Death Valley National Park


Publiziert von ale84 , 21. Januar 2012 um 20:19.

Region: Welt » United States » California
Tour Datum:17 Juni 2011
Wegpunkte:
Geo-Tags: USA 
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Per le vie d'accesso da Las Vegas vedi il seguente file PDF. Da Las Vegas al Death Valley N.P. ca. 2h
Unterkunftmöglichkeiten:Vdara Hotel & SPa, Las Vegas (NV)

Dopo aver festeggiato il compleanno di Mauro lasciamo Las Vegas e le sue esagerazioni...son felice di averla vista ma altrettanto felice di lasciarmela alle spalle! Per due selvatici come noi, una città del genere risulta troppo caotica! Almeno possiamo dire di esserci giocati 10$ ad una slot-machine nella città simbolo del gioco d'azzardo legalizzato e soprattuto di aver fatto un'ottima cena, la migliore dell'intera vacanza!
Sfrecciando (ma sempre tenendo i limiti perché se in USA ti beccano ad infrangere la legge ti prendi un bel cazziatone) lungo una strada dritta ma talmente dritta che sembrano averla tracciata con il righello, attraversiamo il deserto del Nevada ed in circa 2 ore arriviamo nel regno del caldo assoluto, vale a dire nel Death Valley National Park.
Tradotto dall'inglese "Valle della Morte" e mai nome fu più appropriato...del resto in un luogo dove le temperature estive possono raggiungere e superare i 50°C c'è poco da scherzare!  
Nella Death Valley faremo solo alcune brevi soste per ammirare e fotografare le attrazioni principali, non faremo escursioni (e anche se ne avessimo avuto l'intenzione avremmo di certo cambiato idea una volta scesi dall'auto) e ce ne andremo il prima possibile sperando che la nostra Ford Fusion non ci abbandoni strada facendo!
Situazione inquietante! M'è quasi venuto un attacco di panico!
La temperatura si aggira attorno ai 45°C, un caldo davvero insopportabile. Ho il timore che le gomme della macchina si sciolgano a contatto con l'asfalto...dev'essere infuocato!
I ventolini hanno ricevuto l'ordine di rinfrescarci con una dose extra di aria condizionata ma purtroppo sembra di stare davanti ad un asciugacapelli, l'aria che ne esce è tiepida per non dire calda! Cerchiamo di far durare il meno possibile le nostre soste in modo da evitare che i liquidi interni del motore si surriscaldino, comunque sparsi un po'ovunque nel parco ci sono delle pompe per fare il "refill" all'acqua del radiatore! Che gioia, che relax!

Queste le attrazioni viste nel corso del nostro viaggio da "brivido" attraverso la Valle della Morte:
  1. Zabriskie Point: dune di sedimenti provenienti da un antico lago e dalle sfumature dorate, bellissimo!
  2. Badwater Basin: il punto più basso (- 86m sotto il livello del mare) del Nord America, un vero deserto bianco formato da cristalli di sale.
  3. Artist Drive: strada scenografica che va su e giù tra colline di sabbia dai vari colori.
  4. Mesquite Sand Dunes: dune di sabbia tipo deserto del Sahara, le abbiamo viste solo dalla macchina, perché faceva davvero troppo caldo per andarci a piedi!

Ulteriori informazioni su questo parco nazionale le potete trovare sul sito ufficiale.

Altre foto degli USA sul sito personale di Mauro78: Ariafina
 


Tourengänger: ale84, Mauro78


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentar hinzufügen»