capanna Garzonera m.1973


Published by Alberto , 28 September 2011, 14h53.

Region: World » Switzerland » Tessin » Bellinzonese
Date of the hike:11 September 2011
Hiking grading: T1 - Valley hike
Waypoints:
Geo-Tags: Gruppo Poncione di Vespero   CH-TI 
Time: 1:30
Height gain: 587 m 1925 ft.
Route:Giof m.1386 -ponte sul Calcascia m.1464 -ponte Cassina di Prato m.1613 -Pian Taioi m.1668 -rifugio Garzonera m-1973
Access to start point:Milano -Chiasso -Bellinzona -seguire per il Gottardo -uscita Rodi/Fiesso,proseguire sulla cantonale in direzione Airolo -quando la strada piega a destra (scendendo a superare un sottopasso),andare diritti -giunti al bivio dove si vede un totem in legno raffigurante una civetta,si nota un cartello non ufficiale che segnala per Giof Possibilità di alloggio:
Accommodation:fifugio Garzonera
Maps:cns n° 277 valle Leventina


 

La gita non prevedeva la salita alla capanna,era per fare una raccolta di mirtilli,visto che la meteo non era delle migliori,ma giungendo ad Airolo il cielo era terso,poi piano,piano si è coperto. Salendo a quota 1600 dove avevo pensato di farne strage,vedevo le piante quasi spoglie dalle foglie: che strano,non siamo a fine ottobre!

Salgo fin sotto la capanna dove trovo i mirtilli,molli e pochi,ma che è successo?

Poi giunto alla capanna,incontro due famiglie italiane che stavano scendendo dopo aver trascorso la notte. La capanna era ben calda,peccato che per il giorno seguente davano brutto tempo e quindi ho evitato di fermarmi lassù. Qualche minuto e arriva uno dei volontari che conosco con cui mi intrattengo un poco: domando perchè non vi fossero i mirtilli.

Ebbene,due settimane prima,una grandinata li ha falciati,così è andata male,sarà per un'altranno.

Parlando un poco ancora,vengo a sapere che ben due volte hanno tentato di scardinare la cassa contenente il denaro dei turisti: ma costoro che vanno per capanne nel tentativo di rubare denaro,non hanno di meglio e di intelligente da fare?

Mi rincresce pensare che vi sia gentaglia che sale in montagna per rubare,purtroppo non è la prima capanna dove sono stati commessi furti di denaro,sono a conoscenza di altre strutture che hanno subito la stessa cosa.

Non solo,so anche di gente locale in Italia,che ha rubato forme di formaggio Bitto: questa gente non dovrebbe esistere!

Scusate se non vi sono foto,ma non era in previsione,ciao a tutti!


Hike partners: Alberto


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Post a comment»