COVID-19: Current situation

Poncione di Cassina Baggio vetta sud /Poncione di Maniò est - discesa sul lago delle pigne


Published by marc73 , 10 February 2019, 18h30.

Region: World » Switzerland » Tessin » Bellinzonese
Date of the hike: 6 February 2019
Ski grading: D
Waypoints:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo Pizzo Rotondo   CH-VS 
Height gain: 1400 m 4592 ft.
Height loss: 1400 m 4592 ft.

Dopo la super sciata nella valle Puzzetta, proviamo i pendii Sud della Bedretto, l'idea sarebbe salire il Poncione di Cassina Baggio vetta sud /Poncione di Maniò vetta est - discesa sul lago delle pigne a 40°,

vedremo lungo la salita se le condizioni sono buone.
Mattia con 2 amici, saliamo i soliti 3 salti fino al Gerenpass, un sole primaverile ci attende, non un filo di vento, saliamo prima il breve tratto ripido fino al Poncione di Cassina Baggio, trovando una bella traccia precedente, dopo una pausa scendiamo sul lato ripido in direzione del passo di Maniò, in polvere, giunti al passo, ri-pelliamo ed in 15/20 minuti siamo sulla cresta del Poncione di Maniò e la sua vetta est, la vetta principale è impossibile da raggiungere per una super meringa posta nel filo esposto...sarà un altra volta.

scendiamo quindi al passo, verifichiamo la tenuta, una traccia ci ha preceduto ,.. la capannara di PIansecco, all'inizio sembra ripido non si vede il passo, poi si spiana, tutto sommato molto facile non estremamente ripido e abbastanza largo, la parte finale si taglia sulla destra, la molta neve ha iniziato a mollare quindi abbiamo preso una via diretta sul Lago delle pigne e quindi ai canali ombrosi con polvere fino alla strada

discesa molto bella da AD+ se non meno comunque da fare e rifare

Hike partners: marc73


Gallery


Open in a new window · Open in this window


Comments (4)


Post a comment

stellino says:
Sent 11 February 2019, 07h22
Ciao Marcello
sulla guida la discesa dal Passo di Maniò è data D+, con le pendenze iniziali attorno ai 40°.

marc73 says: RE:
Sent 11 February 2019, 19h05
ciao Stellino, si vero avevo letto sulla guida del Gabuzzi, ma sul terreno sembrava meno ripido di altre discese, in pìu è molto largo, solo il primo tratto sembra bello steep,
comunque bello da rifare, appena assesta ancora, la parte finale con alte temperature è la più pericolosa anche se con pendenze non superiori ai 38,

ciao
Marcello

stellino says:
Sent 12 February 2019, 07h39
Beh, 35-40 gradi ci sono, almeno all'inizio, poi degrada, vero....
Però se mettiamo AD+ diventa fuorviante per chi, magari basandosi solo sui social in genere (e sono tanti) cerca una meta. E poi dopo si trovano in difficoltà...
Quando l'ho fatto a inizio gennaio era talmente in buone condizioni che era poco più di una pista nera. Ma le caratteristiche di base rimangono (40 gradi all'inizio del canale) e quindi rimane un D addirittura +.
Inoltre non è solo la pendenza a dare la classificazione, ma anche i pericoli oggettivi e l'esposizione in caso di caduta. Nel caso specifico, da manuale, "lunghe scivolate con possibilità di bande rocciose sul fondo", et voilà... proprio l'esempio del canale del maniò, con la banda rocciosa sopra il Lago delle Pigne. Chiaro, se neve dura e gelata...ma la possibilità c'è !!!

Senza troppe polemiche...spesso troviamo bellissime condizioni che "facilitano" l'itinerario, anche perchè andiamo a cercare il momento opportuno per farlo. La tentazione di "declassare" la difficoltà è spesso forte.

Leggo fin troppo spesso qui su hikr e su altri siti "secondo me solo XX rispetto alla guida". E' altamente soggettivo, dipende dalle proprie capacità e dalle condizioni del momento.

marc73 says: RE:
Sent 12 February 2019, 19h39
wauuu Stellino mi hai convinto, hai ragione troppe volte si tira giù il grado, perchè sembra piu facile o l'abbiamo trovato in ottime condizioni, ..se poi leggendo i report qualcuno si fà tentare solo guardando il grado, potrebbe diventare un problema...
mi fai venire i dubbi se non rivedere altri report vecchi..ahh
comunque grazie per il feedback, aggiorno il grado ..meglio averlo allineato al grado delle guide che alla propria sensazione.

ciao


Post a comment»