richiede passo sicuro e assenza di vertigini: “Trittsicherheit und Schwindelfreiheit . Soprattutto se si sceglie la discesa verso  la Pfriemeswand  che prevede un paio di tratti assicurati con una fune d'acciaio e in questo periodo un paio di traverse sulla neve.

Spesso in  questa parte del Tirolo  si è tentati  ad effettuare brevi deviazioni dalla via normale, per scattare una foto ricordo su ogni cima , anche se secondaria, su cui è posizionata una croce di vetta! Ne sono un esempio la Pfriemeswand (2103 m) e la Zwölferwand (2098 m.)

Da questo versante la Nockspitze sembrerebbe appannaggio di scalatori esperti.

La discesa prosegue verso ovest fino alla Birgitzköpflhaus per poi scendere a zig zag  verso il parcheggio.



Considerazioni:
gita breve effettuata il giorno di rientro a casa in quanto non sarebbe stato possibile  una gita più impegnativa .  Sono convinta che sia meglio andarci ad inizio o a fine stagione,  se si vuole apprezzare appieno la natura in tranquillità!

In qualche breve tratto T3

 
 
 

Hike partners: asus74


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Post a comment»