PIZ JULIER/PIZ GUGLIA 3.380 mt.


Publiziert von brown , 4. September 2011 um 22:20.

Region: Welt » Schweiz » Graubünden » Oberengadin
Tour Datum: 3 September 2011
Wandern Schwierigkeit: T4+ - Alpinwandern
Hochtouren Schwierigkeit: L
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-GR 
Zeitbedarf: 7:00
Aufstieg: 1220 m
Abstieg: 1220 m
Strecke:CHAMANNA DEL STRADIN - FUORCLA ALBANA - PIZ JULIER
Zufahrt zum Ausgangspunkt:da Chiavenna direzione Saint Moritz arrivati a Silvaplana direzione Julierpass fermarsi ad un gruppo di case localita' Chamanna del Stradin

 PIZ JULIER / PIZ GUGLIA 3,380


03 SETT 2011


All' inizio di questa settimana l'amico Ernesto,compagno di diverse escursioni, mi invita a salire con lui sul Piz Julier per il week end.
Chiedo anche agli amici della Girovagando (GIORGIO59 ,GIMMY ,ROBERTO59) se vogliono aggregarsi con noi ma, purtroppo, impegni di vario tipo li obbligano a rinunciare (...peccato!)
Il giorno con le previsioni meteo migliori e' sabato, cosi' alle ore 5 partiamo con l'auto di Ernesto in direzione Chiavenna dove facciamo colazione al famoso bar pasticceria con il parcheggio dal lato opposto alla strada. Arriviamo a Chamanna dello Stradin alle 7,20: questa e' la strada che porta al Julierpass e si prende a Silvaplana. Alle 7,30, tempo impiegato per vestizione e preparativi, siamo pronti e ci incamminiamo.
Troviamo una sola auto al parcheggio gratuito, la temperatura è gradevole; apro i miei bastoncini e ci accorgiamo subito che le indicazioni, marcate bianche e azzurre, sono davvero numerosissime.
Attraversiamo un primo ammasso di rocce in piano oltre il quale inizia subito una ripida salita su terreno sabbioso. Arrivati sulla prima pietraia, dopo aver attraversato un piccolo corso d'acqua, la salita prosegue senza tregua fino alla quota di 2650m; qui ci fermiamo per dissetarci e cominciamo a togliere la manica lunga dato che, come da previsioni meteo, e' arrivato il sole .Siamo di fronte al Piz Julier e alla sua destra la Fuorcla Albana è ancora lontana. Perdiamo circa 50 metri di quota attraversando una valletta, sempre in compagnia dei sassi. Subito dopo inizia la salita su sentiero, in parte sabbioso e molto ripido, che ci porta alle 9,20 alla Fuorcla Albana 2870 mt. Lì scattiamo un paio di foto ammirandone la vetta e il panorama di Saint Moritz con il sentiero che arriva alla bocchetta. Richiudo i bastoncini che da qui in poi non serviranno piu'. Qui troviamo durante, la sua sosta, la persona che ci ha preceduto al parcheggio che mentre indossa il caschetto si fuma una (sana?) sigaretta.
Iniziamo a salire la cresta nord-est, perfettamente attrezzata con gradoni naturali, catene e ringhiere che danno molta sicurezza, anche perche' in alcuni punti i sassi sono molto lisci e scivolosi .
Troviamo solo due tratti esposti (di circa 3-4 metri di lunghezza) senza protezioni, dove le vertigini potrebbero farsi sentire.
Alle 10,50 siamo in vetta e vediamo tra le rocce una piccola croce di legno e un omino di sassi che segnala la cima: prima di noi sono già arrivate altre persone che hanno percorso il sentiero che parte da Saint Moritz. La vista è semplicemente stupenda:  BERNINA, PIZ CORVATSCH, PIZ NAIR e PIZ ALBANA, tutto perfettamente visibile. Foto di vetta gentilmente offerta da una signora tedesca. Pranziamo, con una telefonata mettiamo al corrente a casa del raggiungimento della vetta e, subito dopo prevale il nostro desiderio di radioamatori, così proviamo ad effettuare qualche collegamento in hf. Riusciamo a parlare con uno spagnolo e un amico di Como, poi il freddo comincia a farsi sentire e, più che soddisfatti, sistemiamo tutto partendo alle 12 per il ritorno.
La discesa e' piu' veloce della salita:le ginocchia soffrono un po' e, soprattutto, bisogna fare attenzione sulle pietraie e nei punti in cui è presente una sabbietta abbastanza fine che rende il suolo molto sdrucciolevole.
Alle 14,30, dopo circa due ore e mezza di cammino, con un paio di soste di 5 minuti, arriviamo all' auto: rifocillamento a base di the (per la precisione gusto anice...) e ripartenza per Como dove arriviamo alle ore 17.
Due considerazioni finali: l'escursione è sicuramente impegnativa a livello fisico, in quanto la salita e' molto ripida e non dà mai tregua, ed è da effettuare assolutamente con condizioni meteo ottimali .Il percorso, sottolineo, e' PERFETTAMENTE segnalato, senza possibilità di errori. Il panorama visibile dalla vetta appaga pienamente la fatica della salita. Nota di servizio: il telefono è utilizzabile durante tutto il percorso con pieno campo.  

