Parco Nazionale di Skaftafell: Svartifoss e Skaftafellsheidi


Publiziert von ale84 , 26. März 2010 um 20:06.

Region: Welt » Island
Tour Datum:17 Juli 2009
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: IS 
Zeitbedarf: 6:30
Strecke:[LUNGHEZZA 15km]

La meteo islandese può essere in alcuni casi talmente brutta da farti rinunciare all'escursione programmata. Il vento forte e gelido ti tormenta per tutto il giorno, quella pioggerellina fine ed insistente scende in continuazione così che il freddo e l'umidità entrano nelle ossa! Queste sono state le condizioni trovate il 17 luglio 2009, data della nostra gita esplorativa nel famoso Parco Nazionale di Skaftafell! Un tempo davvero schifoso che però non ci ha fatto rinunciare all'escursione. Del resto se non andavamo in giro sotto l'acqua l'alternativa era quella di restare in ostello a grattarci tutto il giorno, se non si va per sentieri in Islanda le alternative non son molte. Non c'è nulla per chilometri e chilometri, niente case, niente ristoranti, niente negozi, poche persone...
Infiniti spazi aperti, lava, muschio, praterire, ghiacciai e mare. L'essere umano è una piccola parte di questo mondo surreale e fantastico.

Il Parco Nazionale di Skaftafell si trova nella parte meridionale dell'Islanda ed è un luogo parecchio turistico, se andrete da quelle parti troverete tutte le informazioni che vi servono al centro informazioni del parco. L'itinerario da noi seguito è piuttosto lungo ma senza difficoltà. Si tratta di un percorso ad anello che porta in principio alla stupenda Svartifoss, proseguendo verso ovest si arriva in breve a Sjónarsker, qui si trova una piastra di orientamento e si può godere del panorama sul Skeidarársandur. Il sandur (plurale sandar) è una specie di deserto piatto formato da materiale argilloso, sabbia e detriti che una volta staccati dai ghiacciai d'alta quota vengono portati a valle dai fiumi glaciali.
Andando avanti si attraversano praterie con verdissimi tappetini di muschio e si ammira il panorama sui ghiacciai circostanti...se non c'è la nebbia "fin a bass"! La gita è sicuramente interessante e panoramica se svolta con il bel tempo...  

Ho deciso di trascrivere dei passaggi dal mio diario di viaggio, quando sono in vacanza tengo giornalmente un diario così che quando inizierò a perdere la memoria potrò ricordarmi di tutti i momenti andando semplicemente a rileggermeli.

Hvoll, 17.07.2009
"Anche quella di oggi è stata una giornata intensa. Siamo partiti da qui alle 8:00 e circa 45 minuti dopo eravamo al centro informazioni del Parco Nazionale di Skaftafell. Siamo entrati per chiedere delle news sulla meteo che in quel momento buttava male (nuvolone nere un po'ovunque, temperatura 11°C).
La tipa molto convinta ci ha detto che si sarebbe tirato fuori...sééé! Ritornati in auto abbiam preparato i panini e siam partiti "sacco in spalla" in direzione della cascata Svartifoss, unica cosa della giornata che NON abbiam visto sotto l'acqua! CHE FORTUNA!!! Dopo circa 30 minuti di cammino abbiam raggiunto la Svartifoss, scenografica cascata circondata da colonne di basalto nero davvero spettacolare! In seguito siamo ripartiti per percorrere il giro "panoramico" nell'anello di Skaftafellscheidi lungo circa 15km. Abbiamo marciato per circa 6 ore 30 minuti, con una brevissima sosta per mangiarci i panini (sotto l'acqua).
Il primo tratto di sentiero superata la Svartifoss era veramente triste, non c'era nulla. Sembrava di stare nel deserto, una grande distesa di nulla! Dopo un'ora circa di cammino in mezzo al niente è arrivata l'acqua e quindi ci è toccato vestirci in tutta fretta con giacca e pantaloni impermeabili. Il tempo non è migliorato e quindi siamo rimasti vestiti così fino al rientro. Che giornata uggiosa caccosa! Ma le nuvole e l'acqua non erano ancora abbastanza, quindi a guastarci la giornata ci si è messa pure la nebbia che ci ha privati delle vedute panoramiche sulle lingue dei ghiacciai circostanti! Questa è stata proprio una gita sfortunata, la vista doveva essere grandiosa..."


Insomma...impressioni positive!!!

Altre foto dell'Islanda sul sito personale di Mauro78: Ariafina

Tourengänger: ale84, Mauro78

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentar hinzufügen»