Sulle tracce di Emiliano : Poncione di Ganna e Monte Piambello


Publiziert von GIBI , 6. März 2017 um 13:23.

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum: 5 März 2017
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 4:30
Aufstieg: 900 m
Abstieg: 900 m
Strecke:Km. 22 > Cuasso al Monte, Cavagnano, Val Cavallizza, Rovella, Poncione di Ganna, Passo del Tedesco, Monte Val dè Corni, Monte Piambello, Sanatorio / Ospedale di Cuasso, Imborgnana, San Michele, Cavagnano, Cuasso al Monte.
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Autostrada A2 uscita Mendrisio seguire le indicazioni per Varese e prendere la bretella autostradale fino al suo termine poi raggiungere Rancate e quindi Besazio, Saltrio, Viggiù, Bisuschio, Cuasso al Piano e Cuasso al Monte.
Kartennummer:Strade di pietra n° 1, scala 1 : 30000, Basso Ceresio - Lario Comasco - Val d'Intelvi - Mendrisiotto - Val Ceresio

Con  la giornata parecchio umida di ieri peraltro passata a casa oggi c'è un bel riacutizzarsi del mal di schiena che mi sta tormentando da quasi un mese però non piove e così di rimanere ancora a casa non se ne parla, ma andare in alto con le ciaspole a pestare neve per la schiena non sarebbe il massimo e così mi " accontento " di un giro nel Varesotto in una zona tanto cara all'amico Emiliano Poncione ... praticamente sopra casa sua !

Partenza dal cimitero di Cuasso al Monte poco prima di mezzogiorno per poi spostarmi a Cavagnano imboccare la Val Cavallizza passare per Rovella risalire diritto il pendio e superare le ultime roccette che alle 13.15 mi portano in vetta al Poncione di Ganna, una decina di minuti dopo scattate alcune foto e firmato il libro di vetta
riparto per continuare il PLIS delle cinque Vette scendo al Passo del Tedesco risalgo al Monte Val de' Corni e quando manca un quarto d'ora alle 15 sono sul punto più alto della giornata ... il Monte Piambello.
Qui fa già abbastanza freddo e quindi mi fermo solo una ventina di minuti presso lo spartano bivacco per mangiare qualcosa e poi riparto per la mulattiera che scende verso l'Ospedale, faccio appena in tempo a muovermi che arriva il primo deciso scroscio di acqua misto a neve poi la pioggerellina mi accompagnerà ad intermittenza fino al mio ritorno in valle, raggiungo e attraverso l'Ospedale quindi su asfalto passando per Imborgnana e Cavagnano poco prima delle 17 sono di nuovo a Cuasso al Monte con la schiena dolorante ed anche una gamba infiammata ... ma non mollo prima o poi passerà !

Giorgio


Escursione odierna di Km. 22

NB ... Tempi indicati soste escluse :

Cuasso al Monte - Val Cavallizza - Poncione di Ganna > 1h 30'
Poncione di Ganna - Monte Val dè Corni - Monte Piambello > 1h 20'
Monte Piambello - Ospedale - Cuasso al Monte > 1h 40'

Tourengänger: GIBI


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

T2 II
T3
4 Jan 18
Valganna, Arcobaleno e Neve. · Poncione
T2
10 Nov 13
Autunno valgannese · Poncione
T2
T2
4 Mär 18
Monte Piambello (1129 m) · cappef

Kommentare (13)


Kommentar hinzufügen

Angelo & Ele hat gesagt:
Gesendet am 6. März 2017 um 13:46
Mi dispiace che non ti sia ancora passato il fastidioso mal di schiena... poi ora pure un' infiammazione alla gamba!

Hai provato con i validi cerotti antinfiammatori?
In farmacia né vendono di vari marchi ma sono tutti validi...
In passato con una decina di cerotti e dopo 5 giorni sono andato a posto (...praticamente devi metterne uno ogni 12 ore)
Prova e vedrai che migliorerai/guarirai presto...

...e comunque COMPLIMENTI: 22 km e 900 metri di dislivello col mal di schiena... beh sei inarrestabile caro Giorgio!

Salutoni...

Angelo

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 6. März 2017 um 14:04
... mi sa proprio che mi dovrò arrendere e porci un rimedio, speravo passasse da solo ma oramai siamo già a 3 settimane e miglioramento poco !

Angelo & Ele hat gesagt: RE:
Gesendet am 6. März 2017 um 14:32
Non aspettare ancora e, stasera, vai subito in farmacia...
Vedrai che con 10 cerotti antinfiammatori (5 giorni) o 20 cerotti antinfiammatori (10 giorni) andrai a posto...

danicomo hat gesagt:
Gesendet am 6. März 2017 um 15:37
Se poi non passa, ci provo io....

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 6. März 2017 um 15:56
... O.K. grazie, speriamo bastino i cerotti però nel caso ...

Menek hat gesagt:
Gesendet am 6. März 2017 um 19:31
Verrai premiato da Poncione... e tu riprenditi presto.

GIBI hat gesagt:
Gesendet am 6. März 2017 um 22:15
in effetti si potrebbe istituire un " Poncione d'Oro " da assegnare all'escursionista che si è più distinto nell'arco dell'anno tra gli Hikriniani ... una sorta di Oscar alla capacità, fantasia, simpatia ecc. ecc.

Amedeo hat gesagt:
Gesendet am 6. März 2017 um 22:42
Curati, magasi basta un po di riposo e qualche massaggio!
A presto
Amedeo

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 6. März 2017 um 23:08
ciao Amedeo, per adesso ho cercato di evitare solo l'uso delle ciaspole e di fare giri relativamente tranquilli ... per il riposo sicuramente non può che farmi bene però poi una volta arrivato il venerdì e dopo essere andato comunque al lavoro ho decisamente bisogno di farmi almeno un giro !

Poncione hat gesagt:
Gesendet am 7. März 2017 um 13:23
Bravo Gio, bell'anello e ottima idea quella di farlo da Cuasso e Cavagnano, ove la segnaletica è un po' meglio che in Valganna. Riprenditi che sabato ci sarà da divertirsi. ;)

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 7. März 2017 um 14:07
... anche lì non sempre cartelli ben visibili, capovolti ... i dubbi vengono, però il Poncione è li bello in vista e io sono sparato su diretto tra i rovi !

... per sabato farò del mio meglio !

gbal hat gesagt:
Gesendet am 9. März 2017 um 19:46
Guarda che se vai ancora un po' più forte lo lascio indietro il mal di schiena. Non ce la fa a starti dietro.
Bravo campione

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 9. März 2017 um 23:37
infatti Giulio ... poi però si vendica quando mi siedo in auto, scherzi a parte "pare" stia finalmente passando !


Kommentar hinzufügen»