Punta di Larescia mt 2195


Published by turistalpi , 19 February 2013, 21h05.

Region: World » Switzerland » Tessin » Bellinzonese
Date of the hike:17 February 2013
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Snowshoe grading: WT2 - Snowshoe hike
Waypoints:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo Pizzo Molare 
Time: 8:00
Height gain: 1000 m 3280 ft.
Height loss: 1000 m 3280 ft.
Route:Camperio Ospizio-sentiero estivo dal ponte-piano Cassinella-capanna Gorda-punta di Larescia-ritorno via strada forestale sino a Camperio Ospizio

Oggi sono solo poichè Billie è stata male stanotte e quindi rimane a casa con Pinuccia. E' l'occasione per fare la mia ciaspolata annuale alla punta di Larescia e così visitare il Baitino a cui sono molto affezionato. Le previsioni sono sufficienti anche se non ottime. Parto dall'Ospizio di Camperio e seguo il sentiero estivo a tratti senza neve. Questo tratto di sentiero a me piace perchè non faticoso,nel bel bosco con radure e permette di camminare in modo appagante. Il ghiaccio paventato non esiste od è in minima parte e non dà fastidio. Metto le ciaspole solamente poco prima di pian Cassinello. Arrivo al rifugio, saluto l'amico Valerio gestore e cuoco fantastico e riparto subito per la cima seguendo il solito tracciato pistato anche dalle motoslitte.Non c'è nessuno che sale e così anche se il tempo non è dei migliori (a volte nevischia...) mi godo tutta la salita in perfetta solitudine. Stando attento nella parte finale a qualche crepaccio roccioso con poca neve "ripisto" l'ultimo tratto avendo il vento parzialmente cancellato la traccia ed arrivo al mio amato Baitino. Tutto in ordine. Sono state aggiunte delle cassapanche che fungono da panche ed in una di esse c'è un sacco a pelo......mmmhhh sarebbe bello restare ma devo tornare a casa entro sera...e poi farebbe piuttosto freddo la notte. Resto a mangiare ed a rimirare il noto panorama anche se nel cielo vanno e vengono grosse nuvole con anche un pò di nevischio....e così mi godo la sosta solitaria. Avevo detto a Valerio che sarei sceso comunque per un bel piatto di tagliatelle alla "Valerio" (aglio,olio,peperoncino)....e così riparto in discesa. Ancora più appagante che la salita perchè non si fa fatica e la neve tiene perfettamente anche nei tratti ripidi.Incontro una giovane  coppia con cane che per la prima volta sale alla cima e li informo della tipologia della salita e del panorama..... Verrò a sapere che poi hanno rinunciato.....peccato per loro.   Alla capanna mi fermo più di un'ora discutendo piacevolmente con Valerio.Dopo i saluti alle 15,30 discendo ma seguo la strada forestale in modo da non togliere le ciaspole sino a Camperio. Commento finale: mi spiace per Pinuccia e Billie ma oggi ho veramente goduto nel profondo l'escursione in solitaria!

Hike partners: turistalpi


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (6)


Post a comment

Amedeo says:
Sent 19 February 2013, 21h46
Bella la Punta Larescia!! Ciao Enrico,
Amedeo

turistalpi says: RE:
Sent 20 February 2013, 20h04
Grazie dello scritto e mi sembra che tu ci sia già stato alla Punta di Larescia o sbaglio? Ciao ed ormai finalmente rimesso a nuovo buona montagna Enrico

Alberto says:
Sent 20 February 2013, 09h59
con tempo bello è ancora più stupendo il panorama da lassù,ciao

turistalpi says: RE:
Sent 20 February 2013, 12h00
perfettamente d'accordo. Ciao Enrico

gbal says:
Sent 20 February 2013, 18h34
Bella la compagnia, bella la solitudine. Due facce della stessa medaglia: la montagna.
Complimenti Enrico.
Auguri alla tua Billie

turistalpi says: RE:
Sent 20 February 2013, 20h02
Grazie dei complimenti e degli auguri. Ora Billie sembra rimessa ma anche per lei gli anni passano e son più di 13. Devo trovare il sistema per purtroppo abituarla a stare a casa. Ciao ed auguri di buona continuazione ai tuoi livelli. Enrico


Post a comment»