Pointe de Metz - 2553 m + Pointe Chaligne - 2607 m


Publiziert von irgi99 , 29. November 2016 um 15:07.

Region: Welt » Italien » Aostatal
Tour Datum:14 Juli 2016
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 3:00
Aufstieg: 1218 m
Abstieg: 1218 m
Strecke:14,04 km
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Da Aosta seguire la statale per il Passo del Gran S. Bernardo. Oltrepassate le frazioni di Gignod, ben prima di raggiungere il successivo abitato di Etroubles, seguire, sulla sinistra, le indicazioni per Buthier-Verney. Poco dopo questa piccola località, parcheggiare l´auto dove termina la strada (divieti di transito) negli spazi laterali (non numerosissimi).
Unterkunftmöglichkeiten:Rifugio Chaligne (q. 1936 m)
Kartennummer:KOMPASS N. 85 - Monte Bianco

Dal parcheggio seguire la sterrata (sentiero n°3A) che, con numerosi tagli (consigliati), conduce all´Alpe Chaligne (q. 1934 m) e all´omonimo Rifugio (q. 1936 m e poco meno di un´ora dalla partenza). Portarsi alle spalle del rifugio, ignorando il sentiero che si stacca sulla destra, dove sono posti dei segnavia per la Punta Chaligne. Proseguire in direzione Tsa de Chaligne. Il sentiero, inizialmente poco segnato ma sempre ben marcato, conduce all´ampia conca prativa dove sorge l´alpeggio Tsa de Chaligne (q. 2225 m). Proseguire in direzione dell´alpeggio sino ad incontrare la strada pastorale, quindi svoltare decisamente a sinistra. Dall´alpe il sentiero tende un poco a perdersi tra le tracce del bestiame, ad ogni modo tenersi sulla destra (proprio alla base della Punta Chaligne). A circa mezz´ora dalla Tsa de Chaligne, si incontra un cippo in sassi. Seguendo il sentiero n°2A, si raggiunge il Col de Metz (q. 2485 m). Dal valico si svolta a sinistra, seguendo il sentiero n°7B per Thouraz e, per semplice cresta erbosa, si giunge, infine, alla vetta.

Dalla vetta della Pointe de Met, ritornando al Passo, si raggiunge la più alta Pointe Chaligne (20 minuti circa dalla Pointe de Metz). 

Dalla vetta della Pointe Chaligne, scendere in direzione NW, seguendo la traccia di sentiero (n° TMF) che percorre l´erbosa cresta. Raggiunto il Colle de Tardiva (q. 2380 m), svoltare a destra e, o seguendo l´erbosa cresta, o transitando al di sotto del filo di questa, si perviene ad un grosso ripetitore. Da qui il sentiero scende ripido fino ad incontrare una strada sterrata. Qualche metro più avanti si incontra un cartello in legno con la scritta "Rifugio". Seguendo tale indicazioni, con un lungo traverso pianeggiante, il sentiero riporta al Rifugio Chaligne. Dal Rifugio come per la salita.


Tourengänger: irgi99


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentar hinzufügen»