Costiera del Bregagno


Publiziert von Panoramix , 9. Mai 2014 um 18:40.

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum:25 April 2014
Wandern Schwierigkeit: T3 - anspruchsvolles Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 7:00

Esplorativa lungo la parte 3 della via dei Monti Lariani:  da Breglia dopo l' iniziale discesa a Carcente seguono tratti nel bosco che incrociano anche strade asfaltate o sterrate che appaiono di recente costruzione; non mancano belle viste sul lago di Como in particolare quando si arriva alla Cappella di S. Domenico. Dopo Piazzucco il tratto piu' impegnativo (T3-) con una ripida discesa a superare 2 torrenti (non banale con i torrenti pieni ... mettere in conto una lavata) cui segue una ripida risalita a Naro dove finisce la "wilderness" e ritornano i pascoli.
L' Alpe Nancim (1200 metri:  pare il punto piu' alto della via dei Monti Lariani)  e' il punto di svolta: tornare indietro seguendo una debole traccia tra i prati che si innesta sulla dorsale di Naro al Bregagno che va lasciata ad una sella delimitata da recinzioni.  Passare in mezzo alle recinzioni e seguire una traccia in costa che taglia ripidi pendii e va a ri-attraversare i 2 torrenti sopra citati (delicato in presenza di ponti di neve e/o resti di slavine) fino a raggiungere l' Alpe Sumero un po' diroccata (lavori in corso) ed il Rif, La Canua. Da qui sempre in quota lasciando una traccia che scende ripida a sinistra e raggiungere invece l' Alpe Rescascia dove si incontra la sterrata (credo di recente costruzione) che porta a S. Amate. Un segnavia sbiadito a sud dell' Alpe mi fa capire che esiste un vecchio sentiero (un tempo era "il sentiero") che, inizialmente per prati poi per bosco perde quota (attenzione ai segni e non perdere un ometto di 2 sassi che, giustamente, invita ad una svolta a destra) ... Si giunge in localita'  "Motta" a quota 1100 con baite ristrutturate: qui un bel cartello indicherebbe una via diretta per Breglia ma i locali presenti mi confermano che l' unica via e' quella di scendere ai Monti di Carcente ... e cosi' seguo i segnavia bianco rossi (alcuni molto recenti) e mi ritrovo sul sentiero del mattino sopra Carcente ... Non mi resta che risalire (un po' faticoso se non allenato) per tornare di nuovo a Breglia. Niente foto ... doveva essere giornata grigia al limite della pioggia ... e' andata molto meglio del previsto.


Tourengänger: Panoramix



Kommentar hinzufügen»