Prima neve al lago Pozzoi Mt. 1955


Publiziert von beppe , 3. November 2012 um 16:37. Text und Fotos von den Tourengängern

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Locarnese
Tour Datum: 2 November 2012
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Schneeshuhtouren Schwierigkeit: WT2 - Schneeschuhwanderung
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo Rosso di Ribia 
Zeitbedarf: 5:15
Aufstieg: 805 m
Abstieg: 805 m
Strecke:LUNGHEZZA 10.4km Pianelli Malcantone (1386 m.s.m.) - Fiümigna (1285 m.s.m.) - Alpe di Sfii (1666 m.s.m.) - Piemantìu - Corte di Sopra (1980 m.s.m.) - quota 2052 m.s.m. - Lago dei Pozzöi (1955 m.s.m.)
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Chiasso-Autostrada Lugano-Bellinzona, direzione Nord, uscita consigliata Monte Ceneri. Seguire per Locarno.Da Locarno prendere la strada cantonale che porta in Valle Maggia. A Cevio c'è la deviazione a sx che passando per Linescio e Cerentino porta poi verso la Valle di Campo (Vallemaggia), in fondo a questa Valle si trova il comune di Cimalmotto.
Kartennummer:Orux 275 Valle Antigorio

 
ivanbutti Con Beppe, Gabri e Suni approfittiamo della finestra di tempo discreto prevista per venerdì per recarci a Cimalmotto, al temine della Val di Campo. Nessuno di noi vi era mai stato, ed avvicinandosi con l'auto restiamo colpiti dalla bellezza del paesino (ed anche di Campo che lo precede di poco), entrambi immersi nella natura che in autunno qui ha dei colori davvero fantastici. Superiamo anche Cimalmotto (per la verità vi sarebbe un divieto ...) per arrivare su una strada molto stretta alla località Pianelli, dove la carrozzabile termina. Vista la neve caduta, i preparativi sono più lunghi del solito, perchè ci sono le ghette da indossare e le ciaspole da portare. Beppe in realtà le ciaspole non le ha nemmeno considerate e non le ha, ma lo "scoiattolo" Gabri gli dice che gli cederà volentieri le sue se ci sarà da battere (Bradipo, se leggi un tuo commento sarebbe gradito, he he he). In partenza si perdono una settantina di metri per attraversare il torrente Rovana, poi si sale nella pineta. La neve è presente ma non infastidisce fino all'Alpe di Sfii, e peraltro vi è già una traccia.  Poi però dobbiamo risalire un canalino in ombra, e qui cominciano ad essere 20-30 cm., tra l'altro non più battuti. Proseguiamo intuendo il sentiero e verificandone con il Galaxy di Gabri (oggi davvero prezioso) l'esattezza. Arriviamo così alla Cort  Zora, ora si affonda fino al ginocchio, ed infatti io e Gabri decidiamo di calzare le ciaspole per il tratto finale, che ci porta al lago Pozzoi, incastonato in una piccola e riparata conca poco distante dalla Cort. Il laghetto ha appena iniziato a ghiacciarsi in superficie, ma basta fare una minima pressione e la crosta superficiale si spezza. Fatte le foto di rito torniamo alla Cort Zora, dove pranziamo su una panca in sasso dalla quale avevamo precedentemente tolto la neve. Come meteo la giornata è più che buona; anche se proprio durante il pranzo qualche nuvola passeggera copre a tratti il sole. Il paesaggio intorno è davvero molto bello, con le vette innevate, il cielo azzurro e un pò più sotto il bosco in veste autunnale. Per il rientro seguiamo esattamente a ritroso il percorso d'andata, avendo tenuto le ciaspole per un breve tratto dopo Cort Zora. Alle 15.30 siamo di ritorno all'auto, soddisfatti per la bella escursione in una zona che torneremo senz'altro a visitare il prossimo autunno, prima delle nevicate, perchè merita davvero. 

beppe Da quando avevo visto le stupende foto di ale84 del lago Pozzoi era un escursione che avevo in oprogetto di fare. Il paesaggio già passando dai paesini di Campo e Cimalmotto è proprio bello, durante il percorso davanti ai nostri occhi il paesaggio è fantastico con le cime bianchissime e dei colori autunnali stupendi,dal mio punto di vista molto bella la zona dove si trova Cort Zora .
Come scritto dall' amico Ivan è una valle che merita sicuramente di essere rivisitata.

