Rifugio Città di Ciriè (m 1850) al Pian della Mussa


Publiziert von Alberto C. Pro , 27. Februar 2013 um 23:02.

Region: Welt » Italien » Piemont
Tour Datum:17 Februar 2013
Schneeshuhtouren Schwierigkeit: WT1 - Leichte Schneeschuhwanderung
Ski Schwierigkeit: L
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 3:30
Aufstieg: 391 m
Abstieg: 388 m
Strecke:Da Balme, dove la strada viene chiusa nell'inverno, si attraversa il torrente e, seguendo la stradina e le indicazioni, si raggiuge il Pian della Mussa e da qui il Rifugio.
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Alla barriera di Torino dell'autostrada A4 seguire prima le indicazioni per Bardonecchia/Fréjus, poi per Caselle (aeroporto)/Pinerolo/Sestiere e prendere l'uscita di Borgaro/Venaria Reale nord. Quindi imboccare la SP 1 seguendo le eterogenee indicazioni per le Valli di Lanzo, Lanzo, Ala di Stura, ecc., fino a raggiungere Ala di Sture e successivamente Balme. Seguire la strada oltre l'abitato fino al punto di chiusura invernale

Meteo: Nuvoloso, e nel pomeriggio inizio di nevicata.

Piacevole e facile gita da farsi con le racchette d neve o con gli sci da escursionismo.
L'andata si è svolta sul versante orografico destro, riservato a scialpinisti e ciaspogliatori; il ritorno sul versante sinistro seguendo la pista di fondo che non è altro che la normale strada estiva.

Pian della Mussa ed il Rifugio Ciriè, purtroppo, in estate sono raggiungibili in auto. Il Rifugio è una buona base per diverse escursioni scialpinistiche

Compagni: Andrea, Manuela e Sara. 


Tourengänger: Alberto C.


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentar hinzufügen»