COVID-19: Current situation

Foto: vi è mai capitato di…


Published by Emanuela, 22 April 2021, 13h59. This page has been displayed 604 times.

Antefatto:

Come di consuetudine, anche questo fine settimana stavo beatamente pedalando sulla mia cyclette intrattenendomi con la musica e le immagini di youtube (complice il post di Menek con la musica di Bennato) quando sotto tiro passa una musica di Vecchioni, presumo del medesimo periodo della precedente.

Da quanto tempo è che non l’ascolto, mi sono detta!

Ma si, penso tra me, non è proprio allegra per il periodo ma do via all’ascolto.

Pedalo, canticchio e guardo le immagini scorrere quando mi blocco….ma quella foto è mia!!!

Non ci posso credere…torno indietro un pezzettino, la rivisualizzo e così per altre 4/5 volte e alla fine mi riesce anche di fare uno screenshot

Com’è possibile, l’ho postata almeno una decina di anni fa su di un solo sito e per giunta sicuro!

Faccio ulteriori ricerche in internet cercando per soggetto e la rivedo insieme a tante altre.

Ora, non nascondo che la cosa mi lusinghi un poco…mi sono chiesta perchè mai la mia tra tante? 

Mi chiedo e vi chiedo come sia possibile e cosa si può fare perché nessuno utilizzi le nostre immagini a proprio piacimento e soprattutto senza autorizzazione!!!!

Grazie e ciao a tutti!
Emanuela



Comments (22)


Post a comment

Menek says:
Sent 22 April 2021, 17h14
Bah, negli ultimi anni mi è capitato di rivedere mie foto sui libri o siti, ma chi aveva utilizzato le mie foto aveva chiesto la mia autorizzazione. Tra l'altro pubblicazioni "no profit", almeno...
Comunque io non mi faccio grossi problemi, le pubblicazioni (almeno le mie) sono open, quindi di pubblico dominio. No copyright. Almeno che non vengano usate per cose "strane" o per far soldi. Se lo fanno per soldi...parliamone. :)
Ciao E.la
Menek

Emanuela says: RE:
Sent 23 April 2021, 14h33
E’ logico che se si postano delle foto è perché si ha il piacere di condividerle e magari commentarle con persone con le quali si hanno in comune gli stessi interessi, come avviene tranquillamente con gli utenti di Hikr, e, in questo caso, anche per me non ci sono problemi.

La foto in questione compare in dissolvenza e, insieme a tante altre e a qualche disegno danno un poco forma al testo.

Credo che colei che lo ha postato non ne abbia capito il vero significato ma si è fermata solo all’apparenza da mille e una notte; comunque il risultato complessivo è carino e quel tocco in più è dato da una calda voce femminile con leggero accento orientale che in prefazione narra la vicenda.


Mi farebbe piacere sapere che chi lo ha fatto ha semplicemente voluto dare vita al proprio estro e non per altro, ma vai a saperlo…

Tutta “colpa” tua, Menek

Ciao
E.la

Menek says: RE:
Sent 23 April 2021, 17h59
Merda... non menzionerò altro artista e/o poeta che non sia Eric De Flatulance... :(

Emanuela says: RE:
Sent 27 April 2021, 10h33
Monsieur Menek, un po’ di contegno s.v.p.

In effetti la “colpa” non è tua, ma di Giorgio che ne ha svelato la provenienza!

Comunque fiato alle trombe per qualsiasi artista, compreso il tuo amato Eric de F.

Sei più sollevato, ora? :-)
Ciao Dom


Menek says: RE:
Sent 27 April 2021, 12h50
Fiuuu, grazie E.la
Menek

bluebird says: RE:
Sent 29 April 2021, 13h58
:)

tanuki says:
Sent 23 April 2021, 09h26
Ciao!
In questo caso specifico ti consiglio di contattare l'autore (o l'autrice) del video nel quale è stata inserita la tua fotografia e chiedere che l'immagine venga rimossa. Oppure, se ti lusinga il fatto che sia stata scelta, puoi accordarti in modo che il tuo nome venga inserito, magari in coda al video, e ti identifichi come autrice dello scatto.

A mio avviso il solo modo davvero efficace affinché le immagini non vengano usate a nostra insaputa è semplicemente "marchiarle" con un logo personalizzato.

Altri sistemi sono troppo complessi per essere messi in pratica da soli o troppo facili da aggirare per chiunque conosca un minimo di html.

Spero di esserti stata utile :)

Emanuela says: RE:
Sent 23 April 2021, 14h38
Ciao Silvia,
6 stata molto chiara!

