Dumagns 1798m - Q2100


Publiziert von Floriano , 10. Februar 2009 um 17:53. Text und Fotos von den Tourengängern

Region: Welt » Schweiz » Graubünden » Hinterrhein
Tour Datum:27 April 2008
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-GR 
Aufstieg: 610 m
Zufahrt zum Ausgangspunkt:A 13 uscita Zillis
Strada per Donat
In paese c'è il bivio: prendere per Casti-Wergenstein

Bella passeggiata nella Val Schons; più lunga del previsto per un paio di disguidi, non abbiamo trovato neanche uno stambecco nonostante siamo nella zona di una delle colonie più numerose con 380 esemplari stanziali dal 1954 (Via Capricorn), ma siamo comunque appagati.
Con me e Ewuska questa volta anche Marta, in una delle sue domeniche libere. Decidiamo di andare all'Alpe Curtginatsch 2272m, alpe situata tra il Pizzas d'Anarosa e il Piz Tarantschun.
Il primo disguido sulla strada: al bivio di Donat di solito vado a destra verso Lhon, ma per fare prima questa volta ho girato a sinistra verso Casti, sulla ripida mulattiera che va direttamente a Wergenstein; superata Casti dopo circa un Km strada interrotta per lavori!! Così abbiamo parcheggiato e abbiamo cominciato a salire tagliando i prati, meno male che ci sono ampi terrazzamenti, fino a Wergenstein. Da qui prendiamo il sentiero in direzione O che costeggiando il torrente Fundogn in uno stretto e lungo vallone porta verso l'alpe: dopo un quarto d'ora incontriamo della gente del posto e ci avvisano che è ancora pericoloso per le scariche di neve che il caldo può causare.  Così tornando indietro decidiamo di salire a Dumagns e da lì prendere un altro sentiero più tranquillo che costeggia la montagna.
Non c'è due senza tre: il bosco sopra Wergenstein è completamente stravolto dal taglio degli alberi e dalle stradine create per portare via i tronchi, così sbagliamo direzione e dopo esserci trovati su un pendio con la neve fino al ginocchio, decidiamo di andare a prendere la mulattiera che vediamo un centinaio di metri sotto di noi e che conosco per averla fatta con la macchina circa un anno fa.
Arrivare a Dumagns 1798m adesso è un gioco. siamo su una stradina strabattuta da sciatori e ciaspolatori e ben presto vediamo le caratteristiche baite sovrastate dal Piz Beverin 2998m.
Facciamo una meritata pausa con panini e thè caldo e ripartiamo: il sentiero all'inizio è un pò faticoso per la neve marcia ma dopo un Km circa  migliora e dobbiamo anche fare attenzione a qualche piccola scarica di roccette. Segue l'andamento della montagna verso O aprendo sempre più il panorama verso la valle in cui stiamo entrando: intorno Pizzo Vizan 2471m, Pizzo Calandari 2556m, Cufercalhorn 2800m, Pizzas d'Anarosa 3000m, Muttolta 2801m, Schwarzhorn 3032m, spettacolo impareggiabile! Arriviamo fino a Q1956 dove c'è un bivio e decidiamo di fermarci; i vari errori ci hanno fatto perdere tempo e siamo anche un pò stanchi: meglio goderci un pò di sole e il panorama e poi tornare.




Tourengänger: Floriano, Ewuska

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

T3+
WS+
WS
4 Feb 10
Tguma 2416m · Floriano
WS
1 Mär 09
Tguma 2416m · Floriano
WS
15 Mär 14
Piz Tuv, 2834 m · roko

Kommentar hinzufügen»