COVID-19: Current situation

Traversata alta e bassa delle Grigne


Published by Floriano , 22 July 2010, 17h10.

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike: 3 July 2010
Hiking grading: T4- - High-level Alpine hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Access to start point:Superstrada Milano-Lecco, a Lecco dopo aver attraversato il tunnel del Monte Barro ed il ponte seguire per la Valssassina.
Dopo una serie di tunnel giunti alla rotonda di Ballabio, prendere la strada verso Piani Resinelli. In cima ampie possibilità di parcheggio.
Accommodation:Rifugio Carlo Porta - Rifugio Brioschi

Ci contatta Antonio, compagno d'escursione a Tenerife e ci propone di fare la Traversata alta e bassa della Grigna in una giornata; il programma ci piace, c'è solo un piccolo particolare: il meteo prevede una giornata caldissima.
Non ci lasciamo scoraggiare, in quattro del gruppo di Tenerife più Andrea partiamo prestissimo, alle sei siamo già al parcheggio di Pian Fontana (sveglia alle 4,00) e iniziamo a salire dal canalone Porta, la salita è subito bella dura, saltiamo tra un sasso e l'altro fino a trovare il sentiero, qualcuno avrebbe voluto fare la direttissima (immaginate chi!) ma Antonio ce lo sconsiglia.
Seguiamo così la Cresta Senigalia fino a dove incontra la Cresta Cermenati e continuiamo a salire verso la Grignetta: in una cinquantina di minuti siamo al colletto dove inizia L'Alta Via delle Grigne. Il paesaggio è meraviglioso: guglie e torrioni dolomitici si stagliano davanti a noi e in lontananza le montagne sbucano fra la foschia mattutina.
Mettiamo ai voti l'ascesa alla Grignetta ma prevale la continuazione dell'itinerario, fino ad ora eravamo in ombra e nonostante ciò siamo già belli sudati, il percorso che ci aspetta è lungo e salire e scendere sulla cima ci porta via tempo prezioso: certo che la prima volta che vado sulle Grigne a due passi dalla cima lasciarmela sfuggire mi secca un pò :( !
Facciamo una piccola pausa quindi iniziamo il tratto attrezzato in discesa che ci porterà verso la cresta che collega con il Grignone. Sono alla fine della catena quando sento un rumore sospetto e prima che Andrea riesca a urlare "sassooo" ne vedo uno che punta decisamente verso di me ... riesco a evitarlo e a fermarne la corsa con un piede prima che raggiunga Antonio sotto di me.
Finisce la ripida discesa e ci troviamo su un pianoro con ancora qualche piccolo nevaio e camosci che pascolano. Adesso siamo in pieno sole, continuiamo seguendo più o meno il filo di cresta,  verso O è un susseguirsi di scoscesi canaloni pietrosi mentre a E il pendio scende erboso e severo verso il fondo valle.
Raggiungiamo Bocchetta del Giardino 2004m, piccola sosta con sorpresa: delle meravigliose stelle alpine si offrono alla nostra vista! 
Il sentiero prosegue con alcuni saliscendi alternati a tratti attrezzati fino ad arrivare al traverso finale che punta decisamente verso la vetta del Grignone 2409 e il Rifugio Brioschi: abbiamo impiegato 4,20 ore, escluse soste.
Il panorama spazia sui monti del Comasco e della Valtellina, non è proprio limpido causa la cappa di calore, ma ci ripaga dello sforzo. Facciamo una lunga sosta di un'ora, panini e meritata birra, quattro chiacchiere con gli "abituee" del posto, quindi ripartiamo seguendo il percorso di salita fino alla fine del traverso, poi ci dirigiamo verso E puntando verso il Rifugio Pialeral.
Il paesaggio è completamente cambiato siamo su un ripido sentiero che attraversa pratoni pieni di fiori fino ad arrivare al rifugio: da qui entriamo nel bosco e con un'interminabile e monotono saliscendi in un paio di ore arriviamo finalmente al parcheggio: siamo tutti più o meno cotti, specialmente l'ultimo tratto ci ha sfiancato per l'umidità altissima. Nonostante ciò siamo contenti di aver fatto questo giro: le Grigne sono una montagna unica e vale la pena conoscerla.

Partecipanti:  Andrea, Antonio, Chiara, Floriano, Guido

Tempo di percorrenza: 7,30 ore circa escluse soste

Hike partners: Floriano, Chiara


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (2)


Post a comment

clotilde says: Belle vero?
Sent 22 July 2010, 18h49
sono bellissime le nostre Grigne, magari un pochino impegnative.
Cia Tilde

Floriano says: RE:Belle vero?
Sent 22 July 2010, 22h25
Veramente stupende!!
Ciao, Floriano


Post a comment»