Devi però sapere che io e la tecnologia viaggiamo su binari paralleli ma distanti anni luce…..la utilizzo ma solo per il necessario o poco più.

Vero che non ti si arricciano i capelli se ti dico che, a parte Hikr non sono iscritta a nessun social e che il mio fidato cell invia e riceve solo chiamate e sms?

No dai, non sbarrare gli occhi :-)

Però so usare lo smartphone, anche se non è mio….

Quindi la cosa più fattibile sarebbe quella di creare un marchio e metterlo sulle foto: non è che mi entusiasmi molto, ci farò un pensierino.

Grazie per le dritte e buon we
E.la


tanuki says: RE:
Sent 23 April 2021, 19h08
Per avere i capelli arricciati farei carte false :) quindi ben venga la tua dichiarazione di voluta distanza dalla tecnologia (per altro assolutamente condivisibile).

Buon weekend anche a te!

stefano58 says:
Sent 23 April 2021, 12h17
Internet è una cosa molto bella, ma anche molto pericolosa.
Ho perso il conto dei tentativi di truffa, mai andati a fine per la mia innata diffidenza per la tecnologia.
Niente in contrario, avendo una mentalità scientifica, ma ci sarebbe molto da discuterne.
Bennato: Edoardo, Eugenio o Giorgio?
Giorgio non lo conosco, ma gli altri mi piaccio molto entrambi.
Ciao
Stefano

Emanuela says: RE:
Sent 23 April 2021, 15h05
Ciao Stefano,
hai ragione.

Nel mio caso è una foto che non ritrae nessuno ma è stato immortalato un momento di una gita particolare.

Vederla pubblicata non per tua volontà e in contesto che non ti appartiene , lo paragono ad un effrazione : è come se qualcuno fosse entrato in casa tua ed abbia rovistato tra le tue cose, sottraendo qualcosa che può sembrare di poco conto, ma che per te ha un valore immenso in termini affettivi , non so se ho reso l’idea.

Ma tu come te ne accorgi dei tentativi di truffa?

Edoardo, dei 3 Bennato.
E.la

stefano58 says: RE:
Sent 23 April 2021, 18h47
I tentativi di truffa più evidenti, richiesta di soldi in bitcoin per non diffondere foto o video inesistenti.
Gli ultimi, mail dall'Agenzia delle Entrate e dall'Inps che ho controllato, trovando dei virus, subito eliminati.
Ma di solito elimino subito le mail sospette, senza controllarle.
Se ho dei dubbi, controllo sul sito di chi avrebbe dovuto mandarle se ci sono comunicazioni, come ho fatto per gli ultimi.
Le esperienze di altri mi hanno reso prudente.
Pure io sono iscritto solo ad Hikr e possiedo un cellulare risalente al paleozoico.
E pure io mi affeziono a cose che non hanno alcun valore.
Ciao
Stefano

andrea62 says:
Sent 24 April 2021, 11h40
Nel 2005 è comparsa sul "Corriere della Sera" una fotografia scattata da me a mia moglie 4 anni prima sul "sentiero delle forcelle" nelle Dolomiti di Sesto.
La foto è stata palesemente presa dal mio sito, sulla cui home page avevamo scritto "Le foto che trovate in questo sito sono di nostra proprietà se non specificato altrimenti. Qualsiasi utilizzo o riproduzione, anche solo parziale, devono essere preventivamente autorizzati da noi.". Il negativo è tuttora in mio possesso.

Preciso che altri soggetti, italiani e stranieri ci hanno chiesto l'autorizzazione prima di pubblicare nostre fotografie in libri o articoli,

Abbiamo scritto 2 volte al "Corriere" chiedendo i diritti d'autore, sapendo che non avremmo intentato una causa al giornale ma confidando sulla serietà della testata.
Entrambe le volte non abbiamo ottenuto risposta.

A parte un minimo di soddisfazione da parte mia (quella pagina l'ho ancora), non di mia moglie, di vedere quella foto pubblicata, vorrei far notare la differenza di comportamento tra il Corriere e altri soggetti che invece ci hanno chiesto il permesso, ai quali è stato concesso.

Andrea62

Poncione says: RE:
Sent 25 April 2021, 14h13
La seriertà del Corsera è nota a tutti... ci stupiremmo del contrario semmai. ;)

andrea62 says: RE:
Sent 26 April 2021, 18h34
Ti rimando alla risposta fornita a Gabrio.

