Rifugio Barbustel _Gran Lac (Parco Monte Avic)


Published by Giuliano54 , 3 July 2017, 23h08.

Region: World » Italy » Val d'Aosta
Date of the hike:24 June 2017
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 3:30
Height gain: 820 m 2690 ft.
Height loss: 820 m 2690 ft.
Access to start point:Autostrada A5 uscita Pont -S.Martin dir. Champorcher - Lago Miserin. Parcheggio dopo loc. Cort.

Descrivere questa escursione non è facile. La zona dei laghi all'interno del Parco è semplicemente meravigliosa. Qui la natura ha giocato mirabilmente con l'acqua impetuosa dei torrenti, le cascatelle, i laghi,  il verde dei prati, i colori dei fiori e le rocce rossastre, creando ambienti unici da gustare con gli occhi e con  la mente. E che balcone dal Cervino al Monte Rosa!  E' un'esperienza di montagna unica, da vivere senza premura cercando di entrare in simbiosi con tutto il bello che il Creato sa offrire a chi lo vuole e sa cercare.
E' la terza volta che visito queste zone ma lo stupore per tanta bellezza mi coinvolge sempre come se fosse la prima. Oggi ho allargato l'invito ad altri amici per condividere anche con loro questa esperienza, complice il dislivello accettabile anche senza troppo allenamento. Lo testimonia il gran numero di famiglie con bambini piccoli incontrati lungo il percorso.
Il sentiero parte dalla strada che arriva al lago Miserin a quota 1766. Continua ripido per circa 1 ora per poi aprirsi nei vasti pascoli del lago Muffè. Si prosegue in leggera salita fino ai tornanti ripidi che portano al Col de Lac Blanc a quota  2309 m. Si scende per circa 15' fino al Rifugio Barbustel m. 2200. In giornate limpide il panorama si allarga stupendo dal Cervino al Monte Rosa. Ma sono i laghi attorno al Rifugio a destare meraviglia.  Lac Vallette, Blanc, Noir e Cornu offrono ambienti bellissimi. Con alcuni amici proseguo su un facile sentiero verso il Gran Lac a quota 2485 m, costeggiando i laghi Noir e Cornu  fino al verdissimo pianoro di Pisonet m 2292. Dopo un ponticello in legno una ripida mulattiera lastricata risale l'ultima bastionata con alcuni tratti ancora coperti da nevai fino al Gran Lac. 

Hike partners: Giuliano54


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (2)


Post a comment

GIBI says:
Sent 4 July 2017, 22h58
Sempre spettacolari e appaganti le escursioni nel Parco del Monte Avic ... complimenti per la scelta e anche per le belle foto e peccato che è un po' di anni che io purtroppo invece non ci torno !

Buona continuazione per le vostre escursioni

ciao Giorgio

Giuliano54 says: RE:
Sent 4 July 2017, 23h20
Grazie Giorgio, non mi capita spesso di tornare in luoghi già visitati perché il gusto della scoperta di nuovi ambienti è una delle motivazioni che mi spingono da tanti anni a battere sentieri più o meno impegnativi. Ma questo è proprio un luogo speciale e ritornare è ancora più bello quando lo fai con amici che non lo conoscono. Buone escursioni anche a te. Giuliano


Post a comment»