DATI DELL'ESCURSIONE DA GPS:
KM. TOTALI ,ANDATA E RITORNO 8,27
TEMPO TOTALE DI MARCIA 6 h 53 MIN. CON 1h. di sosta 
DISL. RELATIVO 1.315 m
DISL. ASSOLUTO 1.214 m.
 


Tourengänger: brown

Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

T4 L I
T4
T5-
T5 WS-
18 Okt 08
Piz Julier mt 3380 · nano
T4

Kommentare (9)


Kommentar hinzufügen

beppe hat gesagt: Complimenti
Gesendet am 5. September 2011 um 06:07
Ciao Paolo complimenti . Beppe

brown hat gesagt: RE:Complimenti
Gesendet am 5. September 2011 um 12:31
Grazie Beppe, avevo attinto alcune utili informazioni dalla tua precedente escursione dell'anno scorso.
Bel percorso misto soprattutto se ti piacciono le pietraie.Ne valeva la pena .Complimenti per le tue relazioni che leggo spesso.A presto Paolo

giorgio59m hat gesagt: Beh un pò di invidia ....
Gesendet am 5. September 2011 um 09:24
Bravo Brown, proprio una gran vetta.
Mi è dispiaciuto non essere stato con voi, la vostra "palla al piede".
Poteva essere un gran regalo per il compleanno, comunque il gruppo non era al completo e la festa non era festa ...
BRAVI, mi sembra un'ottima ragione per rifarla assieme!

brown hat gesagt: RE:Beh un pò di invidia ....
Gesendet am 5. September 2011 um 12:17
Grazie Giorgio,ti sarebbe piaciuto ma con i giusti tempi lo facciamo sicuramente .Non tirare fuori scuse

giorgio59m hat gesagt: RE:Beh un pò di invidia ....
Gesendet am 5. September 2011 um 12:45
Nessuna SCUSA !
Non sono certo uno che si tira indietro, magari arrivo molto dopo ... ma arrivo.
Senza dubbio si farà .........................

roberto59 hat gesagt: Bravo Brown
Gesendet am 5. September 2011 um 10:14
Ciao Brown,
mi e' proprio dispiaciuto non essere dei vostri ma sai il motivo, all'ultimo poi......Bravi comunque alla prossima
Ciao ci si vede Roberto

brown hat gesagt: RE:Bravo Brown
Gesendet am 5. September 2011 um 12:18
Bob e' vero dovevi esserci,c'era la giusta dose di adrenalina che ti avrebbe dato la carica.Da riprogrammare nessun problema per me rifarla.Ciao Paolo

Laura. hat gesagt:
Gesendet am 6. September 2011 um 20:14
Complimenti...spero di andarci sabato...incrocio le dita per il meteo.

brown hat gesagt: RE:
Gesendet am 6. September 2011 um 21:40
Grazie ti piacera' ,ho letto che fai delle belle escursioni .Sicuramente questa e' un bella cima da collezionare.Spero di leggere il tuo report.A presto Paolo


Kommentar hinzufügen»