Gullfoss e Geyser


Published by ale84 , 26 March 2010, 20h10.

Region: World » Island
Date of the hike:25 July 2009
Hiking grading: T1 - Valley hike
Waypoints:
Geo-Tags: IS 
Access to start point:Gullfoss e Geyser si trovano a est della capitale Reykjavik, raggiungibili seguendo la strada n. 36 e 37.

Lasciata l'isolata regione di Landmannalaugar siamo tornati alla civiltà fermandoci lungo la strada a visitare la cascata di Gullfoss e l'area geotermale di Geyser che si trovano a circa 30 minuti d'auto una dall'altra.
Queste zone sono parecchio frequentate dai turisti essendo vicine alla capitale Reykjavik. La Gullfoss viene definita la cascata più famosa d'Islanda e con il suo salto di 32m è veramente impressionante. Per avvicinarsi è consigliabile indossare vestiti impermeabili perché in aria viene sollevata una gran quantità di goccioline d'acqua. Anche i geyser sono famosissimi e richiamano a sè folti gruppi di turisti, pensando all'Islanda una delle prime cose vengono alla mente son proprio loro...i geyser! Il geyser principale GEYSIR emetteva un tempo getti d'acqua alti fino a 80m, negli anni '50 è purtroppo diventato inattivo a causa di turisti maleducati che vi gettavano pietre al suo interno. Nel 2000 dei violenti terremoti hanno parzialmente rimosso le pietre all'interno e oggi Geysir è tornato ad eruttare ma solo 2-3 volte al giorno e con spruzzi di altezza limitata. Difficile quindi vederlo in azione.

Dal mio diario di viaggio...

Laugarvatn, 25.07.2009
"...dopo aver superato gli ultimi guadi della vacanza senza difficoltà ci siamo diretti verso la cascata di Gullfoss. Abbiamo avuto la fortuna di vederla con il sole! Davvero gigante ed impressionante, molto bella e indubbiamente potente! Abbiamo scattato 1000 foto! Sopra la cascata si alzava una grande nuvola di goccioline d'acqua...
Da Gullfoss ci siamo diretti verso un'altra grande attrazioni turistica...i geyser!
Spettacolo fenomenale vedere l'acqua sollevarsi da terra in un altissimo spruzzo! Una cosa che penso non vedremo mai più. Il geyser che abbiamo visto spruzzare è lo Strokkur ed "esplode" in media ogni 8-10 minuti. Il getto d'acqua può arrivare sui 25-30 metri d'altezza. Il geyser principale del luogo "GEYSIR", che ha poi dato il nome a tutti gli altri, è stato danneggiato negli anni passati dai turisti che lanciavano al suo interno delle pietre, ormai spruzza poche volte al giorno ed è quindi quasi impossibile vederlo in azione. L'acqua spruzzata in alto dallo Strokkur dava poi vita ad un enorme nuvola di vapore bianco. Nella zona abbiamo poi visto altre piccole pozze d'acqua calda e ribollente. È stata certamente un'esperienza unica. Il geyser erutta quando meno te lo aspetti e la prima volta mi sono spaventata sia per il rumore che per la paura di bagnarmi tutta! Non sarebbe stato simpatico..."

Hike partners: ale84, Mauro78


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

T1
T1
19 Aug 15
Thingvellir Nationalpark · Leopold
T1
T1
29 Aug 13
Goldener Kreis und grauer Himmel · Baldy und Conny
T1
11 Sep 15
Schnuppertour ISLAND · basodino

Post a comment»