Capanna Garzonera m.1973


Publiziert von Alberto , 20. Januar 2009 um 10:16. Text und Fotos von den Tourengängern

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Bellinzonese
Tour Datum:16 November 2008
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Schneeshuhtouren Schwierigkeit: WT2 - Schneeschuhwanderung
Wegpunkte:
Geo-Tags: Gruppo Poncione di Vespero   CH-TI 
Zeitbedarf: 1 Tage 2:45
Strecke:in buona parte su strada sterrata
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Da Milano prendere l'autistrada per Como,seguire le indicazioni per il Gottardo,uscita per Airolo,seguire le indicazioni della cantonale per la val Bedretto,al tornante proseguire diritto per Nante
Zufahrt zum Ankunftspunkt:Da Nante m.1423,si segue la stradetta bassa che passa vicino ad una grande stalla,si prosegue seguendo in ogni caso le indicazioni per Giof: quando si raggiunge il bivio dove la strada ha una diramazione,si prende a sinistra in leggera discesa (quella che và diritta termina) si giunge e si supera un ponte m.1464,dopo il quale si troveranno dei cartelli con l'indicazione per la capanna.Da quì,si prende a destra,per sentiero con pendenza accentuata,si sale attraversando un bel bosco: ATTENZIONE,IN CASO NON SIA BATTUTA LA NEVE,CERCARE BENE I SEGNALI SULLE PIANTE,GUARDANDOLI SIA IN DIREZIONE DI ANDATA CHE IN DIREZIONE RITORNO.Ad un certo punto si giunge ad una specie di recinzione con pietre,seguirne il percorso tenendo la recinzione alla vostra sinistra e arriverete al ponte di Pian Taioi m.1668.da quì proseguiremo sulla carrareccia proveniente da Giof,stando molto attenti in caso di abbondanti nevicate e in stagione avanzata,alle slavine che cadono sul lungo traverso di questa stradetta.Giunti a quota 1800 circa sitrovano le indicazioni per Ravina,noi prendiamo a sinistra e proseguiamo su strada sicura,fino ad un bivio (difficile da riconoscere per chi non lo conosce dato che la neve copre il cartello) a sinistra della stradetta,nel caso no sia battuto consiglio di proseguire sulla carrareccia,dove più avanti piega decisamente a sinistra e giunge ad un alpeggio dove un cartello da 5 minuti per giungere in capanna.
Unterkunftmöglichkeiten:capanna Garzonera
Kartennummer:carta naz. Svizzera n°266 val Leventina o del Gottardo

L'escursione non ha un dislivello eccessivo,più che altro è la strada che rende il percorso molto più lungo,ma in ogni caso merita per la suggestione del luogo,la tranquillità e la quantità di neve che nella zona del Gottardo consente di effettuare escursioni a primavera inoltrata.E' una proposta a portata di tutti,l'unico tratto dove si può sentire la fatica è dal ponte fino alla Pian Taioi, l'unico punto dove la pendenza si fa sentire.Una volta giunti,ai vostri occhi si aprirà un panorama memorabile,la capanna molto ospitale,renderà il vostro soggiorno indimenticabile.Ringrazio Giuseppe R.per le foto,l'amico Adriano (il cuoco) e il gruppo di amici che hanno reso ancor più bella la giornata.

Tourengänger: Alberto, beppe

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

WT3
T2 WT3
10 Mai 08
Rifugio Garzonera · stellino
WT3
18 Dez 10
capanna Garzonera m.1973 (CH) · Alberto
WT2
WT3

Kommentar hinzufügen»