Con gli sci in cima alla Marmolada -Punta Rocca m.3265-


Published by patripoli , 12 January 2014, 13h23.

Region: World » Italy » Trentino-South Tirol
Date of the hike:10 January 2014
Ski grading: PD
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Height gain: 1200 m 3936 ft.
Height loss: 1200 m 3936 ft.
Route:Percorso di circa 10 km: Rifugio Fedaia - Punta Rocca
Access to start point:Dall'uscita dell'Autostrada del Brennero Egna-Ora seguire le indicazioni per Cavalese percorrere la Val di Fiemme prima e poi la Val di Fassa fino a Moena. Da Moena imboccare la strada per il Passo San Pellegrino e dirigersi prima verso Falcade e poi verso Alleghe Malga Ciapela e il Passo Fedaia. Parcheggiare nei pressi del Rifugio Fedaia

Quattro giorni nel cuore delle Dolomiti....belli intensi....in un ambiente da favola, tra montagne uniche e spettacolari...

Prima di partire io e Mauro buttiamo in macchina quanto più possibile: sci, scarponi, ciaspole, ramponi e....chi più ne ha più ne metta.
Non abbiamo nulla di preciso in mente, quando arriveremo a destinazione vedremo.....

Dopo un pomeriggio trascorso sulle piste per riprendere confidenza con gli "scivoli" e mettere alla prova il ginocchio di Mauro, trascorriamo il giorno successivo percorrendo lo spettacolare canyon dei Serrai di Sottoguda e giunti a Malga Ciapela, nel vedere la Marmolada che si innalza maestosa sopra di noi, Mauro esprime il desiderio di salire con gli sci fino a Punta Rocca.
Nè io nè lui siamo mai stati in cima alla Marmolada e l'idea mi stuzzica non poco....
Quando però ci ritroviamo venerdì mattina al Rifugio Fedaia, nei pressi dell'omonimo Passo, chiuso al traffico in questo periodo, mi verrebbe voglia di tornare indietro...
Vien freddo solo a guardar fuori dal finestrino dell'auto e l'ambiente che ci circonda è a dir poco "polare".
Neve e ghiaccio a volontà.....

Ma l'ambizione di arrivare in cima prende il sopravvento e dopo esserci ben coperti, per proteggerci dal freddo e dal vento che ci investe con gelide folate, sci ai piedi, iniziamo a risalire la lunga pista che scende proprio da Punta Rocca e che in certi tratti siamo costretti ad abbandonare perchè la salita, a volte troppo ripida, ci obbliga a fare delle serpentine che, come scialpinisti, non possiamo permetterci su un percorso tracciato per soli sciatori.
Mauro davanti procede con passo regolare, cercando di individuare la via di salita più adatta.....io lo seguo.

L'ambiente è severo al tal punto da sembrarmi quasi ostile, ma sempre straordinario....
Intorno a noi si stagliano le più importanti cime delle Dolomiti che mi sembra di sorvolare e laggiù....il Lago Fedaia....a un tuffo di distanza.

Quando arriviamo in prossimità della Forcella Serauta, una delle stazioni intermedie della funivia che parte da Malga Ciapela, vedo in lontananza la nostra meta.
Sembra vicina.....ma le persone, piccolissime, che riesco a individuare lassù.....mi danno la percezione di quanto sia ancora distante.
I nostri sci faticano a "tenere" e dobbiamo mettere i rampanti che, impedendoci di scivolare, ci fanno procedere con più sicurezza.
Più saliamo e più il vento ci "bastona", con le sue frustate di gelido nevischio.....mi vien voglia di fermarmi e rinunciare....ma cerco di tenero duro.
Conto i passi.....uno, due, tre....dieci....quaranta....e poi mi fermo per riprendere fiato.....a volte arrivo fino a sessanta, settanta....e intanto la meta si avvicina sempre più.
Un ultimo tratto ripido ed eccoci arrivati!
Fa un freddo biscio e Mauro mi aiuta, paziente, a togliere le pelli, poi entriamo nella stazione di arrivo della funivia, giusto per scaldarci un po' e ammirare il panorama intorno a noi e la parete sud della Marmolada, impressionante.....

La soddisfazione è alle stelle e Mauro, con una punta di commozione mi dice: "Questo è il tuo Kilimanjaro!" (http://www.hikr.org/tour/post31731.html)
Uno strano luccichio compare nei miei occhi......

Il resto è solo discesa.....


Hike partners: patripoli


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

24 Mar 18
Skitag an der Marmolada · Max
PD
28 Mar 15
Marmolada - Punta Rocca · kleopatra
WT3
9 Apr 17
Punta Rocca 3309 m - Marmolada · cristina
AD II D
T2 D-

Comments (16)


Post a comment

gbal says:
Sent 12 January 2014, 15h33
Ecco un "altro" gran bel modo per iniziare il 2014 all'insegna delle titubanze vinte dalla tenacia.
Bravi

P.S.: Ecco: chi sta in silenzio perchè non fa e chi tace perchè è impegnato a fare. Tu appartieni alla seconda categoria :):):)

patripoli says: RE:
Sent 12 January 2014, 21h30
A volte....per arrivare fino in fondo.....è necessario avere un po' di "testa dura".
Grazie per il tuo bellissimo commento!

