Bocchetta di Rimella:sole e relax tra la Val Strona e la Val Mastellone


Publiziert von Gabri , 20. März 2017 um 22:06. Text und Fotos von den Tourengängern

Region: Welt » Italien » Piemont
Tour Datum:18 März 2017
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Aufstieg: 950 m
Abstieg: 950 m
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Da Varallo Sesia seguire per Rimella e parcheggiare nell'ampio parcheggio vicino alla chiesa.

Meteo incerto e vento in quota in questo sabato.
Decido di tornare nella splendida Valsesia e andare alla Bocchetta di Rimella.
L'escursione è tutta esposta a sud e le ciaspole posso comodamente restare in auto.
Arrivati a Rimella è facilissimo trovare parcheggio vicino alla chiesa, come previsto non c'è nessuno in giro!
Rimella e la Val Mastellone sono una bellissima enclave Walser. 
La valle è cosparsa da tanti alpeggi, tutti ben mantenuti , uno più bello dell'altro
e spesso posti in posizione soleggiata.
Noi oggi passeremo in salita da Sella,Alpe Selle,Alpe Wan, Warch.  
Da qui per non finire nella zona esposta a nord e innevata , risaliamo  fuori sentiero 
un ripido costone per riportarci sul GTA e proseguire comodi fino alla Bocchetta di Rimella.
La valle è sempre bella aperta, il sole non manca e il vento è assente.
La vista dalla Bocchetta di Rimella è molto bello anche se la nuvolaglia sulle alpi nega in lontananza
la vista del Monte Rosa.
Il lato Val Strona è ancora ben innevato e stagliano ben visibili la Punta del Pizzo, 
la Cima Capezzone e la Montagna Ronda. Dal lato opposto davanti a noi l'innevato Monte Capio.
Non resta che accommodarci al sole per un lungo relax in questo posto di pace.
Dopo due orette decidiamo di andare verso l'Alpe Pianello,
suggestivo e panoramico alpeggio che dorme ancora immerso tra la neve.
Per arrivarci si fatica un bel po. La neve non è portante e si sprofonda fino all'inguine!
Proseguire nella neve è improponibile, per cui torniamo sulle nostre orme 
per poi continuare la discesa fino all'Alpe Selle dove 
prendiamo il sentiero che scende a San Gottardo dove incontriamo le prime anime vive della giornata!
Un'altra bella sosta con bagno di sole non guasta e poi con calma torniamo a Rimella
per concludere soddisfatto questa rilassante escursione.
Un grazie a Beppe per la piacevole compagnia;
e come non ricordarsi della mitica Suni che fece con me alcuni anni fa questa bella escursione!!

beppe Bella e rilassante escursione in una zona che non conoscevo ,molto belli e curati i vari alpeggi che si trovano sul percorso.
Grazie Gabri per la piacevole giornata trascorsa assieme.
Un caro saluto a Suni.

Tourengänger: beppe, Gabri

Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (2)


Kommentar hinzufügen

Poncione hat gesagt:
Gesendet am 21. März 2017 um 13:54
Bellissimo giro: più neve qui che in Ticino o sbaglio?
Ciao

Gabri hat gesagt: RE:
Gesendet am 21. März 2017 um 14:11
Grazie...
In Ticino è un po che manco...
Qui in Valsesia anche se anno di magra, in generale
la neve non manca anche a
quote relativamente basse
(vedi anche escursione al Bo)
Ciao
Gabri


Kommentar hinzufügen»