Schönberg (2'103 m.s.m.)


Published by ale84 , 7 March 2019, 19h54.

Region: World » Liechtenstein
Date of the hike:16 February 2019
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Snowshoe grading: WT2 - Snowshoe hike
Waypoints:
Geo-Tags: FL 
Height gain: 751 m 2463 ft.
Route:[LUNGHEZZA 9 km] Malbun (1600 m) – quota 1677 m – Sass Löcher (1725 m) – Sassförkle (1785 m) – Obersass – Oksatola – quota 1808 m – Brand – Schönberg (2103 m) – Brand – quota 1808 m – Oksatola – Lärchaböchel – Mattla - Sassförkle (1785 m) - Sass Löcher (1725 m) – quota 1677 m – Malbun (1600 m)

Altre foto e info su: www.ariafina.ch 



Bello bellissimo in tutta la Svizzera!? Sounds good! :-)
Non ci lasciamo scappare l’occasione e partiamo per il week-end.
Dormiremo nel Canton S. Gallo, questo ci consenitrà di svolgere una prima gita nel Liechtenstein mentre domenica andremo a racchettare nel nostro amato Toggenburg!
Sabato partiamo dunque alla volta del Principato e da Vaduz seguiamo le indicazioni per la regione del Triesenberg e saliamo a Malbun, località sciistica a 1’600m di quota. I parcheggi gratuiti sono molti ma arrivando alle 10:00 ci tocca girare un quarto d’ora prima di trovare un posto libero! Alle 10:15 possiamo finalmente partire. La nostra meta odierna è la cima che porta il nome di Schönberg 2’103m. Come di consueto abbiamo visionato foto e cartina della zona che non sembra presentare grosse insidie, il pericolo valanghe è sceso al grado 2 e dunque partiamo tranquilli.
 
Questo il nostro percorso:
 
Malbun (1600 m) – quota 1677 m – Sass Löcher (1725 m) – Sassförkle (1785 m) – Obersass – Oksatola – quota 1808 m – Brand – Schönberg (2103 m) – Brand – quota 1808 m – Oksatola – Lärchaböchel – Mattla - Sassförkle (1785 m) - Sass Löcher (1725 m) – quota 1677 m – Malbun (1600 m)
 
Ci lasciamo subito alle spalle le piste da sci e seguendo un bivalente “sentiero invernale/pista per slittini” battuto dal gatto delle nevi, saliamo facilmente fino a Sassförkle dove indossiamo le racchette. La giornata è a dir poco fantastica e la temperatura è da sauna, i pantaloni da sci sono indubbiamente troppo pesanti! Superata la zona di Obersass iniziamo a vedere la nostra meta. Per raggiungerla ci tocca abbassarci per un centinaio di metri, attraversare la piana di Oksatola e poi salire puntando alla vetta. La traccia già presente non lascia dubbi su quale sia la via da seguire. La salita è tutta al sole...si boccheggia! Inutile dire che a causa del gran caldo, la neve è bagnata e super pesante. Dopo due ore di fatica raggiungiamo la croce di vetta sulla Schönberg, letteralmente tradotto “bella montagna”. Con una giornata del genere il panorama non può che essere meraviglioso! Cielo blu a perdita d’occhio…
Reportage fotografico, pic-nic e dopo oltre un’ora iniziamo la discesa che ci vede seguire circa la stessa via di salita fino al pianoro di Oksatola. Da lì ci abbassiamo ancora un po’e facciamo un giro più largo che ci riporta a Sassförkle passando da una zona in ombra (Lärchaböchel) dove la neve si è mantenuta soffice e polverosa. Il ritorno a Malbun avviene poi seguendo di nuovo la pista battuta dal gatto delle nevi che nel pomeriggio scopriamo essere frequentata da numerosi passeggiatori. Dopo 90 minuti concludiamo la nostra prima bellissima escursione invernale-primaverile. Insomma...a quanto pare non vi sono solo bucalettere ma anche belle montagne in quel del Liechtenstein!
 
Tempo impiegato:
Salita 2h
Discesa 1h 30 minuti
(soste comprese)  
 

Hike partners: ale84, Mauro78


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Post a comment»