Santa Maria, San Bernardo, Monte Cervello e Montaccio


Published by GIBI , 1 March 2019, 11h11.

Region: World » Switzerland » Tessin » Sottoceneri
Date of the hike:24 February 2019
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo Tamaro-Lema 
Time: 5:45
Height gain: 1500 m 4920 ft.
Height loss: 1500 m 4920 ft.
Route:Km. 26,5 > Neggio, Vernate Guasti ... Pianca ... Paese, Chiesa di Santa Maria, Ar Matur, Iseo Santa Maria, Agriturismo i Gelsi, Ai Canaveè, Chiesa di San Bernardo, Cademario Lisone ... Campo Sportivo, Pianacce, Monte Cervello, Riserva Naturale Stagno dell’Alpe Agra, Croce Alpe Agra, Arosio … Grotto Sgambada … Bassa … Paese, Arosio … Bassa … Azienda Agricola Poma, Cademario Campo Sportivo … Lisone, Montaccio, Curdanè, Zòta, Aranno al Tiglio … Paese … Flora … Maestà … Prumè … Prò, Iseo Paese, Val Neda, Alpe Curìsc, Ur Pìan, In Evia, Ur Pitell, Vernate Posta … Rocchetto … Guasti, Neggio.
Access to start point:Autostrada Svizzera A2 uscita Lugano Nord, seguire le indicazioni per Agno - Ponte Tresa fino a Magliaso da dove si prende la deviazione che sale a Neggio. Parcheggio sotto la piazza della chiesa.
Maps:Strade di pietra n° 2 Luinese, Gambarogno, Malcantone, Val Travaglia, Vedeggio, Valganna in scala 1 : 30000

Percorrendo l’autostrada Svizzera A2 nel tratto tra Lugano Sud e Lugano Nord più volte mi aveva parecchio incuriosito quella chiesetta tra il piano della zona di Agno e l’abitato in Alto Malcantone di Cademario e poi di Arosio che si erge fiera su una montagnetta a metà strada del percorso collinoso e perciò oggi vado a vedere da vicino com’è e da che parte si può salire per raggiungerla !
A dire la verità oggi mi ero mosso anche abbastanza in anticipo sui miei normali standard ma una volta arrivato sulla cantonale nei pressi di Agno ho avuto l’amara sorpresa di scoprire che il traffico che già procedeva a passo d’uomo veniva del tutto deviato nella zona dell’aeroporto perché sul territorio di Agno era in corso il carnevale e anche il successivo rientro sulla cantonale per Ponte Tresa mi vedeva bloccato in un interminabile colonna così come un tentativo di seguire le altra auto di targa Ticinese che si infilavano in una zona residenziale per aggirare l’ostacolo non dava i frutti sperati e così solo dopo un bel po’ di tempo perso riesco a raggiungere Magliaso e da lì salire a Neggio punto di  partenza dell’escursione odierna.
 
Sono quindi oramai le 12 quando abbandono la piazza principale di Neggio per raggiungere la grotta della Madonna e da lì iniziare a salire verso Vernate, attraverso il paese e continuo la salita fino a sbucare alla bella Chiesa di Santa Maria Juvenia per poi entrare nel bosco che con dei bei su e giù e passando dall’Agriturismo dei Gelsi mi porta finalmente al Colle di San Bernardo a cospetto dell’omonima chiesa, scendo quindi verso Cademario passo dal centro sportivo per poi risalire fino al Monte Cervello passare dallo Stagno della Riserva dell’Alpe Agra e dalla sua panoramica croce e infine discesa verso Arosio di sotto e poco dopo le 14.30 sono anche ad Arosio di sopra dove nei pressi del cimitero e della chiesa faccio la mia pausa pranzo baciato dal sole.
 
Passate da qualche minuto le 15 mi rimetto in viaggio scendo nuovamente nella parte bassa di Arosio prendo il sentiero dei filosofi nei pressi dell’azienda agricola Poma per poi imboccare il sentiero a saliscendi nel bosco che sbuca sulla sterrata che mi riporta al centro sportivo di Cademario, da lì salita fino al Montaccio per poi scendere verso Aranno percorrere la carrozzabile fino ad Iseo e prendere il sentiero della Val Neda che mi recapita a Vernate e quindi alle 18 anche a Neggio dove si chiude anche questo terzo episodio alla scoperta delle colline e delle montagnole del Luganese e del Malcantone !
 
Giorgio



Escursione odierna di Km. 26,5

NB ... Tempi indicati soste escluse :

Neggio - Santa Maria - San Bernardo - Cademario - M.te Cervello - Arosio > 2h 45'
Arosio - Cademario - Montaccio - Aranno - Iseo - Vernate - Neggio > 3h 00'

Hike partners: GIBI


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (12)


Post a comment

Camoscio says:
Sent 1 March 2019, 11h21
Sei destinato ad iniziare le escursioni non prima delle 12:00... Spero che facendo visita al Monte Cervello tu non ti sia bevuto il cervello! :)

GIBI says: RE:
Sent 1 March 2019, 13h21
... già anche i carri di Carnevale mi remano contro e per quanto riguarda il Cervello già perso da tempo :)

Camoscio says: RE:
Sent 1 March 2019, 13h23
Beh almeno sei consapevole! eheh :D

Menek says:
Sent 1 March 2019, 16h02
stai scoprendo più chiesette tu che una combriccola di boy scout cattolici... :)))

GIBI says: RE:
Sent 1 March 2019, 19h59
... certo che una volta le costruivano nei posti più impensabili e remoti ... con tanta fatica ... ed erano tutti contenti sia che fossero credenti o no, adesso invece non tolleriamo più niente e nessuno !

Sent 1 March 2019, 21h40
Grande Maratoneta, imbattibile
ciao Gio

GIBI says: RE:
Sent 1 March 2019, 23h53
Grazie Luciano ... anche se a volte più che maratoneta mi sembro più un Forrest Gump !

ciao Giorgio

Poncione says:
Sent 2 March 2019, 21h16
Bellissimo anche questo itinerario Gio, con scorci inediti e molto belli su cime e luoghi che conosciamo già bene...
Ciao

GIBI says: RE:
Sent 3 March 2019, 20h45
Grazie Emiliano,
non oso pensare agli orari che parti tu fin dove potresti arrivare !

ciao Giorgio

Alpingio says:
Sent 4 March 2019, 20h33
ecco un altro super giro... bravo!
Ciao
Giovanni

GIBI says: RE:
Sent 5 March 2019, 01h29
Grazie Giovanni ... ma anche i tuoi non sono da meno !

Alpingio says: RE:
Sent 5 March 2019, 09h01
:)


Post a comment»