Cima Lampone


Published by ciolly , 24 February 2014, 22h47.

Region: World » Italy » Piemonte
Date of the hike:23 February 2014
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 7:00
Height gain: 1450 m 4756 ft.
Height loss: 1450 m 4756 ft.
Access to start point:Varallo Sesia-Balmuccia-Boccioleto-Rimasco-Valle d'Egua-Ferrate
Maps:Kompass 88 Monterosa

In una nuvolosa giornata del 2008 mentre stavo salendo, sempre in veste Skialp, alla Bocchetta del Cardone, un breve spiraglio di visibilità mi fece apparire frontalmente la splendida sagoma imbiancata della Cima Lampone…
 

L’attrazione fu irresistibile: Lampone ti avrò!

 

Ferrate ore 7,30:

Una leggera crosta portante mi permette di salire agevolmente fino all’Alpe Oro Superiore, dal quale proseguo seguendo le indicazioni del sentiero 132a, il percorso estivo per l’Ape Piane, portandomi al centro della valletta del Croso Lampone che seguo integralmente fino a uscire sul vasto pianoro a quota 1700.

 

Da qui il Lampone appare in tutto il suo splendore… un intrigante cima di media montagna, attraente ma difficoltosa…e pericolosa, specialmente oggi con questo caldone…
...sta per venir giù tutto!

 

C “Lampone facciamo un patto?”

L “Dimmi Ciolly che patto vuoi fare con il Grande Lampone?”

C “Lasciami raggiungere la tua imponente sommità e ti prometto che te ne renderò per sempre conto scrivendo anche un racconto in tuo onore”.

L "Va bene Ciolly, un po’ di notorietà di certo non mi guasta, quindi ti lascio passare ma solo a  condizione che non ti salti assolutissimissimamente mai per la testa l’idea di deturpare la mia bianca livrea ”.

C “Grazie Lampone… farò quel che dici, te lo prometto”

 

Le Montagne vanno ascoltate…!

 

Così dando retta ai rigurgiti del Lampone, riduco al minimo la parte sciistica e mi accontento di restare sulla destra dove l’azione del sole ha già fatto il suo dovere e al posto della neve appaiono dei canali ricoperti da erba e rocce.

Con un piede sulla neve e uno sulle rocce raggiungo la cresta per continuare integralmente su questa (mi ha detto di non rovinargli l’abito) alternando ski e gamba, ma facendo anche ben attenzione a non sporgermi mai troppo dall’interminabile cornice incombente sui pascoli di Carcoforo, fino a che riesco ad arrivare in vetta.

 

Lampone Ore 12.30:

Per quest’ora era nei miei progetti di esser già tornato a fondovalle a gustare, in Piazza, la Trippa e Busecca e invece sono ancora quassù…

 

Panorama 360 FAVOLOSO…

Qualche foto, cambio pelli per assetto discesa e via…

 

Come promesso non vado a invadere oltre il lecito la sua uniforme invernale e, ritornando esattamente sui miei passi, sono nuovamente ai suoi piedi… a rendere omaggio…!

 

C “Ciao Lampone… e Grazie di cuore per il permesso speciale che mi hai dato”

L “Ciao Ciolly è stato un piacere

 

Ferrate ore 15:

E’ stata moltoooooooooooooo più lunga del previsto… Anche questa è andata.

 

   


Hike partners: ciolly


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (12)


Post a comment

Nevi Kibo says:
Sent 24 February 2014, 23h13
Hai colto un pregevole frutto estivo, in pieno inverno.
Complimenti, come sempre per la fantasia e la determinazione.

Qualche rischio te lo sei preso..., però, bravo!

Ciao
Paolo

ciolly says: RE:
Sent 25 February 2014, 20h47
Ciao Paolo,

era da parecchio tempo che mi frullava per la testa di cogliere il Lampone in inverno... e senza dover passare al Supermarket!

