Colle Arolla 2892 m e Bivacco Devis 2800 m


Published by cristina , 11 September 2017, 09h40. Text and phots by the participants

Region: World » Italy » Val d'Aosta
Date of the hike:21 August 2017
Hiking grading: T3 - Difficult Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 1 days

Ultimo giorno a Cogne.

Lasciamo l’auto nei pressi del campeggio Al Sole di Lilla e imbocchiamo la sterrata per il Colle di Arolla. Per puro caso, perché la cartina non l’abbiamo per nulla controllata, scegliamo di fare il giro in senso antiorario, avessimo fatto il contrario, non saremmo nemmeno arrivati al lago delle Loie!

Attraversiamo il torrente e tramite un bel sentiero con pendenza quasi nulla ci inoltriamo nel vallone di Valeille. A circa 1900 m riattraversiamo il torrente, passiamo l’Alpe di Valeille e con ripidi e stretti tornanti saliamo al casotto del parco.

Proseguiamo alle spalle del casotto e, fortunatamente la pendenza diminuisce. I bolli gialli si spostano a sx e piano piano ci diventa chiaro che il passo non è quello che pensavamo noi. Superiamo una pietraia e raggiungiamo una bastionata percorsa da una stretta cengia attrezzata con una fune.

Arriviamo così al colle. Sosta a cavallo delle due valli, una meraviglia!

Dove sarà il bivacco Devis? Una mezza intenzione di raggiungerlo l’abbiamo…però…

Cominciamo la discesa con lunghi, lunghissimi tornanti, un po’ monotona in verità. Raggiungiamo così il fondo del Vallone di Bardoney e il bivio per il bivacco Devis.

Non è tardi ma siamo cotti che fare? Anche oggi la giornata è magnifica e così ci costringiamo a continuare per raggiungere il bivacco.

La fortuna ci assiste, il sentiero ben segnato sale senza grossi strappi e quasi senza rendercene conto siamo al bivacco. Impossibile vederlo da lontano. Doverosa sosta pranzo in questo posto incantevole!

Torniamo quindi al bivio e raggiungiamo l’Alpe Bardoney dove incontriamo le prime persone della giornata. L’alpe si trova sul classico anello del lago delle Loie.

Risaliamo al colletto sopra il lago delle Loie dove comincia la ripidissima discesa a Lillaz. Se avessimo scelto di fare il giro in senso inverso, questa salita, con molta probabilità avrebbe dato una svolta diversa alla giornata!

E così terminiamo le nostre ferie.

Due settimane intense e bellissime!


Hike partners: cristina, Marco27


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Post a comment»