Cima del Sassone 2085m Valle Vigezzo


Published by Vatar , 11 May 2011, 17h02.

Region: World » Italy » Piemonte
Date of the hike: 8 May 2011
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I   Vigezzo 
Height gain: 1150 m 3772 ft.
Height loss: 1250 m 4100 ft.
Route:Toceno-Piana di Vigezzo-Colma di Craveggia-Madonna del Rosario-Cima del Sassone-Craveggia
Access to start point:Uscita superstrada Masera, percorrere la s.s. fino a Santa Maria Maggiore alla rotonda voltare a sx e salire a Toceno, percorrere la prima parte del lungo rettilineo e seguire le indicazioni per Arvogno.
Access to end point:Scendere a Craveggia dove bisogna predisporre una macchina per andare a recuperare l'altra auto a Toceno, oppure tornare a piedi a Toceno.
Maps:C.N.S. Comologno n° 1311

La Valle Vigezzo con le sue cime di modesta elevazione, si presta molto alle escursioni primaverili e ancor più a quelle autunnali per le colorazioni dei suoi boschi, è preferibile evitare il periodo estivo considerando le basse quote di partenza e le esposizioni delle gite rivolte principalmente sui versanti sud.
 
La località di partenza si chiama Promezzo situato nella parte alta di Toceno, sulla strada che conduce ad Arvogno. Seguendo le indicazioni, saliamo sulla mulattiera che si snoda nel bosco di conifere, fino a sbucare alla Colma di fuori, appena sopra le baite incrociamo la strada sterrata che ci porta agli impianti sciistici della Piana di Vigezzo, dove vediamo un gruppo di parapendisti saliti con la funivia che si apprestano a librarsi in aria. A dx del rifugio imbocchiamo il sentiero che con spostamento in direzione est, ci conduce alla Colma di Craveggia.
Ora volgendo a sx percorriamo il sentiero alto con il quale guadagniamo quota, in questo tratto notiamo due nuove fontane di recente costruzione, fino ad arrivare alla Bocchetta della Cima, appena dietro lo scollinamento immersa ancora nella neve, ci appare la cappella della Madonna del Rosario, all’unanimità decidiamo per la sosta pranzo.
Tornando sui nostri passi in bocchetta notiamo che la cima del Sassone dista solamente 25’  (indicazioni), una ghiotta occasione per salirla in quanto qualche componente del gruppo, io compreso non l’ha mai effettuata.
Inizialmente percorriamo un traverso seguendo una traccia, rimanendo alti, poi con attenzione attraversiamo una placconata rocciosa mista ad erba seguendo qualche labile segno di vernice rossa, ed infine affrontiamo il ripido tratto finale erboso che ci porta sulla cresta est da cui in pochi minuti raggiungiamo la cima.
Tornati alla Colma di Craveggia, non torniamo alla Piana ma intraprendiamo la discesa a Craveggia sulla strada poderale sterrata (ennesimo scempio edilizio ai danni della montagna) purtroppo del bel sentiero rimane solamente il ricordo…
Componenti d’escursione Alberto, Antonella, Antonietta, Fulvio, Mariano, Silvana ed io.
Stupenda giornata sia meteo che escursionistica!
 
Dati gps: Sviluppo planimetrico 17 Km
                Dislivello complessivo 1150 m.

Hike partners: Vatar


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Geodata
 5960.gpx Cima del Sassone

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Comments (2)


Post a comment

tignoelino says: cimamania
Sent 14 May 2011, 18h10
adry ,quando io dico cima, ho una foto attaccato
al segnale di vetta.ciao

Vatar says: RE:cimamania
Sent 14 May 2011, 18h34
Ciao Roby, che piacere vedere tue notizie sul sito, a quando una pubblicazione delle vostre stupende gite?
Sinceramente non mi piace farmi fotografare, preferisco inserire foto del paesaggio, sicuramente più interessanti...
Salutami Terry Tigno e Lino.

N.B. Boia chi molla la cima!


Post a comment»