Le meraviglie delle cave


Published by gip , 23 November 2010, 18h22.

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike:23 November 2010
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Access to start point:Da biandronno strada provinciale verso il lago, la cava è sulla destra, ve ne sono altre nei paraggi.

Oggi parliamo di Biandronno, e della collina vicino al paese o per lo meno di quello che ne rimane visto l'attività della cava. Qui gli strati  sono del Cretaceo, da 90 a 120 milioni di anni fa, e sono molto ricchi di fossili, le ammoniti qu sono abbastanza rare, ma in compenso vi si trovano bivalvi di grosse dimensioni, ricci  di mare, gasteropodi, denti di squalo etc. I bivalvi che vanno per la maggiore sono Inoceramus, che in alcuni sedimenti raggiungono anche la dimensione di più di un metro. Per ora mostriamo questi, anche perchè sono visivamente belli, chi volesse saperne di più può andare in Internet, su Google  Immagini e
digitare il nome del fossile, è un sistema molto comodo per avvicinarsi al mondo dei fossili.
Questi esemplari sono stati trovati molti anni fa, quando la cava era agibile, usata poi come spazio per riempimenti di materiali vari ne fu proibita l'entrata.
  

Hike partners: gip


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Post a comment»