Pizzo Pioltone / Camoscellahorn -2612 mt- (da San Bernardo)


Publiziert von GAQA , 6. Juli 2015 um 23:12. Text und Fotos von den Tourengängern

Region: Welt » Italien » Piemont
Tour Datum: 5 Juli 2015
Wandern Schwierigkeit: T3 - anspruchsvolles Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-VS   I 
Zeitbedarf: 7:00
Aufstieg: 1000 m
Abstieg: 1000 m
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Autostrada A26 Gravellona,Strada Statale del Sempione S.S 33,uscita Domodossola Sud,proseguire per Bognanco fino all' ultima frazione di San Bernardo dove e' situato a termine della strada il Rifugio San Bernardo con ampia possibilta' di parcheggio.

Parcheggiata l'auto nel ampio posteggio del Rifugio San Bernando 1630 mt, ci incamminiamo seguendo i cartelli escursionistici che indicano: il Lago di Ragozza 1958 mt e Rifugio Gattascosa 1993 mt. Il sentiero entra in un fresco bosco di larici, le pendenze morbide ci condurrano in breve tempo al Lago di Ragozza 1958 mt senza faticare troppo e, poco dopo, eccoci anche al Rifugio Gattascosa 1993 mt.

Sempre con perfetta segnaletica proseguiamo costeggiando un secondo idilliaco laghetto alpino, ovvero: il Lago del Monscera 2072 mt, adiacente al Passo del Monscera  2103 mt. Valico alpino caratterizzato da un cippo in marmo di confine che separa: la Svizzera dall' Italia, il Canton Vallese dal Piemonte. Superba panoramica sul "Trittico del Sempione":  Weissmies (4023 mt), Lagginhorn (4010 mt) e Fletchhorn (3996 mt).

Fino a questo momento la classificazione tecnica della gita è un comodissimo T2. Ora appena lascieremo alle spalle il Passo del Monscera e fino alla vetta del Pizzo Pioltone si alzerà l'asticella delle difficoltà e valuteremo il proseguimento della gita più impegnativo (T3 agevole).

Con una traccia di sentiero non segnalata da pannelli indicatori, ma facilmente intuibile perché é ben marcata, proseguiamo per pochi minuti risalendo dei dossi erbosi che ci porteranno all'attacco dell'erta finale. Dopodiché si individua l'esile traccia di sentiero e la progressione avverrà percorrendo il ripido pendio detritico del versante Sud del Pizzo Pioltone. La salita, anche se grossomodo é sempre ben evidente grazie anche alla presenza di ometti segnavia in pietra, non va sottovalutata, e bisogna prestare attenzione ad alcuni tratti in cui il sentiero risulta essere friabile ed instabile. Comunque senza grosse difficoltà tecniche raggiungiamo l'apice di questo dosso detritico: Pizzo Pioltone 2612 mt.
Guardando la cresta nord che proviene dal versante Svizzero, ecco invece, che notiamo due grossi omini di vetta che rappresentano per gli Elvetici il: Camoscellahorn 2612 mt .

Per la discesa ripercorriamo lo stesso tragitto fino al Passo del Monscera, dopodiché, proseguiremo in direzione ben segnalata per il Lago d'Agro e Alpe Monscera 1978 mt. Attraversiamo ampie praterie fino al bivio per il Lago d'Agro (che non raggiungeremo) per proseguire, invece, per la localita' Arza 1754 mt. Infine, passiamo a fianco al Rifugio il Dosso 1740 mt (Chiuso). Ormai giunti su strada asfaltata ritorniamo al parcheggio che ospita il rifugio San Bernardo dove è parcheggiata la nostra auto, concludendo una straordinaria escursione ad anello. Splendida Val Bognanco!

NOTE: Escursione facile ed agevole fino al Passo Monscera classificabile T2. Dopodiché per la tipologia di terreno detritico e friabile, il ripido dosso del Pizzo Pioltone é classificabile T3: essendoci un esile traccia di sentiero. L'itinerario che chiude l'anello tra: Alpe Monscera e Rifugio il Dosso, é classificabile T1/T2 molto agevole su ampi sentieri, sterrati e strade poderali.

Tourengänger: GAQA, asky


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (18)


Kommentar hinzufügen

tignoelino hat gesagt:
Gesendet am 6. Juli 2015 um 23:24
La monetina avrebbe dovuto restare in piedi:
sinceramente, meglio il Verosso con il suo bell' anello. Ciao, roby

GAQA hat gesagt:
Gesendet am 6. Juli 2015 um 23:35
Ciao Roby.
Detto da un intenditore di meraviglie Ossolane non posso far altro che fidarmi ciecamente del tuo verdetto :) !!
Comunque il giro del Verosso e' sempre nel listino mete! E il Pioltone il suo l'ha fatto !! Zona stupenda!
Ciao Alessandro.

tignoelino hat gesagt: RE:
Gesendet am 6. Juli 2015 um 23:45
Vedrò il report: Buone gite.

