Kilometro Verticale


Publiziert von Gianluca , 27. August 2008 um 21:40.

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum:26 August 2008
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 1:00
Aufstieg: 1000 m
Abstieg: 1000 m
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Lecco-Colico-Chiavenna.
Kartennummer:IGM 1:25000

KILOMETRO VERTICALE

Il percorso

Chiavenna - Lagünc
 
 
ACCESSO
 
La salita del “Kilometro Verticale”, ha inizio nei pressi della Chiesa di Loreto (Chiavenna). Loreto si trova all’uscita di Chiavenna (direzione Passo del Maloia), svoltando a sinistra immediatamente dopo il bivio per Pianazzola. Vi sono limitatissime possibilità di parcheggio, tuttavia in città troveremo più facilmente parcheggi per le auto. Naturalmente è possibile raggiungere Chiavenna anche in treno o autobus. Dalla piazza antistante la chiesa, seguire a sinistra una stretta stradina in leggera discesa. Dopo una cinquantina di metri sulla destra vedremo una evidente scalinata. Essa rappresenta la partenza del “Kilometro Verticale” (tabella con indicazione del percorso).
 
 
 
PERCORSO
 
Indicazione n° 1, “Partenza 352 m”; salire per l’evidente scalinata, denominata "Strada Morti di Pianazzola". Essa in seguito piega leggermente verso W entrando nel bosco, passando dall’Indicazione n° 2, “Stalla ai Ronchi 450 m”. Sempre per il sentiero tutto in scalini di pietra si giunge alla Indicazione n° 3, “Cappella 575 m”. Ora deviando nuovamente verso N si sale ripidamente all’abitato ove troveremo l’Indicazione n° 4, “Pianazzola 634 m”. Qui vi è l’unica (per ora) incertezza dell’itinerario. Il cartello in legno pare indicare una deviazione a sinistra. E’ invece necessario salire direttamente per il vicolo immediatamente a sinistra del cartello stesso. Arrivati al parcheggio auto alla sommità di Pianazzola, si imbocca l’evidente sentiero che conduce a Dalò. Ora alternando tratti a scalini ad altri in terra battuta si prosegue l’ascesa (sempre molto ripida). Passeremo dall’Indicazione n° 5, “Posa Piana 726 m” e dall’Indicazione n° 6, “Senc 852 m”. In seguito il sentiero piega verso WSW perdendo a tratti un poco di pendenza. Si passa dall’Indicazione n° 7, “Fontanella degli Alpini 1007 m” per raggiungere l’Indicazione n° 8, “Prati Dalò 1125 m”. Qui, il sentiero piega nettamente verso NNW e con percorso nel fitto di un bosco si sale ripidamente, alternando la terra battuta con alcune scalinate. Si passerà dall’Indicazione n° 9, “Scala Santa 1268 m” per arrivare alla Indicazione n° 10, “Prati di Lagünc 1284 m”. Ora il sentiero prosegue in direzione E, meno marcato e solamente di terra battuta. Improvvisamente si esce dal bosco raggiungendo le baite orientali di Lagünc, ove è l’Indicazione n° 11, “Arrivo 1352 m”.
 
 
 
NOTE
 
Il percorso del “Kilometro Verticale” è ottimamente segnalato, oltre che dai cartelli indicatori, anche con i classici segnavia bianco-rossi. E’ perfettamente ripulito dalla vegetazione infestante, tanto che non presenta alcun problema il percorrerlo in pantaloncini corti. Non presenta punti pericolosi (eventuali tratti esposti sono già stati messi in sicurezza); tuttavia ricordiamo ancora la sua particolare ripidezza (faticoso da percorrersi). Acqua potabile si può trovare a Pianazzola e nei pressi dell’arrivo a Lagünc. Una menzione particolare per l’interesse ambientale e architettonico agli abitati di Pianazzola e Lagünc.
Volendo attribuirgli una scheda tecnica può essere così considerato: Difficoltà E; Tempo di percorrenza (salita) ore 2.40
 

Tourengänger: Gianluca

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

T3
19 Mär 14
Trekking del Luganese · igor
T2
T2
T2
22 Nov 12
"Sir Boglia" · igor
T2
19 Okt 14
Da Chiavenna a Corbia · cai56
T2

Kommentar hinzufügen»