Ciao

Emanuela says: RE:
Sent 27 April 2021, 10h35
Ciao Andrea,

Che dire? I “piccoli” si possono anche perdonare ma è inaccettabile che chi vive di questo si comporti in tal modo!

Poi nemmeno due righe di scuse per “salvare” le apparenze…mah..

Ironia della sorte anche la mia foto è stata scattata sulle Dolomiti di Sesto :-)




andrea62 says: RE:
Sent 27 April 2021, 14h12
Ma sì, una lettera sarebbe stata sufficiente.

Ciao.

Andrea

Gabrio says: Perchè non mi stupisco?
Sent 24 April 2021, 19h33
Il rispetto, l'etica professionale, la serietà e l'onestà non appartengono a questo periodo della storia.
Troppe persone non sanno proprio cosa siano, non tutto è perduto
ma molto è compromesso
Se vogliamo pensare positivo facciamolo.
Andare in montagna è il modo migliore per dimenticare le brutture a cui tutti i giorni siamo sottoposti.
...poi ci sono persone fortunate che diventano libellule e vedono tutto da un'altra prospettiva!!!

Per quel che mi riguarda, dubito molto che possano utilizzare le mie foto, sono troppo brutte, e se anche le utilizzassero, beh! ci si strozzino pure.

Il tuo è un bicchiere mezzo vuoto e mezzo pieno...
...bello che qualcuno abbia utilizzato una tua foto, da stronzi non chiederti il permesso!!!

Mi auguro che costui legga queste righe e ti contatti!

Ciao e buone camminate (senza mascherine e senza paura),
la montagna è libertà anche per questo motivo!

andrea62 says: RE:Perchè non mi stupisco?
Sent 26 April 2021, 18h33
Ammettiamo che avessero esigenze di pubblicare in fretta e che non ci fosse il tempo materiale di chiedere il consenso e di riceverlo. In tal caso ci avrebbe fatto piacere una lettera anche stereotipata con scritto "sperando di non aver fatto cosa sgradita ecc.ecc." magari corredata dal compenso per i diritti di autore, anche la metà di quanto avevamo chiesto.

Emanuela says: RE:Perchè non mi stupisco?
Sent 27 April 2021, 11h34
Io non vedo tutto così nero, ma grigio e la tonalità varia a secondo delle situazioni: ti dirò che la cosa non mi piace per nulla, ma bisogna guardare in faccia alla realtà.

Però non posso negare di vedere anche tanti altri bei colori e quando è così la cosa mi rallegra :-D

Grazie al cielo la montagna ci dà l’opportunità di evadere ma non è garanzia di miglioramento del nostro essere: quello che siamo in pianura lo siamo anche lassù, nel bene (per fortuna) e nel male (purtroppo),

Magari potrebbe redarguirci con qualche “lezione”, ma solo se siamo disposti a farne tesoro potremo migliorare!.

Come vedi anche per le libellule la vita non è facile, c’è sempre qualche retino pronto a catturarle , ma finchè hanno la libertà di volare e fantasticare la usano per rendersi la vita migliore!

In merito alle foto, non importa che siano belle o brutte, sono pezzi di noi e della nostra storia, solo noi sappiamo quale sentimento racchiude ogni scatto e questo richiede rispetto!

Ti ringrazio per l’augurio dell’ultima frase…ho proprio bisogno di camminare e di liberarmi…

Ciao, Gabrio!



Poncione says:
Sent 25 April 2021, 14h19
Anche a me è capitato, in passato, di vedere mie foto pubblicate senza autorizzazione. Stesso sentimento di Emanuela... fa sicuramente piacere, ma emerge anche un lieve fastidio, perchè chi commette queste "licenze" potrebbe anche fare la fatica di chiedere permesso, sapendo che - a meno ci si rivolga a professionisti che vendono a peso d'oro il diritto di proprietà - 99 su 100 lo darebbero.
D'altronde è l'epoca del copia-incolla oltrechè del Grande Fratello (e non mi riferisco al programma TV) in cui tutti copiano tutto da tutti. Segno che ormai l'impersonalità e il non-pensiero regnano quieti e sovrani nel loro nulla.

Emanuela says: RE:
Sent 27 April 2021, 10h38
Si Emiliano, penso anch’io che per tanti di noi il miglior “compenso” sia dato dalla soddisfazione di vedere scritto “foto scattata da nome e cognome”

Per il resto del discorso, chi si vuole omologare faccia pure, contenti loro……ma che tristezza!

ciao



Post a comment»