COVID-19: Current situation

Piz Greina traversata al Piz Vial


Published by marc73 , 20 August 2018, 10h50.

Region: World » Switzerland » Tessin » Bellinzonese
Date of the hike:19 August 2018
Mountaineering grading: PD
Climbing grading: II (UIAA Grading System)
Waypoints:
Geo-Tags: CH-GR   Gruppo Piz Medel   CH-TI   Gruppo Pizzo Corói 

Con mio filgio Nicola si decide di fare una puntatina al Piz Greina e successiva traversata al Piz Vial

partiamo da Ghirone con il Postale e MTB, da pian Gereit lasciamo le bici e saliamo il vallone rapidamente, incrociamo Giacomo una recluta in libera uscita che sta facendo la traversata della Greina, ci chiede dove andiamo, gli diciamo solo di seguirci rapidamente..che sicuramente sarà più stimolante del solito sentierone affollato basso.

all'arco tagliamo su balze erbose ripide, fino a raggiungere le zone rocciose che delimitano i pianori a 2600m, da qui andiamo in direzione Vial, tra laghetti e stambecchi, fino al costone roccioso che fa da sbarramento sotto il ghiacciaio del Gaglianera, con pochi passi esposti tagliamo per rocce direzione Gaglianera e giriamo in circolo fino alla base delle placche sotto il Vial, saliamo sempre con buon ritmo con 5 - 6 stambecchi,

le placche si posso aggirare facilemente o salirle come abbiamo fatto noi, al punto 2910m con nevai si puo salire direttamente al Vial per terreno franoso o come abbiamo fatto noi si segue la cresta a blocchi che porta verso la cresta di collegamento tra le 2 cime, lasciamo zaini e puntiamo subito Greina e la cimetta vicina,

purtroppo le nuvole nere avanzano e comincia una leggera pioggia, mio figlio e Giacomo vogliono scendere di quota, io invece vado a visitare la traversata fino al Vial, in alcuni punti esposta ma facile, fino al Gendarme finale, dove passando a destra (esposto e forse di III°), con vari appigli si arriva ad una piccola bocchettina con ghiaccio e materiale franoso (attenzione in Agosto), da qui con attenzione si sale il dorso detritico del Vial,
la salita è tra sentierino detritico e blocchi, restando sul filo anche meglio con blocchi, piove leggermente accellero senza zaino, arrivo in vetta 2 scatti e scendo per la via normale, un vero disastro di rocce instabili, una tortura raggiungere i nevai sotto, dove incontro Nicola e Giacomo, la pioggia aumenta, una bella lavata di 20 minuti fino a 2700m, poi ritorna il sole, 

decidiamo di accompagnare Giacomo al passo greina dove scenderà verso il Luzzone, scendiamo il vallone direttamente tra massi e balze,

poi ritorno alla Scaletta e pia geirett, e giu con le MTB fino a Ghirone,

bel giro, un giorno da concatenare completamente con Gaglianera e Valdraus, da Pian Geirett 3 ore secche

Hike partners: marc73


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

T5 PD+ II
T5
22 Sep 06
Piz Vial (3168m) · Omega3
T5 F I
T5 PD II
T5 PD II
24 Oct 16
Plaun la Greina mystica · lorenzo

Post a comment»