gabri 
Venerdi con previsioni meteo positive e allora con Ivan, Beppe e Suni andiamo ad esplorare la Val di Campo salendo al bellissimo Lago di Pozzoi tra boschi incantati e ovattati dalla prima neve d'autunno!
La salita, dopo un primo tratto nel bosco , in cui Suni finite le marmotte va a rincorrere camosci e la devo richiamare all'ordine, esce all'incantevole Alpe di Sfii. Sole e colori autunnali regalano soprattutto da qui in poi fantastici paesaggi e oggi sembra davvero di essere in un mondo fiabesco!  Giunti poi a Corte di Sopra la vista è spettacolare sui Pizzi dell'Alpe Gelato,sul Porcaresc e sul Pizzo della Cavegna!
Andiamo giudati dall'intuito e confortati dalla traccia del Galaxy a dx e arriviamo nella conca del bellissimo Lago di Pozzoi! Il lago che sta cominciando a gelarsi offre colori e panorami super e ci lascia tutti soddisfatti!
Pranziamo in allegria a Corte di Sopra e poi dopo un po di meritato riposo al sole giù verso casa!

Davvero una splendida giornatona tra la prima neve che Suni ha gradito, stando pimpante ed allegra tutta 
la giornata!
Un grazie agli amici Ivan e Beppe per la fantastica giornata passata insieme tra la prima neve !
Altre foto nel mio sito: http://www.inmontagnacongabriesuni.it/escursione2012_58_LagoPozzoi_ValdiCampo.aspx
Alla prossima
Gabri

Tourengänger: ivanbutti, beppe, Gabri


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (9)


Kommentar hinzufügen

Massimo hat gesagt: " che gli cederà volentieri le sue"
Gesendet am 3. November 2012 um 18:11
Cos'è con l'arrivo dell'inverno lo scoiattolo va in letargo e si rintana dietro la fila......... e il leone di Samarate si trasforma in un agnellino he he he.
Bella escursione, da fare secondo me prima che arrivi la neve.

Salutoni dall'elefante e dal bradipone
Speriamo di vederci sabato prossimo

Gabri hat gesagt: RE:" che gli cederà volentieri le sue"
Gesendet am 3. November 2012 um 20:26
Grazie Max!
Con l'inverno sono i bradiponi che escono dalla tana e battano la pista eh eh gli scoiattoli stanno dietro a battere bene la pista x Suni!!
Ciao
Gabri

massimo61 hat gesagt:
Gesendet am 4. November 2012 um 11:48
Ciao vi avrei fatto volentieri compagnia ho dovuto lavorare mi godo le vostre belle foto a presto
Ciao Massimo

beppe hat gesagt: RE:
Gesendet am 4. November 2012 um 11:53
Grazie Massimo ci rifaremo presto
Ciao
Beppe

Gabri hat gesagt: RE:
Gesendet am 5. November 2012 um 17:52
Ciao Massimo
con questo tempo incerto una giornata buona!
Peccato non sia potuto venire!
A presto
Gabri

roberto59 hat gesagt:
Gesendet am 5. November 2012 um 16:48
bravi ragazzi da tener presente complimenti........io ogni tanto si lavora.....buon per voi ciao bravi

Gabri hat gesagt: RE:
Gesendet am 5. November 2012 um 17:54
Grazie Roberto,
anche noi abbiamo fatto lavorare ... un po le ciaspole che erano da tempo a riposo!
Gabri

beppe hat gesagt: RE:Grazie
Gesendet am 5. November 2012 um 18:13
Ciao Roberto occasioni da prendere al volo
Beppe

Alberto hat gesagt:
Gesendet am 6. November 2012 um 11:31
complimenti per la giornata: devo dire che mi fa "paura" leggere l'orario di rientro all'auto! Ma cosa cerano....- 200° sotto zero? o dovevate fare merenda a casa? he he he. Meglio godere delle giornate assolate,meglio così che non vi ho intralciato il rientro!


Kommentar hinzufügen»