Cima Tuss - Valgrande


Published by Max64 , 18 October 2019, 20h18. Text and phots by the participants

Region: World » Italy » Piemonte
Date of the hike:17 October 2019
Hiking grading: T3+ - Difficult Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 7:00
Height gain: 1350 m 4428 ft.
Height loss: 1350 m 4428 ft.
Route:Km 14,5

Max64 Con l'arrivo dell'autunno un giro in Valgrande è d'obbligo per tutti quelli come noi amanti della "wilderness". A parer mio, in questa stagione i colori e la luce regalano immagini veramente uniche.
Puntiamo a Cima Tuss, una punta quasi sempre trascurata salendo alla più blasonata Cima Sasso, ma dal panorama unico, che permette di vedere dall'alto anche l'arca nel cuore pulsante della Valgrande.
A chiudere il giro scendiamo in libera all'alpe Cavrua dove intercettiamo il sentiero segnato, che, passando da alpeggi ormai abbandonati e dimenticati, ci porta a Pogallo e Cicogna. 

[https://www.youtube.com/watch?v=2vxi9CWlTiw Wilderness-Taylor Davis]

jkuks e poi ci sono quelle escursioni che nascono quasi senza volerlo. "Andiamo a castagne?" e perché no? Poi, già che ci siamo, ci allunghiamo in km ed in quota, ed eccoci sulla Cima Tuss, in mezzo alla Val Grande in una giornata speciale. Cinghiali, Camosci, castagne si anche. Un simpatico Forestale, (ora carabiniere) che ce le offre a Pogallo. Gita all'insegna della Wilderness…con colori e profumi unici.
  

Hike partners: Max64, jkuks


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

T4 I
17 Nov 10
Cima Tuss (1735 m) · tapio
T3+
T5+
T4-
T3+
12 Nov 16
Cima Sasso, Val Grande · tignoelino

Comments (6)


Post a comment

Sent 18 October 2019, 21h47
Sempre spettacolare la Val Grande: ero un pò preoccupato dalla Tua assenza, Max. Ciao

Max64 says: RE:
Sent 19 October 2019, 20h04
Qualche acciacco di gioventù.
Grazie del pensiero.
Ciao Roby
Max

Camoscio says:
Sent 18 October 2019, 22h00
Mi viene l'acquolina a vedere le tue foto! Bel giro, Max! ;)

Max64 says: RE:
Sent 19 October 2019, 20h07
Grazie
Valgrande pura wilderness
Ciao

Serzo says:
Sent 18 October 2019, 22h40
Max, ho letto che dalla cima c'è un percorso "estremo" (forse non tecnicamente ma piuttosto per l'orientamento) che si butta in valle passando per i ruderi di Corte del Bosco e da lì a Velina e Cicogna. Da esploratori! Due domande perchè la Tuss è nel mio "cassetto": come si capisce dove abbandonare la dorsale della Sasso e iniziare il traverso? E stessa domanda per la variante su Cavrua. Ciao, Sergio

Max64 says: RE:
Sent 19 October 2019, 20h12
Ho letto anch'io di quel percorso .
Per la cima devi fare attenzione che ci sono degli ometti.
Per Cavrua la vedi e vai con ravano a vista.
Ciao


Post a comment»