L'Omen Roso... Skialp


Publiziert von ciolly , 2. April 2018 um 23:19. Text und Fotos von den Tourengängern

Region: Welt » Schweiz » Wallis » Mittelwallis
Tour Datum: 2 April 2018
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-VS 
Zeitbedarf: 5:00
Aufstieg: 1600 m
Abstieg: 1600 m
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Gravellona Toce-Domodossola-Sempione-Visp-Sierre-Val d'Anniviers-Vissoié-Ayer Parcheggio sulla strada per Zinal presso il "Ristorante Cinese"
Kartennummer:273 S Montana

Per sfuggire dall'alto rischio valanghe... tutta "rossa" l'Ossola... provo ad andare Oltralpe combinando in sera tarda... e un po' anche al mattino strada facendo... un incontro con zaza alla Visp Station ore 7.
La neve è parecchia anche di qua, non che i margini di sicurezza siano meglio rispetto a Ossola-Valsesia ma, perlomeno, non mi rifaccio una delle solite "Salvagite"... o "Salvagente".
Concordiamo così per L'Omen Roso... mi piaceva anche il nome... una Skialp e... racchette... tutto sommato interessante e divertente, che si sviluppa su un fianco della Val d'Anniviers assecondando una valletta  
laterale... l'unica in zona senza impianti... che parte da Ayer terminando sulla cresta spartiacque con la Turtmanntall.
Dal basso è un po' difficile capire quale sia la giusta quota nominata... no gps... ma il grosso Ometto penso riesca a fugare alcun dubbio... giusta o no più non ci torno!
Una bella farina... pesantuccia ma scorrevole... nella parte alta poi un leggero rimollo sino al limite del bosco e, in fine, sci a spalla... no in salita, sì in discesa... giusto una "striscietta" ridotta di sentiero...
..e da juventino che sono preferisco  "grandi striscioni!"
Resta comunque una valida alternativa alle classiche oltre il Sempione, un po' lontanuccia, ma, visto l'ormai imminente inaugurazione della galleria "devia-visp", neanche più di tanto!

...è andata!

Tourengänger: Zaza, ciolly


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (1)


Kommentar hinzufügen

igor hat gesagt:
Gesendet am 3. April 2018 um 06:40
Bravi ! Bella cima ! Troppo pericoloso anche in ticino !


Kommentar hinzufügen»