"FERRATA DEGLI ALPINI" al Corno Medale....per due DONNE


Published by lumi , 4 November 2011, 10h12. Text and phots by the participants

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike: 1 November 2011
Via ferrata grading: D
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 4:00
Height gain: 700 m 2296 ft.
Height loss: 700 m 2296 ft.
Route:Lecco (via S. Martino, fraz. Rancio), sentiero n. 58, Ferrata degli Alpini, discesa lungo il sentiero n. 56

Qualche settimana fa, Maurizio mi ha proposto di aggregarmi al suo gruppo CAI per questa ferrata. Era una bella insolita domenica d’ottobre, ma io ero certa che in quel giorno non sarei stata serena ad affrontarla. Dopo qualche giorno, mi fa vedere le foto…ma che bella bestia!!!!!!!! Rimango con il malincuore di non averla fatta…
 
Poi, parlando con Lella & Aldo….scopro che anche lei è molto interessata….Aldo ci dice, se la fate dovreste trovare qualcuno con voi?????... Rimaneva da capire quando e con chi, ma per me era chiaro…con la forte volontà di Lella l’avremo fatto anche da sole. 
 
Nel ponte di novembre, io, Aldo & CAI Co. facciamo tre giorni di un piacevole cammino sul Sentiero Balcone Mediterraneo in Liguria, Lella solo una giornata, ma davvero tosta...il Bivacco Ledù, in Val Darengo.
Quando la passione per la montagna unisce due persone, le parole sono inutili perché l’intuizione funziona.  Io avevo il desiderio forte (spiegabile per chi mi sta vicino) di farla subito dopo il rientro dalla Liguria, Lella a casa stava organizzando la nostra avventura.....
 
E cosi, martedi mattina alle 7.30 passo a prendere Lella e…vaiiiiiiiiiiiiiiiii!!!
 
Sbagliamo un po’ la strada a Lecco, ma dopo alcune curve troviamo via Quarto  e poi parcheggiamo tranquille l'auto all'inizio di Via S. Martino. Abbiamo da percorrere a piedi alcune centinaia di metri di salita in più, verso Rancio…un risveglio muscolare forse… ma davvero ne abbiamo bisogno???? Troviamo facilmente la segnaletica che indica la direzione da prendere e dopo qualche saliscendi lungo il sentiero no. 58 ci avviciniamo all’attacco (650 mt).
 
Mentre Lella si imbraca, cerco di guardare un po’ la parete e nella mia incoscienza, forse anche per darmi un po di coraggio, dico…’’Lella, si è vero, è lunga ma me la immaginavo più verticale...Lumi, abbi pazienza, vedrai tu’’...Lasciamo andare avanti una coppia incontrata all’attacco, un ultima verifica sull’attrezzatura e si comincia....
 
Le placche verticali iniziali ci danno l’idea di quello che andiamo ad affrontare...hmmm..oggi la forza femminile fisica e mentale deve vincere....credo che stare io davanti non è l’idea migliore perché non sempre trovo facilmente gli appoggi, nonostante Lella da dietro mi dice dove puntare il piede, dove è una fessura per trovare il terzo punto d'appoggio per le mani...ma davvero il primo tratto presenta alcune zone esposte e faticose per i miei....160 cm!!!
 
Alla prima possibilità di sosta ci fermiamo, beviamo, imbuchiamo un po di cioccolata e cambiamo...Lella va avanti. Lei continua come prima, come una gazzella, con un'abilita di un’atleta, con una fiducia sulla roccia spaventosa...sto scattando qualche foto e mi chiedo se lei arrampica o fa una passeggiata?? La ripartenza è di nuovo all’insegna della verticalità, salgo più consapevole e decisa di impormi sulla parete, ma una gamba mi inizia a tremare, insisto...vado avanti altri metri di placca con fatica....mi gira la testa, ho la nausea...ma sopratutto non mi fido più delle gambe e delle braccia.....mi fermo attaccata di...non lo so...riesco solo dire .... ''Lella non ce la faccio più.''...Lella, più avanti di qualche metro mi dice con calma (ora, ripensando a quel momento mi immagino che spirito aveva anche lei)....''Lumi, sai che non potremo ritornare indietro, no? Lumi, sai che l'unica possibilità è di andare avanti, vero?'' Ma no Lella, c’è anche un’altra, di chiamare il soccorso alpino!!!!! (era solo il mio  pensiero non detto a lei).
 
Ho la necessità di guadarmi dentro, rimango zitta e ragiono...''Lumi ora sei debole, guardati nello specchio dei tuoi occhi, ti riconosci??? Hai superato tanti dolori nella tua vita, non crederti perdente nemmeno davanti a questa roccia più forte di te, butta fuori le risorse più nascoste del tuo fisico e l’anima per arrivare lassù e poi, alla fine della ferrata sentirai il sapore della vittoria...Hai vicino a te Lella, una persona molto speciale per te, un’amante della montagna con cui vuoi condividere questa vittoria..dai....su..''
 
Ora sono calma, con un respiro lento, concentrata e fiduciosa vado avanti, sento qualche consiglio di Lella...’’Fidati delle tue scarpe, non appoggiare solo la punta, appoggia di più i piedi, agganciati alla catena e cammina perché la roccia tiene, è arrampicabile’’...Provo una sensazione di stabilità tremante, scopro, purtroppo abbastanza tardi, l’ottima aderenza di questa roccia..comincio a divertimi ...ufff...mi sono persa un bel pezzo!!!
 
