COVID-19: Current situation

Placche Zebrate - via Manilia


Published by Barbacan , 15 June 2017, 09h46.

Region: World » Italy » Trentino-South Tirol
Date of the hike:13 June 2017
Climbing grading: 5c (French Grading System)
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 4:00
Height gain: 280 m 918 ft.
Height loss: 280 m 918 ft.
Access to start point:Oltrepassare l'abitato di Dro sulla strada che da Riva del Garda va a Trento. Oltre la centrale di Fies (visibile sulla destra) e poco dopo il bar "Parete Zebrata" (posti auto e cartello riportante la maggior parte delle vie delle "Placche Zebrate"), sul lato sinistro della strada si trova un ampio posteggio

Capatina veloce in quel di Arco per sfruttare al meglio il giorno di ferie. Durante il viaggio scegliamo una via plaisir, oggi nessuno ha voglia di tirar bastoni, vogliamo solo goderci la giornata per cui la scelta ricade sulla classica Manilia (che a me mancava). Arriviamo ad Arco che fa un caldo bestiale, forse un po' meno umido della bassa, parcheggiamo e dopo esserci imbragati, andiamo all'attacco.

Quei quindici minuti ci prosciugano i liquidi, sudiamo come matti e arriviamo all'attacco dove troveremo un gruppo di tedeschi su Trento. Non abbiamo con noi la relazione ma sappiamo che tende a destra; saliamo in alternato passando su tratti facili di rocce rotte e placche molto aderenzose, qualche strapiombino e vari chiodi nascosti (o non visti!) e saltati.

Sull'ultimo tiro decidiamo di evitare il dietro di Cane Trippa e prendiamo la placchetta di V che sta alla nostra destra... un passo delicato, ristabilimento e via... siamo fuori. Ora soffia una bella brezza fresca che ci accompagnerà lungo la discesa e giù, fino ad Arco, dove ci ristoriamo con un bel birrozzo e un giro tra i negozi.

Alla prossima!

Hike partners: Barbacan


Gallery


Open in a new window · Open in this window


Post a comment»