Gaggio 2267 m


Publiziert von pelle9360 , 14. Juli 2011 um 21:05.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Bellinzonese
Tour Datum: 9 Juli 2011
Wandern Schwierigkeit: T3 - anspruchsvolles Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: Gruppo Cima dell'Uomo   CH-TI 
Zeitbedarf: 4:00
Aufstieg: 920 m
Abstieg: 920 m
Strecke:Mornera - Capanna Albagno - Gaggio - Capanna Albagno - Mornera
Kartennummer:CNS 1:25000 - 1313 Bellinzona

L'idea di oggi era quella di andare in quota ma il tempo, non proprio eccezionale, ce l'ha fatta cambiare. Decidiamo così all'ultimo momento di salire su una cima non troppo lontana e raggiungibile in non molto tempo. La scelta è caduta sul Gaggio, 2267 metri, una cima molto panoramica situata nell'alta valle di Gorduno. Posteggiamo l'auto a Monte Carasso e prendiamo la funivia che in una decina di minuti porta comodamente a Mornera, 1347 metri. Ci incamminiamo subito in direzione della capanna Albagno salendo lungo una stradina nel bosco fino a un pianoro, luogo in cui vi è una fontana e un laghetto utilizzato quale bacino per l'accumulo di acqua utilizzato dagli elicotteri in caso di incendio. Da qui in poi la stradina lascia il posto a un sentiero che sale con qualche zig zag nel bosco di Pian di Nar. Dopo un tratto quasi piano si esce dal bosco e si inizia a salire in modo regolare fino alla dorsale. Appena usciti dal bosco la nebbia ci avvolge togliendoci lo stupendo panorama sulla Valle di Sementina. Raggiungiamo poi la dorsale portandoci in Val di Gorduno. Dopo alcune decine di metri di salita il sentiero diventa pianeggiante e, dopo essere scesi per un tratto, si raggiunge la capanna Albagno, 1870 metri, dopo circa 1 h 15' dalla partenza. Entriamo a dare un'occhiata e constatiamo che questa capanna è davvero bella. Anche se il tempo non è molto favorevole decidiamo lo stesso di salire al Gaggio, il quale resta sempre nascosto tra la nebbia. Imbocchiamo quindi il sentiero ben marcato che passa a lato dell'alpe. Si risalgono pendi erbosi inizialmente poco ripidi caratterizzati dalla presenza di pietre. Il sentiero sale poi a zig zag fino a portarsi poco sotto la cresta. Dopo essere passati dalla cima quotata 2184 metri si sale in cresta e si raggiunge in breve la cima panormanica del Gaggio, 2267 metri, dopo poco meno di 1 h di cammino dalla capanna. Purtroppo il tempo avverso e la nebbia ci hanno impedito di vedere il fondovalle così come le cime circostanti. In cima ci fermiamo proprio due minuti poi iniziamo a scendere in direzione della capanna che raggiungiamo circa 40' più tardi. Ci concediamo quindi una pausa pranzo nelle vicinanze di una fontana (ci siamo proprio dimenticati di portare l'acqua...). Piano piano il tempo migliora e spunta anche il sole. Questo ci permette di vedere una parte del fondovalle bellinzonese. Dopodiché iniziamo a scendere in direzione di Mornera godendo di un bel panorama sulla Valle di Sementina.

Tourengänger: pelle9360

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

T3+ V-
T3
T2
T3
4 Aug 14
Cima del Gaggio 2267m · Pippo76
T2
17 Nov 11
Gaggio mt 2267 · turistalpi

Kommentar hinzufügen»