Grigna Settentrionale (2409m)- Cresta Piancaformia


Published by morgan , 14 June 2010, 18h24.

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike:13 June 2010
Hiking grading: T3+ - Difficult Mountain hike
Climbing grading: I (UIAA Grading System)
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 5:30
Height gain: 1100 m 3608 ft.
Height loss: 1100 m 3608 ft.
Route:Vò di Moncodeno (1453)- bivacco 89.ma Brigata Garibaldi (1634)- Cresta di Piancaformia- Tre Sassi (2105)- Bocchetta dei Guzzi (2095)- Via della Ganda- Rifugio Brioschi (2403)- Grigna Settentrionale (2409)- Via della Ganda- nevai- Passo Zapel (1917)- Rifugio Bogani (1816)- Alpe di Moncodeno (1685)- Frana delle Lavine- Vò di Moncodeno.
Access to start point:Superstrada SS36 della sponda est del lago di Como, uscire a Bellano proseguire verso sud, a Varenna prendere per Esino Lario, poi per Cainallo, proseguire fino al termine della strada a Vò di Moncodeno.

La Grigna Settentrionale o Grignone è la cima dominante sul lecchese. I due versanti della montagna presentano aspetti molto diversi tra loro; dolce verso la Valsassina, tortuoso e selvaggio verso il Lago di Como. Durante l'escursione si incontrano diversi ambienti: faggeti, mugheti, lariceti e prati ma anche creste, pinnacoli, archi di roccia, grotte. 
Lasciamo le macchine nel pacheggio al termine della strada del Vò di Moncodeno (1453) e partiamo sul sentiero 25. Entriamo in un faggeta su un sentiero che sale a tornanti e prosegue a mezzacosta. Arrivati ad un bivio, svoltiamo a destra e saliamo alla Bocchetta di Prada, proseguiamo a sinistra e arriviamo al bivacco 89.ma Brigata Garibaldi (1634) e cappella degli alpini. Prendiamo per la cresta arrivati a un bivio senza segnali svoltiamo a sinistra su un sentiero che sale dolcemente poi, quando ci accorgiamo che scende verso il Rifugio Bogani, torniamo indietro fino al bivio prendendo la via che sale ripida sulla Cresta di Piancaformia. La via è segnata con bolli gialli e prosegue sulla cresta rocciosa. Prestando attenzione e aiutandoci con le mani arriviamo sui Tre Sassi (2105) e scendiamo alla Bocchetta dei Guzzi (2095). Continuiamo poi sul lato sinistro del crinale, raggiungendo il nevaio sulla Via della Ganda che sale dal rifugio Bogani. Seguiamo le tracce sulla neve sul pendio che si fa sempre più ripido fino a raggiungere la cima nascosta dalla nebbia. Ci fermiamo a mangiare davanti alla cappelletta poi saliamo alla croce del Grignone (2409) per la foto di gruppo, entriamo nel rifugio Brioschi (2403) per il caffè. Per la discesa seguiamo le tracce sulla neve percorse in salita, poi invece di riprendere la cresta, continuiamo la discesa sulla via della Ganda (sentiero 25). Quando il sentiero risale sulle rocce, decidiamo di abbandonarlo e di scendere lungo i canaloni innevati in direzione del rifugio Bogani. Arriviamo in valle al Passo Zapel (1917), troviamo il sentiero della Via del Nevaio e in breve raggiungiamo i lariceti e il Rifugio Bogani (1816). Dopo una breve sosta riprendiamo il sentiero che scende ai prati lell'Alpe Moncodeno (1685). Scendiamo ancora per attraversare la frana delle Lavine, risaliamo nel bosco e raggiungiamo il bivio che avevamo incontrato al mattino ed in breve arriviamo alle macchine. Nonostante le condizioni metereologiche che non ci hanno consentito di godere delle panoramiche eccezionali offerte dalla montagna, le belle vie percorse, i diversi ambienti che abbiamo incontrato sul cammino ci possono far dire che abbiamo passato una giornata da ricordare.
Partecipanti: Dario, Andrea, Domenico, Antonio, Luca, Luigi.
Tempi di percorrenza: 3h20' salita (persi 25' per sentiero sbagliato), 2h10' discesa (soste escluse). Tempo totale con le soste: 6h50'.
Lunghezza del percorso: 11,4km
Dislivello: 1100m.
Difficoltà: EE. Passaggi su rocce (I°grado).
Meteo: Nuvoloso, nebbia e nuvole in cresta e sulla cima, asciutto.

Hike partners: morgan


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Geodata
 2622.gpx Grignone

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

T3+
T3
17 May 14
Piancaformia · Daniele66
T3+ F
T3+
27 Jun 12
Giro delle "3 B" · numbers
T3+

Post a comment»