Matro 2172 m, Cogn 2166 m e Pianca Bella 2163 m


Publiziert von pelle9360 , 19. Juli 2009 um 11:45.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Bellinzonese
Tour Datum:11 Juni 2009
Wandern Schwierigkeit: T3 - anspruchsvolles Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo Pizzo Molare 
Zeitbedarf: 6:15
Aufstieg: 920 m
Abstieg: 920 m
Strecke:Alpe di Gardosa - cap. Pian d'Alpe - Matro - Pianca Bella - Cogn - cap. Pian d'Alpe - Alpe di Gardosa
Kartennummer:CNS 1:25000 - 1273 Biasca

Partenza verso le 7.45 dal Mendrisiotto in direzione del punto di partenza di questa escursione, ovvero il posteggio situato poco sopra l'Alpe di Gardosa ad un altitudine di 1325 metri.
Le previsioni meteo sono buone, si prevede tempo abbastanza soleggiato e caldo in tutto il Ticino.
Appena arrivati al posteggio ci mettiamo gli scarponi e iniziamo a salire nel bosco (avvolti da una fitta nebbia...), su sentiero bianco-rosso-bianco ben marcato, in direzione di Püscett.
Dopo aver attraversato il nucleo di rustici di Püscett ci inoltriamo nel bosco e in circa 1 h e 20' giungiamo alla capanna Pian d'Alpe, 1764 metri. Breve sosta e poi ripartiamo, seguendo il sentiero bianco-rosso-bianco, in direzione del Matro. Dapprima si attraversano ampi pascoli e in seguito boschi di larice fino ad arrivare alla Forcarella, 2020 metri, che si trova a una cinquantina di minuti dalla capanna. Qui si può vedere il Matro, con l'enorme antenna che spunta (noi l'abbiamo visto per pochi secondi, poi è stato avvolto da una nebbia fitta...). 
Si sale quindi in circa mezz'oretta su bel sentiero e infine su una facile cresta con blocchi verso il Matro, 2172 metri. In vetta la nebbia si è finalmente diradata e abbiamo potuto osservare un panorama molto esteso: si vedono bene le montagne della zona dell'Adula, il Sosto, il gruppo della Cima di Gana Bianca, ...
Proseguiamo ora verso NW, un po' su una bella e facile cresta con blocchi e un po' nel versante W seguendo un sentierino delle pecore, in direzione della cima di nome Pianca Bella, 2163 metri, sulla quale vi è anche una croce. Questa cima si raggiunge facilmente superando pochi metri ripidi leggermente esposti e con bassi cespugli di rododendro. Dal Matro vi si arriva in un'oretta scarsa.
Dopo aver fatto qualche foto al bel panorama circostante siamo scesi fino a un pianoro per poi risalire alla volta del Cogn, 2166 metri, che si raggiunge percorrendo a piacimento la bella cresta di collegamento in circa 15' dal Pianca Bella. Da qui discesa lungo la sua facile cresta SE (che appare difficile allo sguardo) in direzione del Matro.
Dal Matro rientro per il medesimo itinerario, passando ancora dalla capanna Pian d'Alpe, al posteggio dell'Alpe di Gardosa in circa 1 h e 45'.
 

Tourengänger: pelle9360

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentar hinzufügen»