Angelo & Ele hat gesagt:
Gesendet am 7. Juli 2015 um 07:23
Sempre belle mete: bravo Alessandro e bravo anche tuo cugino e il tuo amico...

Poi 21 km... gran camminatona!!! :-)

Ciao e buona settimana...

GAQA hat gesagt:
Gesendet am 7. Juli 2015 um 09:26
Ciao Angelo.

Grazie!
Bella gita,spazi aperti e panoramici, sensazione di libertà,solitudine,ricamata da una bella salita al Pioltone....pane per le vostre gambe d'acciaio:):)

Un caro saluto a te ed Eleonora...
Buona giornata Alessandro.

cristi4n hat gesagt:
Gesendet am 7. Juli 2015 um 16:28
Ciao...

Ho visto adesso...bravi, mi spiace non aver fatto in tempo a risponderti in MP...settimana difficile e senza tempo per la posta elettronica!!

GAQA hat gesagt:
Gesendet am 7. Juli 2015 um 16:43
Ciao Cristian.

Mi dispiace a me non poter far parte del tuo gruppo Venerdi,ma in settimana come ti dicevo non ho possibilità di liberarmi !! Comunque grazie !!
Aspetterò di leggere la tua bella escursione che hai in mente..
Buona giornata Alessandro.

cristi4n hat gesagt: RE:
Gesendet am 7. Juli 2015 um 17:21
Non mancherò senz'altro di farti sapere...invece io sono baby sitter full-time nei Week-end!!!

froloccone hat gesagt:
Gesendet am 7. Juli 2015 um 20:56
Bravi !!!Complimenti!!!!!!! Bella cima e foto bellissime!!!! Ciao ALE

GAQA hat gesagt:
Gesendet am 7. Juli 2015 um 21:32
Ciao Ale..
Grazie!
Bella soddisfazione dalla vetta e grazie al meteo favoloso fortunati con fotografie TOP !!
Buona serata..

rochi hat gesagt:
Gesendet am 7. Juli 2015 um 21:01
Da mettere in agenda, soprattutto perché la val Bognanco è una delle zone ossolane che conosco meno.
Bravi!!!
Ciao.
R.

GAQA hat gesagt: RE:
Gesendet am 7. Juli 2015 um 21:35
Ciao Rocco.

Dopo che ne avevamo sempre sentito parlare bene,ma mai esplorata la Val Bognanco,anche per noi è stato un bel esordio..

Se dovessimo tornare vorremmo provare l'altro versante come meta l'anello del Verosso.
Buona serata Alessandro

micaela hat gesagt:
Gesendet am 7. Juli 2015 um 21:53
Tripudio di azzurro e verde, e rocce grigie, bello!
Complimenti al trio felice.
Micaela

GAQA hat gesagt:
Gesendet am 7. Juli 2015 um 23:13
Ciao Micaela.

Come giustamente sottolinei questa pazzesca esplosione di colori è il giusto ricompenso che la montagna e la Natura ci offre con semplici camminate,donandoci un valore aggiunto alla nostra esistenza.

Buona serata.
Alessandro

Poncione hat gesagt:
Gesendet am 8. Juli 2015 um 12:18
Bella Ale,
gran bel giro in una zona che stra-merita.

GAQA hat gesagt:
Gesendet am 8. Juli 2015 um 15:21
Ciao Emi !

Grazie! Gentilissimo !
Ambiente da favola ed escursioni di ogni tipo e per tutti i gusti e livelli di difficoltà...da ritornare sicuramente!
Ciao Alessandro.

gbal hat gesagt:
Gesendet am 10. Juli 2015 um 18:44
Dopo la permanenza nel SE asiatico stai recuperando alla grande l'astinenza dai monti.
Bravo Alessandro

GAQA hat gesagt:
Gesendet am 10. Juli 2015 um 18:59
Ciao Giulio.

Grazie per l'apprezzamento!
Sto recuperando anche grazie ad una meteo favorevole,ricordo la scorsa estate un grigiore deprimente tra Luglio e Agosto,oltre alla passione di montagna sempre crescente mia e dei miei amici !
Quanto a Mindanao è sempre nel mio cuore e sto progettando il ritorno..for next year :) :)

Buon weekend Giulio.
Alessandro.


Kommentar hinzufügen»