peter86 says:
Sent 12 January 2014, 17h20
Complimenti Patrizia, non sapevo fossi anche scialpinista!
E che meta avete raggiunto, mica una montagnetta qualunque!
Davvero bravissimi!!
Ciao
Pietro

patripoli says: RE:
Sent 12 January 2014, 21h34
Sarebbe meglio dire che praticavo un po' di scialpinismo....ma poichè facevo più fatica in discesa che in salita....ho dovuto rassegnarmi a cambiare il mio "campo d'azione".
Certo che per raggiungere la cima della Marmolada senza usare gli impianti ho dovuto dar fondo a tutta il mio spirito di sacrificio....
Ciao.
Patrizia












veget says:
Sent 12 January 2014, 17h46
Grandi Patrizia e Mauro,
Che Sorpresona!!!! altro che il Kilimangiaro... (ebbè quando si rientra nel mondo skialp, le cimette si guardano dal'alto, vuoi mettere....) Naturalmente scherzo!!! Ci mancherebbe... anzi !!! non fermarti più.... Chissà!!! .... un giretto prossimamente... Esprimo così il grande piacere vedere il Tuo Mauro, in piena forma.... Impegnati su quella Salita, entusiasmante e non banale (presumo) conoscendo l'altrettanto spettacolare tracciato di discesa ..... Vi ammiro!!!Vista la meteo non strabiliante come meritava un' impresa come la vostra..
un Caro saluto a Entrambi.
Alla prossima Ciao
Giancarla e Eugenio

patripoli says: RE:
Sent 12 January 2014, 21h37
Beh Eugenio.....il mio è un rientro temporaneo....sono stata presa per la gola.
La Marmolada? O così....o chissà quando.....
Il boccone era troppo ghiotto e non potevo lasciarmelo scappare.
Peccato il tempo, che ha complicato un po' la discesa a causa della scarsa visibilità.
Ne è valsa comunque la pena!
Un saluto.....anche da parte di Mauro.



tapio says: Marmolada
Sent 12 January 2014, 18h27
Ciao Patrizia,
complimenti e poi ancora complimenti! Vetta di grande prestigio e... speriamo che questo ritorno allo scialpinismo sia foriero di nuove, numerose e piacevoli emozioni!

Ciao, Fabio

patripoli says: RE:Marmolada
Sent 12 January 2014, 21h39
Ciao Fabio,
chissà quando calzerò ancora gli scivoli.....
Credo che ci vorrà ancora qualcosa di accattivante come la Marmolada per convincermi a rimettermi in gioco!
Un caro saluto.
Patrizia



numbers says: Complimenti!!!
Sent 12 January 2014, 18h45
una sola parola.......

WOW !!!!!!!

Ciao

patripoli says: RE:Complimenti!!!
Sent 12 January 2014, 21h40
Una sola risposta.....

GRAZIE!



Menek says:
Sent 12 January 2014, 21h59
M'inchino alla maestosità delle Dolomiti e a chi ne calpesta il suo spazio...
Mi hai Fatto rimembrare la "mia" Val Pusteria.
Bravi.
Domenico

patripoli says: RE:
Sent 13 January 2014, 13h27
Montagne grandiose e di tutto rispetto!
Ogni tanto bisogna andarci......

Ciao.

bigblue says: freddo biscio?....bella questa!
Sent 12 January 2014, 22h54
Cosa vedono le mie pupille......
Patrizia con gli scivoli? e dove?.....in Marmolada....e con un tempo "only for strong".....con quel palcoscenico così accattivante, come si può resistere alla tentazione? Complimenti a te e a Mauro.....con il freddo-biscio (questa mi è piaciuta un sacco) so quanto è bello trovare l' aiuto di qualcuno all' operazione "stacco".....
Bello.....bello.....e ancor di più.....le Dolomiti sono uniche......non ci poteva essere scelta migliore.....
p.s. nel caso tu voglia perseverare con gli scivoli, qui da me, non ci sono le Dolomiti.....ma qualche bel giretto lo conosco....giuro non vi porto per canali:-)...al massimo ci sono due Mauri:-)))
Un caro saluto
Pia

patripoli says: RE:freddo biscio?....bella questa!
Sent 13 January 2014, 13h30
Qui però c'è il tuo zampino.....il tuo entusiasmo mi ha contagiata!
Chissà se avrò ancora il coraggio di rimettere gli sci.....complici le tue appassionate e appassionanti relazioni.
Nel caso.....te lo farò sapere!

Ciao Pia!

cristina says:
Sent 15 January 2014, 14h10
Ho provato la stessa sensazione qualche anno fa in vista della croce di Punta Penia. Dopo anni che la inseguivamo finalmente era lì. Scendendo poi dal ghiacciaio ci siamo fermati all'impianto del Fedaia a mangiare i nostri panini, continuavo a guardare la cima incredula, finalmente l'avevo raggiunta!

Che sensazioni, indimenticabili, ancora adesso mi commuovono!

Ciao Cri

patripoli says: RE:
Sent 16 January 2014, 22h20
Ci sono montagne che "segnano" più di altre....
La Marmolada è una di quelle!

Ciao


Post a comment»