Angelone, Placche del Pistolino


Published by Alpingio , 5 September 2019, 21h40.

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike: 1 September 2019
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Climbing grading: 5c (French Grading System)
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 5:00
Height gain: 200 m 656 ft.
Height loss: 200 m 656 ft.
Route:2km a/r

Con Claudio visto il tempo incerto decidiamo di tornare dopo molti anni a provare la roccia dell'angelone,
Dopo il primo tiro su il Vampiro al Trittico, capiamo che forse non è giornata ed è meglio andare su qualcosa di più facile per noi, e quindi ci spostiamo quindi alla vicina placca del pistolino e da sinistra facciamo
1 Chiamala come ti pare 40 m 3b sosta intermedia a 25 metri
2 Nessun rimpianto 35 m 5c
4 Ma cotonati i capelli 75 m L1 5a 25m, L2 5c 25m, L3 4c 25 m
Al termine facciamo un'unica doppia di 60mt diritta che arriva fino in fondo
Il caldo delle 13.30 ci impone di ritirarci a bere un paio di birre al bar della funivia :))

Hike partners: Alpingio


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (10)


Post a comment

Sent 5 September 2019, 21h49
Eroici ad andarci in questa stagione!
Con il bel sole, ma 10 gradi in meno, il Vampiro del Trittico lo avreste fatto "on sight"
Salutoni...

Angelo

P.S.
La birra dopo l'arrampicata è IMPAGABILE! :-)

Alpingio says: RE:
Sent 5 September 2019, 22h01
Ci siamo detti andiamo in grignetta a fare qualche via con il rischio che arrivano i nuvoloni e partiamo il freddo o in angelone al caldo?
Alla fine era meglio la grignetta visto che è rimasto abbastanza bello il tempo...

Per quanto riguarda il vampiro non ho capito bene quale linea seguire, c'erano 3 o 4 linee di spit, Noi siamo stati a sinistra, ma mi sembrava molto più di un 5a (il primo tiro)! Poi a metà tiro c'era un nido di calabroni (che abbiamo aggirato) e dopo aver recuperato Claudio alla sosta ed esserci confrontati, abbiamo deciso di fare qualcosa di semplice! "Siamo qua x divertirci o no!?" ci siamo detti. Vabbè sarà x il prossimo tentativo ;)
Grazie
Giovanni

PS impagabile il doppio dopo il caldo che mi ha fritto la schiena ! :))

Angelo & Ele says: RE:
Sent 6 September 2019, 07h48
" PS impagabile il doppio dopo il caldo che mi ha fritto la schiena ! :)) "
Visto il mio colore della pelle bianco-mozzarella, io sicuramente mi sarei "grigliato" :-))
Col passare del tempo tutte le scritte delle varie vie alla base o si fanno fatica a leggere o proprio sono scomparse...
Dopo la resinatura, avvenuta in tempi più o meno recenti, non potevano riscrivere le scritte alla base delle vie...???
Boh...
Quando tentai di ritornare ad arrampicare, circa 3 anni fà, all' Angelone feci fatica a capire subito se la via che stavo facendo era quella giusta... e non ero solo io ad avere tale strana e sgradevole sensazione.

Se ritornerai all' Angelone ti consiglio queste vie che feci proprio 3 anni fà...

"VIA DEGLI ACCOMODAMENTI MENTALI"
65 metri / 3 lunghezze / Grado: 5a
Voto: 6-
+ (Da concatenare con...)
"LA LUMACA DI VETRO"
120 metri / 4 lunghezze / Grado: 5c
Voto: 7+


"FOTO DI GRUPPO CON SIGNORINE"
90 metri / 4 lunghezze / Grado: 6b+ un passo singolo (5c obblig.)
Voto: 7
+ (da concatenare con...)
"GLI SCHIAVI DELLA PIETRA"
175 metri / 8 lunghezze / Grado: 5b (5a obblig.)
Voto: 6

Ciaooo...

Alpingio says: RE:
Sent 6 September 2019, 20h53
Anche io sono bianco mozzarella! :)))

Si infatti potrebbero rimettere i nomi...

Le altre vie le avevo già.puntate, ma il ritiro dal Vampiro mi ha un po' sconsolato...:(. Dovrò tornarci quando sarò più allenato anche x le altre ...

Buona serata Angelo :)

Angelo & Ele says: RE:
Sent 6 September 2019, 22h02
L' allenamento serve e capisco la tua amarezza, ma l' Angelone è una falesia molto particolare, direi "old school", dove serve tantissimo saper usare molto bene i piedi ed avere una gran forza di dita, mentre invece serve poco avere una gran forza e resistenza di avambracci e bicipiti, dote che invece è diventata indispensabile sulle falesie più moderne (placche verticali e/o strapiombanti).

Comunque guarda che, ai miei tempi, all' Angelone ho visto forti climber (Livello da 7a o 7b a vista sugli strapiombi) fare fatica o smadonnare e quindi volare sui 6c placccosi e un pò adagiati di quella particolare falesia...

Poi per esperienza so bene che con il troppo caldo (leggi mani che sudano troppo e grip delle scarpe al 50% se non meno...) le placche tecniche diventano mooolto più difficili da scalare...

Parametrando il mio discorso con i BIG dell' arrampicata sappi che non vedrai mai un fortissimo climber scalare in piena estate o con il gran caldo su tiri estremi, perchè sanno benissimo che un 7c fatto tranquillamente in inverno, in estate diventa più difficile di un 8a e un vero inferno...

Medesimo discorso con un 5a, o un 6a oppure un 6b appoggiato ma molto tecnico.

Ritornaci a metà o a fine ottobre, quindi con 8-10 gradi in meno, e vedrai che andrai molto meglio... :-)

Grazie e buona serata anche a te...

Alpingio says: RE:
Sent 7 September 2019, 21h44
Forse il caldo ha fatto la sua parte, ma alla mattina presto il vampiro era all'ombra! Abbiamo sottovalutato la roccia e la gradazione a mio avviso..io ero da parecchio che non arrampicavo su questa roccia! A freddo (o caldo dipende dai punti di vista :) ) la sensazione è stata ' c'è qualcosa che non va, non può essere così difficile!'
Forse hai ragione angelo...tra un mese e dopo qualche tiro sul pistolino x riscaldarsi si potrebbe ritentare...

Angelo & Ele says: RE:
Sent 7 September 2019, 23h08
Oppure hai sbagliato tiro e anziché fare il la prima lunghezza del "Vampiro" avete arrampicato su un 6b+ mascherato da 5a... :-))

Alpingio says: RE:
Sent 9 September 2019, 22h44
:)) Non sarei neanche partito...

irgi99 says:
Sent 5 September 2019, 22h21
Beh, l'Angelone è cattivo! Il Vampiro poi, nonstante i gradi umani, io me la son fatta sotto da inizio a fine nonostante fossi dietro ahahah

Grandiiiii

Alpingio says: RE:
Sent 5 September 2019, 22h26
Mi fa piacere sentirtelo dire! A noi pareva di aver dimenticato di come si faceva ad arrampicare...ahahah!
Grazie ... Giovanni


Post a comment»