Ultima parte della ferrata è molto più morbida, ma cominciamo a sentire la stanchezza perché la via è ancora lunga e la croce della vetta non si vede. Superiamo gli ultimi gradoni e con un gran sorriso arriviamo in cima (1029mt). C’è l’abbiamo fatta...grazie di cuore Lella....voglio abbracciarti...voglio baciarti....e lo faccio!
 
Poche foto...un sacco di emozioni...un viaggio nel profondo...
 
Davanti a casa di Lella, al ritorno, ci incontriamo Aldo...’’Sono orgoglioso di voi!’’ ci dice....anche noi!
 

Hike partners: Lella, lumi


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

IV D
31 Jul 10
Ferrata "Medale" · caco
6c+
T2 VII
T3
T2 VII
10 Apr 16
Via dell'anniversario, Medale · mattia

Comments (15)


Post a comment

patripoli says: Bravissime!
Sent 4 November 2011, 10h52
Che dire......????
Brave, anzi..... bravissime!
La prossima volta però vengo anch'io!
Magari sulla ferrata del Grona...


lumi says: RE:Bravissime!
Sent 4 November 2011, 11h38
Grazie Patrizia!
Certo, la prossima assieme:) Sai due donne insieme sono forte, ma tre diventano fortissime! La stiamo dimostrando nel nostro gruppo, no?
A presto,
Lumi

Lella says: RE:Bravissime!
Sent 4 November 2011, 14h24
Grazie,
il Grona è già in programma... volevo proporti anche il Corno Rat con salita fino al Corno Orientale per il sentiero atrezzato.
A presto.
Lella

Laura. says: RE:Bravissime!
Sent 5 November 2011, 09h02
la ferrata del Grona...ce l'ho in cantiere da un paio di settimane...se vuoi si può fare insieme...appena il tempo si rimette.

patripoli says: RE:Bravissime!
Sent 5 November 2011, 09h35
State sfondando una porta aperta........

Luca_P says: Complimenti, bravissime...
Sent 4 November 2011, 13h05
Ciao Lumi e Lella,
siete state veramente in gamba!
Non è una ferrata semplicissima, almeno così ricordo da quando la percorsi quasi vent'anni fa.
Continuate così, un caro saluto Luca.

lumi says: RE:Complimenti, bravissime...
Sent 4 November 2011, 13h52
Grazie davvero Luca, i complimenti da te ci rendono molto orgogliose. Sia io che Lella, rimaniamo con la speranza che un giorno i nostri passi in montagna s’incontreranno.
Sicuramente continueremo cosi perché la passione, il richiamo della montagna va oltre al…’’spiegabile’’.
Buone camminate!


Luca_P says: RE:Complimenti, bravissime...
Sent 5 November 2011, 12h06
E' vero Lumi, quando la Montagna ci chiama bisogna andare è qualcosa di più grande di noi...
Ciao Luca

Lella says: RE:Complimenti, bravissime...
Sent 4 November 2011, 14h08
Grazie Luca,
tutto questo anche per dimostrarti che un domani potremmo fare insieme i Palù!
Ciao,

Lella

Luca_P says: RE:Complimenti, bravissime...
Sent 5 November 2011, 12h08
Ma certo! A questo punto sono contento che tu non abbia attaccato la piccozza al chiodo!
ciao Luca

Laura. says:
Sent 5 November 2011, 09h04
Complimenti!!!
Quando ho conosciuto Lella ho avuto proprio l'impressione che fosse una gazzella...ma anche tu sei bella tosta...e non solo fisicamente.

lumi says: RE:
Sent 5 November 2011, 11h31
Grazie Laura, non potrei dire di meno di te! In più tu hai anche il coraggio di andare da sola...complimenti a te!
Un caro saluto, Lumi:)

gbal says: Meritatissimi complimenti...
Sent 5 November 2011, 17h39
...ad entrambe; alla più preparata Lella e alla coraggiosa Lumi che, nonostante le titubanze che ha avuto (e che abbiamo tutti, anche quelli che lo negano) è arrivata in fondo, addirittura rinfrancata e gustando l'ultima parte. E' vero, ci vuole molto più controllo mentale che forza fisica arrampicando.
Davvero brave Signore ma....mi raccomando: ora non fondate un'altra comunità tutta in rosa! Continuate a lasciarci venire con voi!
Ciao
Giulio

lumi says: RE:Meritatissimi complimenti...
Sent 5 November 2011, 21h12
Grazie Giulio, gentilissimo come sempre!
Sai....uni senza altri....sarebbe come il cibo senza sale...ma a volte chi sta di andare solo noi donne ....anche per chiacchierare un po di voi:):):)
Ci lasciamo venire con voi, senz'altro, perché e più...combattente ed affascinante!
Ciao,
Lumi

gbal says: Divieto?
Sent 26 November 2011, 22h03
Cara Lumi e cara Lella, girando per vieferrate.it ho visto una news che recita:
"venerdì, 21 ottobre 2011 - Chiusura Via Ferrata
Chiusa la Via ferrata degli Alpini al Medale - Rancio (Lc) per caduta sassi"
Immediatamente ho segnalato loro la vs. salita (del 1/11/2011) chiedendo di aggiornare lo status della ferrata. Loro mi hanno chiesto se per caso voi l'avete fatta ignorando il divieto. Allora, tanto per essere precisi e realisti, vi chiedo se avete notato cartelli o segnalazioni qualunque esprimenti divieto, tanto per fare chiarezza a vantaggio di ulteriori ripetitori.
Grazie
Giulio


Post a comment»