Ciolly

veget says:
Sent 25 February 2014, 15h29
Ciao Ciolly,
Relazione da "maghetto".... La quale, man mano che la leggevo mi ha tenuto avvinto..........( nonostante sapessi il finale.....) Grazie per avermi regalato questa "emozione" Il compromesso raggiunto con il " lampone" è da manuale dello Skialper. Bravissimo e Chapeaux!!!!
Eugenio

ciolly says: RE:
Sent 25 February 2014, 20h55
Ciao Eugenio

Come i vecchi "detti" insegnano...
"quando non puoi batterlo e meglio farselo amico"

e così è andata...

Ciolly

Sent 25 February 2014, 18h04
Sempre bella la ricerca di Vette nascoste.
Comply, Adriano

ciolly says: RE:
Sent 25 February 2014, 21h05
Ciao Roby

Oltre il famoso Tagliaferro, ci sono altre bellissime cime nel circolo della Media Valsesia...
... una di queste è il Lampone, consigliato anche in veste estiva...

Ciolly

tignoelino says: RE:
Sent 25 February 2014, 21h39
lo terrò presente, Maghetto, non si sa mai....

luke says: grande!
Sent 25 February 2014, 18h35
Credevo non si potesse salire in inverno. Un grande.
Luke

ciolly says: RE:grande!
Sent 25 February 2014, 21h17
Ciao Luke

A dire il vero ero già salito al Lampone in Autunno (2010), grossomodo facendo questo percorso, e avevo preso appunti... che si sono rilevati utilissimi!!!

Ciolly


bigblue says:
Sent 25 February 2014, 20h56
Ciao Adriano,
per iniziare non posso che dire COMPLIMENTI non solo con la C maiuscola....totali! Delle poche cime che conosco bene della Valsesia, puoi immaginare che il Lampone, visto il nome. è tra queste. Se la cresta nord pur con neve mi ha fatto divertire, piaciuta....viceversa la salita fatta a piedi da Ferrate (vedi tua relazio Gulliver)....ma proprio per nulla. Se non sbaglio, era fine ottobre dello scorso anno, la parte alta, quei bei ripidoni pratosi erano ricoperti di neve inconsistente, non avevamo i ramponi....porcapuzzola mi sono "strizzata" per bene. Vedendo il bel vallone e i bellissimi pendii, avevo pensato anch' io "beh, non sarebbe niente male con gli sci".....ed ecco che, chi mai poteva farci un giro? solo tu! Già con quella neve trovata da noi, per nulla banale....guardando le tue foto e tutta quella massa, ma proprio per nulla banale....anzi, solo per Ciolly! Oltre al dislivello, comunque c' è anche un po' di sviluppo....non lamentarti se dopo tutto questo e da solo, alle tre eri all' auto....pensa un po' a chi non ha il tuo turbo!
VERY VERY VERY COMPLIMENTS.....di una Scamy che conosce molto bene il Lampone....con quel nome....sembra facile....ma solo....sembra!!!
Pia

ciolly says: RE:
Sent 25 February 2014, 21h32
Ciao Pia,

Con condizioni buone e un basso (molto basso) zero termico, il Lampone può trasformarsi in una scialpinistica DOCG...
Questa volta l'unica cosa che andava fatta era quella di non salirci accontentandosi magari di quella cima minore al suo fianco (non male neanche quella)
Ma il richiamo è forte...
Provo a passare la bastionata...
Provo a raggiungere la cresta...
Provo a seguire la cresta...
Sono al Lampone.

Per le curve e una bella sciata sul Lampone si può anche riparlarne in futuro...

Ciolly

bigblue says: RE:
Sent 25 February 2014, 21h52
.....appunto....provo....provo....provo, a te tutto viene facile....veri e sinceri complimenti, a me, è sembrata veramente una montagna con dei connotati non indiffferenti.......e in questa veste, ancor di più!


Post a comment»